don_nico_dal_molinNovembre 2010

In tutta Italia sono 64. Sorpresa: nel 2010 è addirittura aumentato il numero di chi li frequenta.

Parla don Nico Dal Molin, direttore del Centro nazionale vocazioni della Cei

Il dato è inequivocabile. Cresce il numero dei seminaristi "minori", cioé d'età compresa tra gli 11 e i 18 anni. Stando a dati ufficiali, infatti, risulta che nel 2010 siano 2.984 in tutta Italia, (1.762 frequentano strutture diocesane; 1.222, invece, vanno in Seminari minori gestiti da ordini o da congregazioni religiose). Nel 2009, erano complessivamente 2.872 (1.522 "diocesani" più 1.350 "religiosi"). L'aumento è dunque del 3,9 per cento.

Sul numero 45 (data di copertina: 7 novembre 2010), Famiglia Cristiana pubblica un'inchiesta al riguardo, redatta dopo aver visitato numerosi Seminari e dopo aver ascoltato tanto i Rettori quanto i giovani iscritti.
Nato a Bassano Del Grappa, in provincia di Vicenza, 61 anni compiuti, don Nico Dal Molin è uno che il Seminario minore l'ha frequentato e che ne serba un buon ricordo. Dal 2007 è il direttore del Centro nazionale vocazioni della Conferenza episcopale italiana (Cei).

Don Dal Molin, ha ancora senso, oggi, il Seminario minore?
«Non nascondo che la classica forma “residenziale” dei Seminari minori sta attraversando un momento di difficoltà: credo, però, che la soluzione non sia quella di abolirli, ma di rivederne la proposta educativa. Il fatto stesso che l’esperienza, pur con modalità diverse, sia tuttora presente in 64 diocesi italiane – con presenze in crescita soprattutto nelle regioni del Centro Sud - è un dato sul quale costruire. Tra l’altro, le varie ricerche vocazionali testimoniano che la quasi totalità dei giovani che entrano in teologia hanno avuto una prima scintilla di interesse per il ministero ordinato per lo più grazie ad una positiva identificazione con una figura di sacerdote, incontrato da ragazzi: questa, dunque, è una età a cui va data particolare attenzione vocazionale».

Quali forme deve avere per tenere il passo con i tempi?
«Se guardiamo alle nuove esperienze che stanno interessando soprattutto il Nordest e la Lombardia, si sta passando dal Seminario minore residenziale a tempo pieno, come lo si intendeva sino ad un recente passato, a comunità nelle quali i ragazzi frequentano le scuole pubbliche della loro città, mantengono un legame con i loro coetanei, partecipano ai cammini associativi delle loro parrocchie… La vita comunitaria, qualificata dall’accompagnamento di formatori vocazionali e dal coinvolgimento attivo delle famiglie, diviene comunque essenziale per aiutarli a costruire una stima di sé adeguata, una identità coerente e stabile, un cammino di maturazione affettiva serena ed un rapporto con la famiglia più costante».

Avete delle direttive nazionali cui attenervi o le state elaborando?
«La “Ratio fundamentalis”, rivista nel 2007, è il documento che ispira e orienta la formazione dei Seminari nelle diocesi italiane; compete alla Congregazione vaticana per l’educazione cattolica e alla Commissione episcopale per il clero e la vita consacrata della Conferenza episcopale italiana mettere a tema indicazioni e orientamenti qualificanti. Come Centro nazionale vocazioni ci stiamo interessando sempre di più ad un aspetto significativo della pastorale vocazionale, che ha spesso uno sbocco nei Seminari minori: mi riferisco ai “ministranti” o chierichetti, un ambito particolarmente vivo, che da sempre è stato una fucina di ragazzi con una buona “disponibilità vocazionale”».

Negli ultimi dieci anni alcune diocesi hanno rinunciato al Seminario minore...
«Effettivamente ci sono state diocesi, che hanno rinunciato ai Seminari minori per mancanza di presenze di ragazzi o per un impegno sproporzionato di energie formative. Molte di queste, comunque, hanno attivato cammini integrativi - spesso investendo anche sui parroci - con incontri zonali  e proposte residenziali di minore durata, ma coinvolgenti e interessanti anche per le modalità comunicative con cui si rivolgono ai ragazzi stessi».

Tra i seminaristi "minori" ci sono ragazzini stranieri extracomunitari?
«Cominciano anche ad essere presenti nei Seminari minori, in particolare provenienti dall’Africa, a conferma della vitalità della chiesa africana nell’ambito vocazionale, anche al di fuori dei confini della propria terra».

Qual è la percentuale dei ragazzi che passano dal Seminario minore a quello maggiore?
«Attualmente le vocazioni che provengono dal mondo giovanile e dai cammini associativi integrati da opportuni percorsi di accompagnamento vocazionale e di discernimento, sono certamente in maggioranza nei Seminari maggiori. Tuttavia l’integrazione numerica proveniente dai Seminari minori è ancora significativa e propone dei ragazzi che hanno saputo valorizzare le proposte formative a loro offerte».

(di Alberto Chiara - Famiglia Cristiana - Novembre 2010)

don_nico_dal_molinNovembre 2010

In tutta Italia sono 64. Sorpresa: nel 2010 è addirittura aumentato il numero di chi li frequenta.

Parla don Nico Dal Molin, direttore del Centro nazionale vocazioni della Cei


Il dato è inequivocabile. Cresce il numero dei seminaristi "minori", cioé d'età compresa tra gli 11 e i 18 anni. Stando a dati ufficiali, infatti, risulta che nel 2010 siano 2.984 in tutta Italia, (1.762 frequentano strutture diocesane; 1.222, invece, vanno in Seminari minori gestiti da ordini o da congregazioni religiose). Nel 2009, erano complessivamente 2.872 (1.522 "diocesani" più 1.350 "religiosi"). L'aumento è dunque del 3,9 per cento.

Sul numero 45 (data di copertina: 7 novembre 2010), Famiglia Cristiana pubblica un'inchiesta al riguardo, redatta dopo aver visitato numerosi Seminari e dopo aver ascoltato tanto i Rettori quanto i giovani iscritti.
Nato a Bassano Del Grappa, in provincia di Vicenza, 61 anni compiuti, don Nico Dal Molin è uno che il Seminario minore l'ha frequentato e che ne serba un buon ricordo. Dal 2007 è il direttore del Centro nazionale vocazioni della Conferenza episcopale italiana (Cei).

Don Dal Molin, ha ancora senso, oggi, il Seminario minore?
«Non nascondo che la classica forma “residenziale” dei Seminari minori sta attraversando un momento di difficoltà: credo, però, che la soluzione non sia quella di abolirli, ma di rivederne la proposta educativa. Il fatto stesso che l’esperienza, pur con modalità diverse, sia tuttora presente in 64 diocesi italiane – con presenze in crescita soprattutto nelle regioni del Centro Sud - è un dato sul quale costruire. Tra l’altro, le varie ricerche vocazionali testimoniano che la quasi totalità dei giovani che entrano in teologia hanno avuto una prima scintilla di interesse per il ministero ordinato per lo più grazie ad una positiva identificazione con una figura di sacerdote, incontrato da ragazzi: questa, dunque, è una età a cui va data particolare attenzione vocazionale».

Quali forme deve avere per tenere il passo con i tempi?
«Se guardiamo alle nuove esperienze che stanno interessando soprattutto il Nordest e la Lombardia, si sta passando dal Seminario minore residenziale a tempo pieno, come lo si intendeva sino ad un recente passato, a comunità nelle quali i ragazzi frequentano le scuole pubbliche della loro città, mantengono un legame con i loro coetanei, partecipano ai cammini associativi delle loro parrocchie… La vita comunitaria, qualificata dall’accompagnamento di formatori vocazionali e dal coinvolgimento attivo delle famiglie, diviene comunque essenziale per aiutarli a costruire una stima di sé adeguata, una identità coerente e stabile, un cammino di maturazione affettiva serena ed un rapporto con la famiglia più costante».

Avete delle direttive nazionali cui attenervi o le state elaborando?
«La “Ratio fundamentalis”, rivista nel 2007, è il documento che ispira e orienta la formazione dei Seminari nelle diocesi italiane; compete alla Congregazione vaticana per l’educazione cattolica e alla Commissione episcopale per il clero e la vita consacrata della Conferenza episcopale italiana mettere a tema indicazioni e orientamenti qualificanti. Come Centro nazionale vocazioni ci stiamo interessando sempre di più ad un aspetto significativo della pastorale vocazionale, che ha spesso uno sbocco nei Seminari minori: mi riferisco ai “ministranti” o chierichetti, un ambito particolarmente vivo, che da sempre è stato una fucina di ragazzi con una buona “disponibilità vocazionale”».

Negli ultimi dieci anni alcune diocesi hanno rinunciato al Seminario minore...
«Effettivamente ci sono state diocesi, che hanno rinunciato ai Seminari minori per mancanza di presenze di ragazzi o per un impegno sproporzionato di energie formative. Molte di queste, comunque, hanno attivato cammini integrativi - spesso investendo anche sui parroci - con incontri zonali  e proposte residenziali di minore durata, ma coinvolgenti e interessanti anche per le modalità comunicative con cui si rivolgono ai ragazzi stessi».

Tra i seminaristi "minori" ci sono ragazzini stranieri extracomunitari?
«Cominciano anche ad essere presenti nei Seminari minori, in particolare provenienti dall’Africa, a conferma della vitalità della chiesa africana nell’ambito vocazionale, anche al di fuori dei confini della propria terra».

Qual è la percentuale dei ragazzi che passano dal Seminario minore a quello maggiore?
«Attualmente le vocazioni che provengono dal mondo giovanile e dai cammini associativi integrati da opportuni percorsi di accompagnamento vocazionale e di discernimento, sono certamente in maggioranza nei Seminari maggiori. Tuttavia l’integrazione numerica proveniente dai Seminari minori è ancora significativa e propone dei ragazzi che hanno saputo valorizzare le proposte formative a loro offerte».

(di Alberto Chiara - Famiglia Cristiana - Novembre 2010)
leggero__manifestoDicembre 2008

In preparazione al Santo Natale il Papa consegna la Lettera di San Paolo ai Romani
Incontro degli Universitari col Papa

Giovedì 11 dicembre 2008, nella Basilica di San Pietro in Vaticano, si svolgerà il tradizionale incontro della comunità universitaria di Roma con Sua Santità Benedetto XVI.Si ripete così ancora una volta, l’incontro con il Papa in preparazione al Santo Natale, promosso dall’amato Papa Giovanni Paolo II nel 1979.

sacerdote_impone_le_maniDicembre 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XLII puntata
Il sacerdote esorcista

Il tema della presenza del male occupa da sempre il pensiero degli umani. E basterebbe richiamare, nel filone laico, Dostoevskij e Hannah Arendt, e in quello religioso Padre Pio da Pietrelcina, per intuire la rilevanza del tema stesso, che resta quanto mai vivo in filosofia come in teologia. Ma continua a rimanere anche aperto, nel senso che è assai difficile dire una parola conclusiva,

sacerdote_televisivoDicembre 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XLI puntata
Il sacerdote televisivo

Il rapporto Chiesa­televisione credo sia un grande tema del futuro. A dircelo è l’esperienza delle società come quella americana che si ritengono più evolute della nostra. Non a caso si è lì da tempo aperta una promettente stagione per quanto riguarda la comunicazione religiosa veicolata attraverso la televisione.
al_posto_del_sacerdoteDicembre 2008

Lettere per il cuore dei sacerdoti: XIII puntata
«Mettiamoci al suo posto»


«Soffrono anche i sacerdoti»
Andreoli caro, con grande interesse ho letto ogni tema e ho raccolto tutti i fogli di questa sua bella rubrica dedicata ai preti. I preti e il dolore, i preti e la morte, i preti e le carte… Sono solo gli ultimi temi, ma quante riflessioni fanno scaturire!

sacerdote_intellettualeDicembre 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XL puntata
Il sacerdote intellettuale


Se dovessi suggerire a un 'nemico' la maniera più efficace per offendermi gli direi di chiamarmi ' intellettuale', e se volesse farlo in maniera tale da colpirmi duramente aggiungerei di attaccarvi la specificazione ' di sinistra' o ' di destra'. A quel punto gli urlerei, affranto dal dolore, che non sono un intellettuale, e non intendo esserlo.
suoraaaaaaaaaaaaaa11 Novembre 2008

Rapite in Kenya da banditi somali
AFRICA/SOMALIA  Incertezza sulla sorte delle due religiose italiane rapite


Mogadiscio (Agenzia Fides) Le due religiose italiane rapite il 10 novembre a El Wak, una località del Kenya al confine con la Somalia, sarebbero state trasferite a Garbahaarey, una cittadina somala a 175 chilometri dal luogo del rapimento. Lo afferma un responsabile del governo della Somalia, che ha chiesto l'assistenza delle autorità del Kenya per rintracciare i rapitori delle due suore.
nord_corea10 Novembre 2008

Dopo oltre sessant'anni un prete cattolico potrà varcare il confine fra le due Coree
E' un francescano il primo prete in Nord Corea

L'agenzia di stampa asiatica UCA e Asia news danno una notizia che rappresenta un'apertura inedita del regime comunista di Pyongyang. Per la prima volta in oltre 60 anni un prete cattolico potrà vivere andrà  in Corea del Nord. Si tratta di padre Paul Kim Kwonsoon dell’ordine dei Frati minori, che si trasferirà anella capitale nordcoreana
vietnamcatt_500_x_33310 Novembre 2008

evento storico per la Chiesa coreana
Un “Centro di Servizi per la Pace” istituito dai Frati francescani a Pyongyang


Seul (Agenzia Fides) – Un raggio di speranza, nel nome di San Francesco di Assisi, illuminerà la vita della popolazione nordcoreana: in un’iniziativa senza precedenti, salutata con gioia dalla Chiesa cattolica, i frati francescani della Corea del Sud hanno istituito un “Centro di Servizi per la Pace” nel territorio della capitale nordcoreana Pyongyang.
hen_shui10 Novembre 2008

Successo per la IV Giornata diocesana della Missione della diocesi cinese di Hen Shui
“Penso, faccio ed evangelizzo”

Hen Shui (Agenzia Fides) – “Penso, faccio ed evangelizzo” è stato lo slogan ed il tema della IV Giornata diocesana della Missione, celebrata dalla diocesi di Hen Shui ieri, domenica 9 novembre, con grande successo. In realtà la celebrazione è durata 3 giorni, dal 6 al 9 novembre, con l’Incontro dei responsabili dei gruppi missionari con i parrocchiani ed il Congresso dei fedeli della diocesi (dal 6 all’8)
gereon_goldmann08 Novembre 2008

Una vicenda avventurosa! Capace di rifiutare il giuramento e più volte imprigionato fu missionario in Giappone
Il frate SS che disse «no» al nazismo


Non ci fosse il prezioso inserto fotografico con le immagini di lui ventenne spilungone nel «Servizio di lavoro» a Rehem, di lui in saio nel convento di Salmünster, di lui nell’uniforme delle SS sul fronte orientale o lungo il Reno o in Francia, poi in quella della Wehrmacht; non ci fossero le successive sequenze nei campi di prigionia in Algeria o Marocco, per finire – con un balzo di quasi mezzo secolo – con uno scatto del 1993
centro_diocesano_vocazioni07 Novembre 2008

Significativo Convegno del CRV Sardo
«Giovani e vocazioni», la Sardegna rilancia


NUORO. «Giovani e vocazioni. Il ruolo della scuola e della cultura» è il tema del 23° convegno del Centro regionale vocazioni (Crv) della Sardegna, che si svolge domani e domenica a Cala Ginepro di Orosei (Nuoro). Un’occasione per riflettere «sul tema della cultura, in particolare della cultura vocazionale – spiegano i promotori, guidati da don Antonello Mura, direttore del Crv
alberto_lorenzelli07 Novembre 2008

Don Alberto Lorenzelli: siamo di meno, ma la vita religiosa sa ancora affascinare i giovani
«Consacrati, l’Italia d’oggi vuole testimoni credibili»

La realtà della vita consacrata in Italia al di là dei numeri. «Vedo più segni di vitalità che di preoccupazione», dice don Alberto Lorenzelli, presidente della Conferenza dei superiori maggiori d’Italia (Cism) dal 2005. E anche se i dati segnano un calo del­le presenze e delle vocazioni, il salesiano rilancia da Napoli, dove 180 padri superiori
papeete0305 Novembre 2008

Buone notizie dall'Asia
La vita religiosa attira nuovi candidati in Polinesia

Papeete (Agenzia Fides) – “Per i giovani d’oggi la vita religiosa rappresenta duri sacrifici, che certamente fanno indietreggiare un certo numero di coloro che hanno sentito una chiamata. Occorre rinunciare all’indipendenza, così cara ai giovani d’oggi, rinunciare alla vita di coppia e alla sessualità, per le donne alla maternità, e per molti rinunciare ad alcuni benefici materiali e ad impieghi ben remunerati
santodom105 Novembre 2008

Settimana Vocazionale per aiutare adolescenti e giovani a discernere, decidere ed assumere la loro vocazione
Come discepoli e missionari, sull’esempio di San Paolo

Santo Domingo (Agenzia Fides) - Un incontro dei giovani con il Card. Nicolás di Jesús López Rodriguez, Arcivescovo di Santo Domingo, è stata inaugurata il 3 novembre la “Settimana Vocazionale 2008”. La Settimana Vocazionale che si celebra nella Chiesa di Santo Domingo fino a domenica 9 novembre, ha per slogan "Deciditi ora! Vieni con me".
erkolano_e_johnson_foto_avvenire05 Novembre 2008

Due seminaristi "frutto" della guerra
«La chiamata? Ci insegna a essere uomini di pace»

Siamo due seminaristi dell’arcidiocesi di Juba, nel sud del Sudan, attualmente ospitati per un periodo di formazione nel seminario di Ferrara. Prima di raccontare di noi, vorremmo spiegare la situazione di Juba.
L’arcidiocesi è guidata da monsignor Paolino Lukudu Loro, che è arcivescovo di Juba e vescovo metropolita del Sud Sudan.
795px-polizia.di.stato.arp05 Novembre 2008)

Luigi si era ribellato. Ora è DON
Cappellano della Polizia: la missione di don Luigi

Sono prete da 19 anni e attualmente svolgo un doppio incarico. In primo luogo, sono cappellano provinciale della Polizia di Stato a Verona e poi sono anche cappellano del cimitero monumentale di Verona e rettore della Chiesa annessa al cimitero stesso. La mia vocazione nasce dopo una breve esperienza di lontananza dalla Chiesa a causa di un episodio bizzarro.
pratichecertificati05 novembre 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di Oggi: XXXIX puntata
Il sacerdote delle carte

Con il termine "prete delle carte" vorrei segnalare il sacerdote sommerso in qualche ufficio a sbrigare pratiche su pratiche inerenti la vita della Chiesa e i suoi dintorni. Qualcuno lo chiama anche "curiale", addetto ai problemi di gestione o prete d’ufficio. Tutte denominazioni che – almeno qui – non vogliono mancare di rispetto, ma semplicemente ricordare che la Chiesa è anche un’organizzazione talora complessa

lettere_di_avvenire_foto_avvenire05 Novembre 2008

Lettere di Avvenire per il cuore dei sacerdoti: XII puntata
Guide, amici, consiglieri: così i preti sostengono la comunità
 
«Guide al nostro cammino di sposi»

Gentile professor Andreoli, un grande ringraziamento per la delicatezza e la competenza con cui si è accostato alla persona del prete tracciando profili di grande umanità intessuti di fragilità, ma resi arditi e forti dal dono della 'chiamata'. Da non credente, come ancora si definisce, è riuscito a penetrare nella radice della chiamata che ha individuato come 'l’innamoramento di Dio per l’uomo',
7cimiteroOttobre 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di Oggi: XXXVIII puntata
Il sacerdote del cimitero

Amo i cimiteri. Non esiste città che abbia visitato in cui non mi sia recato anche al cimitero. Certo, frequento in particolare quello della mia città, dove sono sepolti i miei cari. Ma ho vivissimo il ricordo delle visite fatte ad esempio al cimitero monumentale di Pisa, o ai cimiteri napoletani: così "vivi".
cism_foto_avvenire05 Novembre 2008

Un «popolo» di 21mila consacrati
lo scenario della Vita Religiosa in Italia
 
Sono 21.295 i religiosi italiani censiti all’inizio del 2007 (ultimo dato disponibile). Di questi 18.526 sono residenti in Italia, mentre i restanti 1.310 operano all’estero in comunità giuridicamente legate ad una Provincia religiosa italiana. Vi sono poi 1.445 religiosi che, pur italiani di nazionalità, sono attualmente inseriti in una Provincia estera.
bible_oriya_orissa05 Novembre 2008

ASIA/INDIA - La Parola di Dio per portare nuova speranza in Orissa
Campagna per distribuire 1.000 nuove Bibbie

Bhubaneshwar (Agenzia Fides) – Centina di Bibbie sono state bruciate, distrutte o danneggiate nell’ondata di aggressioni vandaliche ai danni dei cristiani in Orissa: per questo i cristiani indiani hanno lanciato una campagna per raccogliere e distribuire ai fedeli dello stato dell’India orientale 1.000 nuove Bibbie.

russia_martiri31 Ottobre 2008

Sacerdoti che hanno donato la loro vita o religiosi che la rischiano
Lo fanno solo per Gesù!

Russia: Trovati uccisi a Mosca due Padri Gesuiti

Mosca (Agenzia Fides) - P. Victor Betancourt, gesuita dell’Ecuador che lavorava nell’Istituto di Filosofia, Teologia e Storia “San Tommaso” di Mosca è stato ucciso nel domicilio della comunità sabato sera, 25 ottobre. Rientrando nella comunità lunedì sera, 27 ottobre, da un viaggio all’estero, P. Otto Messmer, Superiore dei Gesuiti della Regione Russa, è stato ucciso nello stesso luogo.
seminaristiiiiiiiiiiiiiiiiiiii31 Ottobre 2008

Le nuove indicazioni per la gestione affettiva e relazionale nei seminari
In Seminario: cammino verso la maturità

La psicologia in Seminario può servire. Ma solo in determinati casi e mai obbligatoriamente. Lo ribadisce un documento della Congregazione per l’educazione cattolica, presentato ieri ai giornalisti dal cardinale prefetto, Zenon Grocholewski. Il testo, che si intitola Orientamenti per l’utilizzo delle competenze psicologiche nell’ammissione e nel­la formazione dei candidati al sacer­dozio
holyween200731 Ottobre 2008

Giovani che non barattano i santi con feste inconsistenti
I testimoni della fede guidano i giovani

Nessuna guerra a scheletri, vampiri e spiritelli vari, ma solo il gusto di proporre qualcosa di positivo e «alto» rifacendosi alla più genuina tradizione della Chiesa. Che il 1° novembre celebra la festa di Ognissanti. Un Halloween diverso viene vissuto in svariate modalità in Italia: chi propone manifesti di santi sui muri delle chiese per ricordare i «protagonisti» del 1° novembre, e chi approfitta della notte di feste e ritrovi del 31 ottobre per annuncia­re il Vangelo in strada.
ecologiaaaaaaaaaaaaa31 Ottobre 2008

Una nuova vocazione...
Padova: stasera il mandato ai primi missionari del creato

Oggi alle 18 nella chiesa dello Spirito Santo di Padova (via Prosdocimi, 3) il vescovo diocesano Antonio Mattiazzo, darà, per la prima volta, il mandato missionario ai «Missionari del creato». Il progetto nasce da un’iniziativa della Commissione «Nuovi stili di vita» della pastorale sociale e del lavoro della diocesi veneta,
foto_antica_di_missionario30 Ottobre 2008

Missionario "alla grande"!
Padre Serafini: 100 anni, da 73 in Brasile

Era partito per restare in missione una decina d’anni e ve ne ha passati 73, riaffermando la validità del missionario «ad vitam» e stabilendo una specie di record per la più lunga permanenza di un sacerdote straniero in aiuto a una Chiesa sorella; nel suo caso quella del Nord Est brasiliano, la terra della siccità, su cui gli uccelli sono uccisi dal sole e i fiumi svenati sono pieni di carcasse di bestiame.

cattedrale_albano30 Ottobre 2008

E ad Albano fioriscono vocazioni
Tre nuovi sacerdoti per la diocesi di Albano

ALBANO LAZIALE. La diocesi di Albano sta per vivere un evento straordinario. Domani alle 18.30 in Cattedrale tre giovani diaconi verranno ordinati sacerdoti dal vescovo Marcello Semeraro. Sono Alessandro Mancini nativo di Ardea ( Roma), Claudionor Alves De Lima e Antonio Jorge Do Amor Divino entrambi di nazionalità brasiliana, già incardinati nella Chiesa locale.
sentieri071-1_foto_pgfaenza.org28 Ottobre 2008

Da Faenza a Brisighella
A piedi per «spingere» le vocazioni

Il Centro di pastorale giovanile della diocesi di Faenza-Modigliana ha organizzato sabato scorso un pellegrinaggio a piedi da Faenza a Brisighella (10 chilometri), per pregare a favore delle vocazioni. Alle 7 del mattino i partecipanti sono partiti dalla cattedrale di Faenza presso l’altare della Madonna delle Grazie, patrona della diocesi e sono arrivati al noto santuario della Madonna del Monticino di Brisighella. Il rientro è avvenuto in treno.

mons_diego_coletti_vescovo_di_como28 Ottobre 2008

Una piccola Giornata Mondiale della Gioventù a Como
«Due giorni» e siamo già pronti

Oltre cinquecento i ragazzi giunti nel fine settimana a Cunardo – provincia di Varese, diocesi di Como – per il tradizionale appuntamento della ' Due giorni giovani'.
Nato nel 1997, questo momento rappresenta l’avvio del cammino annuale della pastorale giovanile. Per i 18- 25enni la Due Giorni è un punto fermo nel progetto formativo pensato e sviluppato in ambito diocesano per questa fascia d’età tanto importante, in cui si affrontano le prime ' scelte che contano' nella vita.
image_428 Ottobre 2008

Edizione speciale per gli istituti superiori della lettera dell’arcivescovo di Rossano-Cariati
San Paolo compagno di scuola

È particolare l’iniziativa posta in essere nella diocesi calabra di Rossano-Cariati dall’arcivescovo Santo Marcianò il quale, con l’ausilio degli insegnanti di religione e della Pastorale giovanile, sta facendo recapitare a tutti gli studenti delle scuole superiori una 'edizione speciale' della sua recente lettera pastorale dal titolo «Non avere paura e non tacere. Paolo, il coraggio dell’evangelizzazione».
693621-baoding-city-128 Ottobre 2008

I fedeli della Cattedrale della diocesi di Bao Ding annunciano il Vangelo tra i passanti
ASIA/CINA - “Venite e vedrete”


Bao Ding (Agenzia Fides) – “Venite e vedrete” è lo slogan in formato gigante che la Cattedrale della diocesi di Bao Ding ha issato lungo la strada principale, che ha attirato l’attenzione di tutti: così si è aperta la celebrazione della Giornata Missionaria Mondiale (GMM) della comunità cattolica. I fedeli hanno scelto di celebrare la GMM in strada,

eugenio_zolli28 Ottobre 2008

Rivalutata una conversione famosa
Zolli, rabbino convertito non apostata ma mistico

Israel/Eugenio Zolli «frequentatore dell’Assoluto«, «giudeo-cristiano contemporaneo», grande studioso «mistico» delle religioni. E «non un apostata dopo la Shoà», come da definizione dello storico Ariel Toaff, respinta da Maria De Bernart, nipote del celebre rabbino capo di Roma, diventato cattolico e morto nel 1956. Zolli, quindi, visto non solo come l’ebreo di spicco fattosi battezzare
immagini_seminario_regionale28 Ottobre 2008

Un seminario vivo
Abruzzo e Molise, da 100 anni un Seminario «vivo»

Un luogo di persone innamorate di Cristo e della Chiesa, che sono una risorsa preziosa per l’intera società. Da cento anni rappresenta tutto questo il Pontificio Seminario Regionale abruzzese- molisano « San Pio X » di Chieti, che celebra quest’anno il suo giubileo con un ricco programma. Un calendario che prende il via oggi con l’Eucaristia presieduta dal cardinale Zenon Grocholewski, prefetto della Congregazione per l’educazione cattolica,
palmare28 Ottobre 2008

Chiesa e nuove tecnologie
Nasce “IBREVIARY” per “INCONTRARE LA BIBBIA”

Salmi e Breviario su iPhone o iPod Touch. A portare la preghiera cristiana e una parte della Bibbia sui due strumenti tecnologici è don Paolo Padrini, sacerdote della diocesi di Tortona, curatore del blog “Passi nel deserto”. Coniugando la passione per le nuove tecnologie con la propria missione pastorale, Padrini ha ideato iBreviary, “un’applicazione – come spiega egli stesso – che consente di scaricare le preghiere del giorno
imagebibbia26 Ottobre 2008

A conclusione del Sinodo, Benedetto XVI indica un segno dei tempi a tutti i credenti
Nutrirsi della parola di Dio per evangelizzare il mondo che attende Cristo

Città del Vaticano (AsiaNews) – “Guai a me se non predicassi il vangelo!”: questa frase di san Paolo, usata molte volte nell’Anno Paolino, è anche l’anima del Sinodo dei vescovi su “La Parola di Dio nella vita e nella missione della Chiesa” e il motivo di tutti i lavori svolti dai prelati dal 5 al 26 ottobre. Alla messa conclusiva dell’Assemblea, tenutasi nella basilica di san Pietro stamane, Benedetto XVI ha ricordato ai 253 vescovi e cardinali presenti l’urgenza dell’evangelizzazione:
nomadi_india24 Ottobre 2008

Un'avventura Cristiana
ASIA/INDIA - Le Missionarie Francescane di Maria tra i nomadi dell'India

Pollachi (Agenzia Fides) – L'avventura delle Missionarie Francescane di Maria tra i nomadi dell'India inizia nel 2005 con i primi contatti avviati nel campo di Udumalpet, nel Tamil Nadu. Le religiose imparano le abitudini del gruppo Narikuravars, cominciano a tenere i primi programmi sanitari e, con l'aiuto di due nomadi già attivi in questa pastorale, fanno conoscere le agevolazioni che il Governo ha riservato ai gitani.
anand_mahadevanOttobre 2008

«La mia conversione al cristianesimo non è stata un cambio di religione, ma di cuore»
«Io, nipote di un bramino, oggi cristiano»

Le violenze contro i cristiani in India hanno posto nuovamente all'attenzione dell'opinione pubblica il tema delle conversioni. Il Bjp - il partito dei nazionalisti indù - ha legato la sua condanna delle violenze a un «confronto» sulle conversioni, tornando ad accusare i cristiani di utilizzare mezzi moralmente illeciti per attirare a sé tribali e dalit.

TALENTI E VOCAZIONE
LA STRANA CONTABILITA' DI DIO

(di Amedeo Cencini)



La parabola dei talenti (Mt 25,14-30) è un altro dei brani classici vocazionali, molto sfruttato nella prospettiva della chiamata. Per indicare chi la chiamata l’accoglie investendo in essa, ma anche chi se ne difende e la manda a vuoto, o forse anche chi fa entrambe le cose: un po’ la riconosce e un po’ la rifiuta. In effetti il racconto di Gesù ci mette spalle al muro, come al solito, poiché ci svela, in realtà, che quel terzo servo, “malvagio e infingardo”, è un po’ ciascuno di noi, nell’interpretazione distorta del gesto dell’uomo che, prima di partire per un lungo viaggio.
TESTIMONIANZE: MAESTRI DELLO SPIRITO

(di Angelo Montonati)


La complessa e variegata tipologia dei santi ci consente di focalizzarci di volta in volta su singoli personaggi che si sono caratterizzati per un proprio originale contributo, non soltanto di vita, ma anche di idee, per il bene della Chiesa. Qui vogliamo accennare ad alcuni grandi maestri dello spirito ai quali si fa riferimento come guide e modelli per la propria crescita nella fede.

IL COMPITO DI GUARDARSI DENTRO

(di Amedeo Cencini)

Tutti desideriamo conoscerci, anzi siamo attratti dalla prospettiva di scrutarci profondamente per scoprire come siamo “dentro”, o per capire il perché di certe reazioni incontrollate o di attrazioni che paiono irresistibili, di certi sentimenti che è meglio tenere nascosti o di fenomeni psicosomatici di cui ci vergogniamo… Salvo poi tirarci indietro quando, procedendo di fatto nell’operazione, vengono fuori amare sorprese…
GUIDE SPIRITUALI
SULLA STRADA DELLA VITA

(di Romano Martinelli)

 

IL MAGISTERO RECENTE: ‘Ascolta ciò che lo Spirito dice alle Chiese’ (Ap 2,7)
Dopo il Vaticano II°, le sottolineature del Magistero, circa il rapporto tra accompagnamento vocazionale e direzione spirituale (DS), sono ricche, anche se occasionali e sempre funzionali a contesti educativi ed a cammini di formazione per giovani e consacrati, più sporadicamente per laici adulti o famiglie. La prassi pastorale della DS, cioè della relazione tra la guida ed il credente che chiede di capire a quale vocazione sia chiamato, viene raccomandata in particolare in vista di scelte di speciale consacrazione, con particolare attenzione alle fasi della definitività.

A SCUOLA DI DIREZIONE SPIRITUALE

(di Carlo Climati)



La direzione spirituale è un elemento basilare della fede cristiana. Oggi, poi, agli inizi del terzo millennio, ha assunto un’importanza ancora più grande, soprattutto per i giovani.
Viviamo in un’epoca di grande confusione, caratterizzata da un’offerta di religiosità che sembra assomiglia ad un supermarket. E’ facile essere tentati dalle tante proposte di santoni e maestri che affermano di poter diventare “guide spirituali” per la nostra vita.

CAMMINO SPIRITUALE
COME E PERCHE'

(di Giuseppe Sovernigo)


FAVORIRE LA FORMAZIONE DEL CAMMINO SPIRITUALE COME UNA NECESSITÀ PER LA FORMAZIONE CRISTIANA


Il cammino spirituale costituisce un punto centrale di riferimento per la formazione spirituale. Si presenta come la concretizzazione dell’essere discepoli di Gesù, come un’incarnazione della spiritualità nella concreta persona, come la vita spirituale all’opera che dà luogo a un procedere in avanti verso una meta di grande valore.
GUIDE SPIRITUALI CERCANSI

(di Antonio Gentili)


L’essere umano sviluppa la propria umanità soltanto interagendo con altri esseri umani. Basti pensare all’importanza che rivestono le dinamiche familiari in ordine alla formazione di una personalità adulta. Questo principio si ripropone nel caso di chi intenda perseguire finalità di ordine spirituale e religioso. Da qui la presenza di guide, padri, maestri, direttori, guru o, in una parola, accompagnatori spirituali.

ACCOMPAGNARE AL FEMMINILE

(di Gabriella Tripani)



Ma esiste uno specifico femminile nell’accompagnamento spirituale?
Certamente non si può parlare di una sostanziale diversità. L’umanità comune è più profonda e la fisionomia dell’accompagnamento, due persone in ascolto della volontà di Dio, eccede questa differenza.
Ma ecco che a fermarsi un attimo a considerare una qualche dissomiglianza di approccio nel trattare le cose dello spirito … si allarga subito l’orizzonte.
In qualche senso lo Spirito è donna.
VA' DOVE TI PORTA DIO
...IL NAVIGATORE


(di Giosy Cento)



Molti giovani piazzano, sempre più spesso sul cruscotto della macchina il Navigatore o lo hanno nel cellulare.
Per aggirarsi nel traffico di oggi, per avere strade sicure o veloci o economiche, ci si affida  a una voce guida e si obbedisce soprattutto quando non si conosce la strada.
Mi sembra un’immagine buona e forte per esprimere la mia vita di Sacerdote e di Educatore vicino ai giovani.
Vorrei essere un Navigatore in questo senso attuale di guida satellitare.

hsinchu_overviewOttobre 2008

La Cattedrale della diocesi di Hsin Chu celebra i suoi 50 anni con un Concerto di Musica Sacra
Evangelizzare attraverso la musica

Hsin Chu TAIWAN (Agenzia Fides) – Un Concerto di Musica Sacra dedicato al tema “Inno dell’Amore” ha aperto le celebrazioni per i festeggiamenti del 50° anniversario di fondazione della Cattedrale della diocesi di Hsin Chu, dedicata al Cuore Immacolata di Maria.

ruiniOttobre 2008

Intervista a Camillo Ruini, la sua nuova vita e un libro per Mondadori
«Così diventai prete»

Nel suo appartamento appena fuori le mura vaticane, il cardinale Camillo Ruini si gode la pensione, dopo gli anni intensi trascorsi alla guida della Cei e del vicariato di Roma. Tuttavia, non passa ore inoperose. Come sempre segue le vicende italiane e mondiali dai giornali.
diaconi_imola24 Ottobre 2008

Imola in festa
Cinque diaconi permanenti

IMOLA. Questa sera, in Cattedrale, il vescovo di Imola Tommaso Ghirelli ordinerà sei diaconi, di cui cinque permanenti. L’ordinazione si terrà durante la concelebrazione eucaristica delle 20,30 in occasione della solennità della Dedicazione della cattedrale di San Cassiano.
aumentano_vocazioni23 Ottobre 2008

I frutti per chi si impegna nella “nuova evangelizzazione”
Aumentano le vocazioni per i Missionari dell’Amore di Dio

Melbourne (Agenzia Fides) – Le nuove comunità di vita consacrata portano ossigeno alla Chiesa australiana: è il caso dei “Missionari dell’Amore di Dio”, un gruppo di consacrati nato in Australia nel 1986, che comprende sacerdoti, fratelli e suore che si dedicano completamente a quella che Papa Giovanni Paolo II definì “nuova evangelizzazione”,

una_esperienza_particolareOttobre 2008

Vocazione di una religiosa
Un'esperienza personale un po' particolare

Quando ero bambina la chiesa era un luogo che mi incuteva sempre molto rispetto, come se mi trovassi davanti ad un mistero grande. Un po, forse, perché i miei genitori erano molto ligi sul precetto domenicale e sul contegno da tenere in chiesa, ma soprattutto perché spesso mi ritrovavo a spiare la mia catechista mentre pregava:

cappellano_militare23 Ottobre 2008

Cappellani militari, parrocchia senza confini
Le vie dell'Annuncio


Altro che le missioni di peacekeeping all’estero. La vera sfida, per i cappellani militari, è annunciare il Vangelo nella quotidianità della vita delle Forze armate.
Secolarizzazione e materialismo inevitabilmente fanno sentire i loro effetti anche nel mondo in divisa.
non_per_caso22 Ottobre 2008

La certezza di Cristian
«Non sono qui per caso»
 
Una canzone a me molto cara comincia con le parole: «A Te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di più!» (Jovanotti). Queste brevi e semplici parole esprimono la bellezza di un cammino scoperto giorno per giorno e in modo inspiegabile. Attraverso queste parole voglio rivisitare il mio cammino vocazionale.
libert22 Ottobre 2008

Testimonianza di un seminarista
«Il dono di me stesso, un atto di assoluta libertà»

« Sarete miei amici se fate quel vi comando »: risuona così l’antifona al rito dell’ordinazione presbiterale.
Giunto al quarto anno di teologia, vedo sempre di più avvicinarsi quel traguardo, quel punto di arrivo che segna anche l’inizio del mio ministero futuro, cioè quello di essere sacerdote.
servizio_per_tutti22 Ottobre 2008

Lettere di Avvenire per il cuore dei sacredoti: XI puntata
Protagonisti, ma per servire
 
«Né funzionari, né eroi»

Carissimo professor Andreoli, scegliere di essere un 'uomo di Dio', definitivamente: in un tempo di cosiddetta 'crisi vocazionale', incamminarsi nella professione di chi va incontro agli altri per portarli alla fede potrebbe quasi sembrare un terno al lotto, una briciola di mistica in balìa del suo destino.
cattedralebirmingham_foto_giovani.orgOttobre 2008

Curiosa iniziativa per incontrare «quelli che non entrano in chiesa»
A Birmingham in cattedrale apre un wine bar


Indubbiamente si tratta di una pensata particolare: la cattedrale di Birmingham, in Inghilterra, ha deciso di provare ad approcciare più gente aprendo locali e wine bar con un messaggio religioso in sottofondo. La diocesi anglicana della città inglese, infatti, ha stabilito di aprire alcuni locali, come coffee bar, ristoranti e vinerie,
sofferenza122 ottobre 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XXXVI puntata
Il sacerdote del dolore

La vita si può leggere anche come storia di dolore, ed è in questo senso che forse va interpretata l’espressione, presente nella Salve Regina relativa alla «valle di lacrime». Non è facile trovare persone felici, e quando le individuiamo ci appaiono inadeguate, strane, poiché sembrano non vedere il dolore che hanno attorno, magari nel giro della loro stessa famiglia.
consacrazione_non_se_lo_aspettazaOttobre 2008

Una vocazione che nessuno si aspettava
Che paura quel giorno!

Forse i pescatori che ci avevano accompagnato iniziavano a sospettare qualcosa perché quel mare lo conoscevano bene. Il piccolo motoscafo su cui io ero voluta salire con grande eccitazione era, tra tutte, l'imbarcazione più in difficoltà. Era davvero piccolo e dunque leggero.
suor-emmanuelle_1602222 Ottobre 2008

Un soffio vivente
È morta a 99 anni Suor Emmanuelle, una donna che ha donato la vita ai più poveri

Nel 2006, appariva per il secondo anno consecutivo al primo posto delle donne più amate di Francia, davanti a famose attrici e donne di successo in vari campi. Lei che ha speso tutta la sua vita per combattere la miseria e l'esclusione sciale, vivendola in prima persona tra i poveri del Cairo.
LE STATISTICHE DELLA CHIESA CATTOLICA
Ottobre 2008

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Come ogni anno in occasione della Giornata Missionaria Mondiale, l’Agenzia Fides presenta alcune statistiche scelte in modo da offrire un quadro panoramico della Chiesa nel mondo. Le tavole sono tratte dall’ultimo «Annuario Statistico della Chiesa» pubblicato (aggiornato al 31 dicembre 2006) e riguardano i membri della Chiesa, le sue strutture pastorali, le attività nel campo sanitario, assistenziale ed educativo. Tra parentesi viene indicata la variazione, aumento (+) o diminuzione (-) rispetto all’anno precedente, secondo il confronto effettuato dall’Agenzia Fides.
 
contemplazione17 Ottobre 2008

Dal vescovo Lambiasi una «lettera ai presbiteri sulla contemplazione»
Rimini riscopre la preghiera

«C’è una cosa che solo noi possiamo fare, nel senso che nessuno la può fare al posto nostro: riaprire la questione della nostra vita spirituale». Inizia così, con l’impegno di controllare il peso specifico della dimensione contemplativa del ministero sacerdotale, Abbagliati dal suo volto.
regola_di_vita17 Ottobre 2008

Dal confronto fra i sacerdoti è nato uno strumento per «stili» di comportamento e di relazione
Treviso consegna la «Regola di vita» ai preti diocesani

Sincera e condivisa, unica nel suo genere in Italia. Perché il gregge dei più bisognosi e dei lontani in questo secolo guarda soprattutto alla qualità dell’amore del prete, cerca la sua credibilità dentro la capacità di relazione nella comunità parrocchiale e nella coerenza dei gesti, a partire dallo stile di vita distaccato dai beni materiali.
gioiaOttobre 2008

Testimonianza vocazionale
Chiamato alla gioia

P. Juan Pedro Oriol e nato a Madrid, Spagna, l'8 gennaio 1963. E entrato a far parte della Legione di Cristo nel settembre del 1980. Per molti anni ha diretto gruppi giovanili a Roma. Si e laureato in filosofia presso la Ponti­ficia Universita Gregoriana di Roma. Attualmente e direttore vocazionale in Messico; inoltre presta servizio co­me orientatore familiare.

teatroOttobre 2008

Da attore di teatro a attore di salvezza
Come un dramma

P. Juan Solana e nato a Puebla, Messico, il 19 marzo 1960. E entrato a far parte della Legione di Cristo nel settembre del 1978. E stato membro del gruppo degli educatori nel noviziato di Salamanca, Spagna. Dal 1987 e membro del gruppo dei formatori al Centro di Studi Superiori della Legione di Cristo a Roma.
estremisti_indu18 Ottobre 2008

In Orissa il progetto degli estremisti va avanti passo dopo passo
Gli indu ripuliscono i terreni dove sorgevano le chiese per costruire i loro templi

Bhubaneshwar, 17. L'azione violenta dei gruppi fondamentalisti indu in Orissa continua a delinearsi sempre piu come un preciso piano per estirpare ogni traccia di cristianesimo nello Stato. Il bilancio ha assunto i contorni di una reale epurazione:  centottanta chiese distrutte, 4.500 case bruciate e razziate, oltre cinquantamila persone in fuga.
figlio_e_padre_saverdotiOttobre 2008

Singolare vicenda del 75enne padre Raúl Arturo Vera, da pochi giorni prete (e padre)
Argentina, il padre (sposato) segue il figlio (sacerdote)

Come diceva il titolo di quel film: davvero «Le vie del Signore sono infinite». Ne sa qualcosa Raúl Arturo Vera, un padre di famiglia che alla bella eta di 75 anni e diventato … padre, ovvero prete nella diocesi di Rio Cuarto.
luciano_e_leandro_foto_avvenire15 Ottobre 2008

Testimonianza di due seminaristi
«Salire in barca e gettare le reti, la nostra scelta di libertà»


L’appuntamento con Andreoli è stato uno stimolo a riflettere con serietà sulla nostra esperienza vocazionale e a rispondere al Signore col 'fiato' di due polmoni che, insieme soltanto, costituiscono l’unico 'apparato respiratorio' di chi si prepara ad essere prete, vale a dire la maturità umana e quella spirituale.
don_gaetano_luca_foto_avvenire15 Ottobre 2008

Mette la Medicina a servizio degli ultimi
Don Gaetano, il «maratoneta» della Parola

Fin dalle origini, Dio non si manifesta semplicemente come demiurgo che estrae dal nulla le cose che sono, o come estetista, che cambia il caos nel cosmo perfetto, bensì come Padre che chiama all’esistenza. Tutta la creazione è un appello di Dio alla vita:
preghiera_in_chiesa15 Ottobre 2008

Lettere di Avvenire per il cuore dei sacerdoti: X puntata
Un impegno da condividere

I pastori e le pecorelle smarrite

Gentile professor Andreoli, molti laici ci hanno parlato come lei, ma con tono così arrogante da farci mettere sulla difensiva. Lei invece la medicina amara ce l’ha offerta con un linguaggio così concreto e carico di amore convinto che quasi quasi ce la fa prendere per lo meno in considerazione.

missione_giovani_pesaro15 Ottobre 2008

Oltre 100 i ragazzi «missionari» per una settimana tra i loro coetanei
Com'è andata la Missione Giovani di Pesaro?
 
Sabato scorso, dopo una settimana di incontri, testimonianze, dialoghi, interviste, momenti di preghiera e di festa, si è conclusa la Missione giovani sul tema «In cerca di te», promossa dall’arcivescovo di Pesaro, Piero Coccia e organizzata dal Centro di pastorale giovanile dell’arcidiocesi marchigiana.

prete_di_campagna15 Ottobre 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XXXVI puntata
Il sacerdote di campagna

Il prete di campagna è una figura di grande evocazione, con una storia alle spalle che la eleva a personaggio. Vi hanno contribuito apporti letterari importanti: Diario di un curato di campagna, di Georges Bernanos, Diario di un parroco di campagna, di Nicola Lisi, ma anche Don Camillo, di Giovanni Guareschi.

sinodo_vescovi14 Ottobre 2008

Sinodo dei Vescovi
Con lo stile dell'apostolo

La Parola di Dio deve essere annunciata secondo lo stile di San Paolo, e lo stile di chi annuncia deve essere non solo informativo ma, come ha di recente rammentato Benedetto XVI, performativo. Potrebbe inoltre essere utile un direttorio omiletico. Sono alcuni degli spunti emersi nella mattina di martedi 7 ottobre e illustrati in un briefing nella sala stampa della Santa Sede.


ragazzi_arezzo_foto_avvenire13 Ottobre 2008

I ragazzi della diocesi di Arezzo stanno portando il Vangelo nei luoghi frequentati dai loro coetanei
«Andiamo dove sono i giovani»

Portare il Vangelo nei luoghi in cui i giovani vivono. A cominciare da quelli che animano le loro notti. Dalla discoteca ai bar, dai pub alle piazze: ecco le nuove terre di missione su cui scommette la diocesi di Arezzo­Cortona-Sansepolcro.

dalla_comunione_la_parola13 Ottobre 2008
 
Scola: In ascolto dei testimoni autentici
«Così la lettura nasce dalla comunione»

Pubblichiamo la sintesi dell’intervento del cardinale Angelo Scola, patriarca di Venezia, alla XII Congregazione generale. Dei Verbum 25 esorta tutti i fedeli perché «si accostino volentieri al sacro testo mediante la pia lettura per piam lectio­nem », connessa alla preghiera: «affinché possa svolgersi il colloquio tra Dio e l’uomo».

la_bibbia_al_centro13 Ottobre 2008

Vallini ai formatori di pastori ed operatori
«Rimettiamo la Bibbia al centro della pastorale»

Pubblichiamo una sintesi dell’intervento del cardinale vicario di Roma, Agostino Vallini, alla XII Congregazione generale. Perché il maggior numero possibile di uomini e donne, battezzati e non, possano incontrare Dio che parla alla loro vita, è decisiva l’azione dei pastori. Solo la convinzione vissuta della centralità della Parola di Dio da parte dei sacerdoti

canonizzazioneeeeeee13 Ottobre 2008

Gesù invita ciascuno a seguirlo «nel cammino della croce, per avere in eredità la vita eterna»
Benedetto XVI: universale la chiamata alla santità


Pubblichiamo ampi stralci dell’omelia pronunciata domenica dal Papa nell’Eucaristia per la canonizzazione di Gaetano Errico, Alfonsa dell’Immacolata Concezione, Narcisa de Jesùs Martillo Morán e Maria Bernar­da Bütler. 
webtv13 Ottobre 2008

PAKISTAN - La Chiesa guarda alle nuove tecnologie
Una nuova web-tv per l’Arcidiocesi di Karachi

Karachi (Agenzia Fides) – Una Tv su web per offrire, grazie ai moderni mezzi tecnologici, informazione, istruzione e formazione ai fedeli: e il progetto ideato nell’Arcidiocesi di Karachi, che sara lanciato e ufficializzato nelle prossime settimane. Come afferma p. Athur Charles, Vicario generale dell’Arcidiocesi e Direttore del Centro Catechistico diocesano,
pg_guanelliani13 Ottobre 2008

Un musical sulla vocazione di un grande santo
Pane & Paradiso… come don Guanella


“Pane & Paradiso… come don Guanella” e lo spettacolo che verra messo in scena in prima assoluta il 24 ottobre al Teatro Sociale di Como (ore 21.00) su iniziativa del Centro guanelliano di pastorale giovanile. “La storia che il musical propone – spiegano gli organizzatori  e un frammento del grande progetto che don Luigi Guanella creo e che tuttora e vivo in tutto il mondo”.

real_tvOttobre 2008

Si chiama RealCatholicTV: per portare la Buona Novella su internet
Usa, lanciata la prima webtv «all Catholic»

Gia dal 2004 – affermano gli esperti di new media – gli americani passano piu tempo su internet che non davanti alla televisione. E oltre il 50% degli under 30 usa il web per trovare informazioni, intrattenimento e notizie.

signore_della_guerra_foto_giovani.orgOttobre 2008

La storia di Joshua Milton Blahyi
Da «signore della guerra» a predicatore cristiano: missione (im)possibile?

Cravatta e camicia bianca, il pastore protestante Joshua Milton Blahyi sembra fare bene il suo lavoro quando predica il perdono e la riconciliazione nella chiesa battista di cui e responsabile a Monrovia, capitale della Liberia. Ma all’orecchio del cronista della BBC che lo ha incontrato, quelle stesse parole suonano un tantino diverse se si conosce chi sta parlando.
principi_foto_giovani.orgOttobre 2008

Membri della famiglia reale di Lussemburgo «nascosti» tra i pellegrini in Australia
Alla Gmg di Sydney presenti (in incognito) due principi

Una simpatica e inaspettata sorpresa: due membri di una famiglia reale d’Europa hanno partecipato alla Giornata mondiale della gioventu di Sydney svoltasi circa 2 mesi fa alla presenza di Benedetto XVI e centinaia di migliaia di giovani.

crossbearerxxxx_foto_giovani.orgOttobre 2008

La conversione religiosa dell’autore del libro scandalo che ispiro Sharon Stone
Da Basic Instinct alla fede: il lungo viaggio di Joe Eszterhas

Dal successo di Basic Instict alla scoperta di una «pace intensa» nell’incontro con Dio. E tutto qui (si fa per dire …) il viaggio esistenziale di Joe Eszterhas uno dei piu celebri scrittori di librichoc d’America, tradotti poi in film di successo come l’operascandalo di Paul Verhoeven con, protagonisti, i celebri Sharon Stone e Michael Douglas.
emmanuel_iii_delly13 Ottobre 2008

Nuove violenze a Mossul
La condanna del patriarca Delly

"Cio che e successo a Mossul in questi ultimi giorni non e gradito a Dio e all'uomo fedele alla sua patria e ai suoi fratelli. Noi condanniamo gli attacchi che avvengono a Mossul e in tutta la cara terra di Mesopotamia, e in particolare gli attacchi contro i cristiani".
anna_muttathupadathu13 Ottobre 2008

L'incoraggiamento dei santi per la chiesa indiana che soffre
La gioia della comunita siromalabarese per la prima santa indiana


Una suora indiana, la prima santa del Paese, un sacerdote napoletano apostolo del confessionale, una religiosa svizzera missionaria in America latina e una catechista ecuadoriana:  con la canonizzazione di domenica 12  la quinta del pontificato  Benedetto XVI propone come esempio alla Chiesa universale
vietnam_-_giornale_ragazzi_425_x_32311 Ottobre 2008

Attacchi alla fede in Vietnam con metodi sempre piu ignobili
Un giornale per bambini nella campagna contro i cattolici di Hanoi

Hanoi (AsiaNews) – Dopo radio, televisione e quotidiani, ora tocca alle riviste per bambini allinearsi nella campagna di disinformazione dei media controllati dallo Stato contro i cattolici. Questa settimana e stato fatto scendere in campo anche Thieu Nien Tien Phong (Bambini pionieri), periodico destinato ai piccoli delle scuole elementari.


carlo_carretto_foto_avvenire11 Ottobre 2008

Moriva 20 anni fa un protagonista del cattolicesimo italiano del dopoguerra
Carretto, azione e contemplazione


Gli amici che sono andati a trovarlo sulla sua tomba, al cimitero di San Girolamo, a Spello, dove la comunita Jesus Caritas si e stretta intorno al priore Giancarlo Sibilia. Ci sono anniversari che non possono fare troppo rumore. Ma solo perché, di fatto, si propongono non di celebrare una vita nella memoria, ma una memoria nella vita.

legionario_di_cristoOttobre 2008

Testimoninaza vocazionale
Hai mai pensato alla vocazione?

P. Lauro Vattuone e nato a Roma, Italia, il 9 novembre del 1962. É entrato a far parte della Legione di Cristo nel settembre del 1984. E orientatore vocazionale di gruppi giovanili in molte diocesi d'Italia: Roma, Milano, Novara, Napoli come pure a Dublino, Manda. Attualmente frequenta la facolta di filosofia presso la Pontificia Universita Gregoriana di Roma.


legionari_cristoOttobre 2008

Testimonianza vocazionale
Mi hai fatto il dono della vita, ti rispondo con tutta la mia vita

Perché ho scelto di indossare quest'Abito?
Beh, di certo non perché fossi un eroe, uno di quelli che vogliono dare la propria vita per gli altri. Penso che l'unica ragione umana che mi ha accompagnato fino ad indossare questa tonaca sia stata la mia costante e radicale ricerca della felicita.

peruOttobre 2008

Storia di una "Figlia della Sapienza", davvero particolare
Suor Carmela: da 44 anni in Peru accanto agli ultimi

«Lottiamo a fianco dei poveri per difendere il diritto all’acqua potabile contro le multinazionali». Sembra l’annuncio di una guerrigliera, invece non sono che le parole pronunciate con umilta da suor Carmela, una piccola suora missionaria che ha dedicato 44 anni della sua vita agli ultimi nella sierra del Peru.


bernarda_butler_foto_avvenire10 Ottobre 2008

La Beata Maria Bernarda Bütler
Dalla Svizzera all’America Latina con lo stile di Francesco d’Assisi

« La mia guida, la mia stella, e il Vangelo», ripeteva spesso. Nella notte dello spirito e nei momenti di buio di una missione pericolosa, Verena Bütler riusciva sempre a tro­vare la luce per andare avanti. Non era peraltro una donna da arrendersi facilmente questa coriacea elvetica nata ad Auw, nel Cantone di Argovia, in Svizzera, il 28 maggio 1848.
pio_xi10 Ottobre 2008

L'Azione Cattolica presenta I SANTI
Nasce la fondazione “Scuola di santita Pio XI”

Verra presentata ufficialmente a Roma domani, 11 ottobre (Domus Mariae, ore 17.30) la “Fondazione Azione cattolica Scuola di santita – Pio XI”. Costituitasi nel 2007 con sede nella Citta del Vaticano, la Fondazione e promossa dal Forum internazionale di Azione cattolica, dall’Azione cattolica italiana e da alcune diocesi e congregazioni che hanno iniziato processi di beatificazione di testimoni di Ac.

convertito_foto_ilmessaggero10 Ottobre 2008

Una conversione che ha stupito le borse
«Io, frate Nikanor ero un trader di New York e sono diventato monaco»

PARIGI  «No, non ho rimpianti. Nessuno». Sorride fra Nikanor allo stupore che legge negli occhi di chi lo ascolta. Oggi ha un saio, una lunga barba nera, celebra la funzione del mattino, conta i soldi delle elemosine che aiuteranno a restaurare il monastero di Tsournogoski, perso tra gli altopiani occidentali della Bulgaria.
narcisa_beata_foto_avvenire10 Ottobre 2008

La bella ragazza che scelse il Crocifisso Vita di penitente col sorriso sulle labbra
Narcisa di Gesu Martillo Morán

 
Una breve vita, 37 anni, di penitenza e preghiera quella di Narcisa di Gesu Martillo y Moran. Un’esistenza iniziata il 29 ottobre 1832 – giorno di san Narciso – a Nobol, un piccolo borgo dell’Ecuador. I genitori Pietro Martillo e Giuseppina Moran erano con­tadini. Della vita della piccola Narcisa si sa poco,

nuovui_preti_ferrara_foto_avvenire09 Ottobre 2008

Nuovi sacerdoti
Cinque nuovi preti per Ferrara-Comacchio


FERRARA. Cinque nuovi sacerdoti per Ferrara­Comacchio. Saranno ordinati sabato 11 ottobre nella Cattedrale di Ferrara dall’arcivescovo Paolo Rabitti. Originario di Osimo in provincia di Ancona, Roberto Antonelli ha 32 anni ed e entrato in Seminario sei anni fa.

vietnam_parco_foto_asianews09 Ottobre 2008

Ora le autorita avvertono che la linea fognaria passera proprio dove sorge la cappella di San Gerardo
Continua in Vietnam la campagna di stampa contro l’arcivescovo

Hanoi (AsiaNews) – Un altro parco pubblico e stato inaugurato in tutta fretta a Hanoi. Dopo quello sul terreno della ex delegazione apostolica e toccato a quello della parrocchia di Thai Ha: entrambi sono realizzati su aree espropriate alla Chiesa e delle quali si chiedeva la restituzione e in entrambi i casi sono ancora in atto i relativi procedimenti legali.

vocayioni_online09 Ottobre 2008

Vocazioni on-line
Fioriscono la ricerca e il discernimento vocazionale attraverso il web


Sydney (Agenzia Fides) – Quando si dice che anche il web e “un campo di evangelizzazione” o “un nuovo areopago”, a volte si incontra scetticismo. Ma in Australia l’esperienza del sito Internet “Vocation Match” (“Trova la Vocazione”) sembra rendere concrete quelle espressioni, raggiungendo migliaia di persone in ricerca vocazionale, che attendono risposte,
disabili_mentali08 Ottobre 2008

Il Centro diocesano opera perché gli adulti accompagnino il cammino di fede dei giovani disabili
Hong Kong si impegna a catechizzare i disabili mentali
 
Hong Kong (Agenzia Fides) – Si e aperta nei giorni scorsi la IV edizione del corso di Catechismo per i bambini disabili mentali organizzato dal “Centro Diocesano di Pastorale dei Disabili”. Secondo quanto riferisce Kong Ko Bao (il bollettino diocesano in versione cinese), oltre 60 bambini, ragazzi e adulti dai 7 ai 30 anni,
sacerdote_di_strada08 Ottobre 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XXXV
Il sacerdote di strada

Prete di strada » e « indubbiamente una specificazione piena di fascino e sembra coniugarsi bene con la parola 'prete' perché indica la disponibilita a stare con tutti, con chiunque la transiti o addirittura la abiti, con ogni soggetto, insomma. Il messaggio evangelico non si riferisce forse a quel 'tutti' che dovrebbero essere i reali destinatari del messaggio stesso?
prete_in_chiesaOttobre 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XXXIV puntata
Il sacerdote del tempio


Il sacerdote è uno dei modi in cui Cristo si rende presente nel tempo successivo alla sua risurrezione. Dopo la sua morte infatti, egli ha scelto di restare misteriosamente nel mondo, trovando corpo nella Chiesa che lui ha fondato, e nell’eucaristia che lui ha istituito. Ha però anche dei testimoni privilegiati che sono i vescovi e i loro collaboratori.
ateoOttobre 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XXXIII puntata
Il sacerdote e i non credenti

Nutro una convinzione profonda, che il sacerdote cioè sia un personaggio di grande rilievo per i non credenti. E se ne accorgerebbe lui stesso se solo promuovesse occasioni d’incontro con coloro che non credono. A me pare invece che oggi, in genere, l’attenzione dei sacerdoti vada soprattutto, se non in maniera esclusiva, verso i credenti. 

gianni_nieddu_foto_avvenire08 Ottobre 2008

La scelta di Gianni
Lasciare «campo aperto» alla chiamata

« Era un giorno come tanti altri e quel giorno Lui passo». Sono le parole di un canto vocazionale che ho imparato nella mia comunita parrocchiale quando ero ragazzo, e che mi hanno fatto sempre riflettere su come e nata la mia vocazione. Adesso, che mi trovo al quarto anno di teologia, guardare alla mia storia vocazionale mi aiuta a vedere con gioia tutti i passaggi di Dio nella mia vita.
cristianimosul-q_foto_asianews08 Ottobre 2008

Nuova pagina di sangue in Iraq
Iraq, i cristiani continuano a morire

Martedi, a Mosul, due cristiani sono stati ammazzati nel quartiere di Sukkar. Si tratta di Amjad Hadi Petros e di suo figlio, le ultime vittime di una vera e propria persecuzione che solo nei giorni ha lasciato sul campo altre 3 persone. Lunedi 6 ottobre, era stato ucciso Ziad Kamal, un 25enne disabile,

unyione_dei_malati08 Ottobre 2008

Lettere di Avvenire per il cuore dei sacerdoti: IX puntata
«Sei con noi fino alla fine»


Quel 'si' sul letto di morte
Egregio professor Andreoli, in riferimento all’argomento 'Il sacerdore e la morte', da lei proposto sulla rubrica 'I preti e noi' di mercoledi 17 settembre, vorrei esprimere una considerazione a conferma dell’ essenziale funzione dei sacerdoti anche come insegnanti della morte e del morire.

olanda08 Ottobre 2008

Triste notizia dall'Olanda
Olanda: Utrecht, chiude la scuola per diaconi


L'arcivescovo di Utrecht, mons. Willem Jacobus Eijk, ha comunicato che la formazione per il diaconato nella diocesi terminera dal 1 luglio 2009. La notizia e contenuta in una lettera che lo stesso presule ha indirizzato ai fedeli diocesani interessati a corsi di formazione per il diaconato creato 25 anni fa.
chiesa_cile08 Ottobre 2008

Testimonianza Vocazionale
«Il dono della vocazione, da imparare ogni giorno»
 
Ho letto con commozione le pagine di Andreoli in merito al sacerdote e la morte. Durante gli ultimi giorni sono stato chiamato in diverse occasioni ad amministrare il sacramento dell’unzione degli infermi, nelle case di alcuni parrocchiani o in ospedale. Mi ha colpito la vicenda di Ilda che, novantaquattrenne, vicina alla morte, perché

duomo_di_chieri08 Ottobre 2008

Per essere pastori piu attenti
Chieri (TO): sacerdoti in comunita per servire il territorio


Negli armadi in sacrestia ci sono ancora le mozzette di ermellino, le cappe, le lunghe talari e i tricorni neri, anche se difficilmente i preti che oggi vivono insieme nel Duomo di Chieri torneranno a indossare quegli abiti: ma e un fatto che, a Santa Maria della Scala, torna a costituirsi una « comunità di canonici » , come esisteva nei secoli passati presso la Collegiata.

missione_gesu_al_centro_foto_avvenire07 Ottobre 2008

Resoconto della missione "Gesu al Centro 2008"
«Missionaria tra i passanti di Piazza Navona»

Caro diario, e appena terminata la missione «Gesu al centro 2008». Ricordi il 2004? La prima missione… mio marito e io eravamo missionari senza tregua, l’unica pausa fu la prova del vestito del matrimonio, che celebrammo la domenica conclusiva.
missione_camper06 Ottobre 2008

Singolare Missione nella diocesi di Pesaro
Missione giovani Online col camper e sui campi da Basket

Hanno un sito, parlano con i coetanei via chat, vanno in giro con il camper: sono i “mezzi” di novanta missionari, seminaristi, francescani, religiosi e religiose, protagonisti questi giorni, fino alla fine della settimana, della missione giovani a Pesaro.
deserto05 Ottobre 2008

La testimonianza del padre gesuita Paolo Dall'Oglio
Anno Paolino nel deserto siriano
 
Padre Paolo Dall’Oglio, gesuita, guida una comunita nel deserto siriano. E’ il monastero di Mar Musa el Habashi, 80 km a sud di Damasco. Collegato alle antiche vie del pellegrinaggio verso Gerusalemme, il monastero venne fondato da una comunita di monaci bizantini nel VI secolo.
visitandine05 Ottobre 2008

Inaugurata la «casa» delle Visitandine, scrigno di vita orante e accoglienza spirituale
Un nuovo monastero a Reggio Calabria


Anche all’alba del terzo millennio si edificano ancora monasteri di clausura. Come quello recentemente inaugurato nella diocesi di Reggio Calabria-Bova, con la dedicazione della chiesa e dell’altare da parte dell’arcivescovo Vittorio Mondello. Segno eloquente che ci sono ancora uomini e donne che desiderano vivere per cercare Dio nel silenzio, nella preghiera e nella meditazione della Parola.
bonifacio_santo04 Ottobre 2008

Beatificato nella Cattedrale di Trieste
«Don Bonifacio, martirio che scuote»


Finalmente il momento e arrivato. Monsignor Eugenio Ravignani, vescovo di Trieste, lo attendeva con fiduciosa speranza. E anche con qualche impazienza, come ebbe modo di confidare alla diocesi in un editoriale apparso sul settimanale cattolico Vita Nuova. Oggi e felice.

bibbia_tv03 Ottobre 2008

Il Papa apre domenica 5 alle 19 la settimana di lettura, nella basilica di Santa Croce in Gerusalemme
Diretta record per la Bibbia tv


Sara la diretta televisiva piu lunga mai realizzata da un'emittente pubblica. Da domenica 5 fino a sabato 11 ottobre, per sette giorni e sei notti, esponenti religiosi, politici, attori, giornalisti e centinaia di persone comuni leggeranno davanti alle telecamere della Rai il Vecchio e il Nuovo Testamento.
elisee_foto_avvenire04 Ottobre 2008

Da una vita di stenti e persecuzioni alla piena sequela di Cristo
Elisée, un «clandestino» verso il sacerdozio

Il viaggio della speranza attraverso il Canale di Sicilia stavolta non si e trasformato in tragedia del mare, ma nell’occasione per scoprire la propria vocazione e realizzarla. Elisée Ake Brou, 35 anni, della Costa d’Avorio , accolto sette anni fa nel Seminario arcivescovile di Monreale, oggi alle 18 – nello splendido Duomo monrealese – diventera diacono.
sacro_cuore_di_gesu02 Ottobre 2008

Foggia, i ragazzi «riscoprono» la devozione al Sacro Cuore di Gesu
Evangelizzare guardando al Cuore di Gesù

I giovani dell’arcidiocesi di Foggia/Bovino riscoprono la pratica dei primi venerdi del mese, dando un nuovo impulso alla devozione al Sacro Cuore di Gesu. Ogni primo venerdi del mese, a cominciare da stasera alle 21 i giovani si ritroveranno nella chiesa di San Francesco Saverio per la Messa e l’adorazione eucaristica.

francesco_pianzola02 Ottobre 2008

Nuova Beatificazione
«Chiamatemi don Niente»

Era il « prete delle mondine » , padre Francesco Pianzola e sara proclamato beato in una solenne cerimonia che si terra domani alle 15 in Cattedrale a Vigevano. Una vita, la sua, che si svolge tutta nell’ampia pianura della terra di Lomellina, terra di risi, terra di contrasti sociali, terra di grandi ricchezze e di estrema poverta.

missionario_africa02 Ottobre 2008

Quelli che lasciano tutto per portare il Vangelo nelle realta piu povere e difficili del pianeta
Il «dono» di padre Fulvio africano con gli africani

«La missione e questione di amore», puntualizza il Papa in uno dei sottotitoli del suo messaggio annuale. A ribadire, mentre si apre un «nuovo» mese di ottobre, che la missione nasce sempre da quell’amore di Cristo che porto anche Paolo a «percorrere le strade dell’Impero Romano come araldo, apostolo, banditore, maestro del Vangelo, del quale si proclamava 'ambasciatore in catene'»
insegnante_religione02 Ottobre 2008

Ricerca sull'insegnamento della Religione cattolica
Una risorsa per l'Europa


(Dall’inviato SirEuropa a Esztergom – Ungheria) – “Mantenere viva una rete di persone che possa approfondire e confrontarsi sui temi dell’insegnamento della religione nelle scuole d’Europa”. E una delle raccomandazioni espresse dai delegati delle Chiese d’Europa cosi come emerge dalla ricerca sull’insegnamento della religione nelle scuole in Europa,
homeless01 Ottobre 2008

I francescani croati puntano all'Evangelizzazione e promozione dei poveri
Croazia: dai francescani la prima rivista per homeless

Nasce in Croazia la prima rivista per gli homeless. Le prime mille copie della rivista sono state stampate nei giorni scorsi: l'iniziativa e stata promossa dall'Ordine francescano secolare di Trsat, che ha anche realizzato il primo ricovero per i senza casa a Rijeka (Fiume).
vangelo_digitale01 Ottobre 2008

MEDIA: Una grande opportunita per l'evangelizzazione
Portogallo: giornate comunicazioni sociali su Vangelo digitale

Alla presenza di diverse decine di partecipanti, si sono svolte a Fatima, nei giorni scorsi, le Giornate nazionali delle comunicazioni sociali, che hanno dibattuto temi concernenti il "Vangelo Digitale". In conclusione dei lavori, mons. Manuel Clemente, presidente della Commissione episcopale della Cultura, Beni culturali e Comunicazioni sociali,

locandina-pellegrinaggio-ad
Novembre 2008
La diocesi di Roma e le sue prossime iniziative per l'annuncio del Vangelo nelle università
"Quello che voi adorate senza conoscere io ve lo annunzio"

Tra gli universitari sono tanti coloro che lasciano il loro paese e si trovano catapultati in un mondo tutto da scoprire, affascinante ma anche difficile da gestire nei primi tempi. La diocesi di Roma si fa vicina a questi e agli altri giovani universitari con iniziative che, attraverso i cappellani e gli animatori universitari, consentono di sentire tutto il calore della famiglia dei figli di Dio,
I DELEGATI NAZIONALI DI PASTORALE UNIVERSITARIA
S’INCONTRANO A BUCAREST

Incontro annuale dei delegati nazionali di pastorale universitaria delle
Conferenze episcopali d’Europa (CCEE)
Bucarest, Romania, 26-28 settembre 2008

Si svolgerà dal 26 al 28 settembre a Bucarest in Romania l’incontro annuale dei direttori nazionali di pastorale universitaria delle Conferenze episcopali. L’incontro promosso dal Consiglio delle Conferenze Episcopali d’Europa (CCEE), è realizzato su invito Mons. Joan Robu, Arcivescovo di Bucarest e Presidente della Conferenza episcopale rumena.
Settembre 2008

Conferenza stampa di presentazione del libro di Lorenzo Leuzzi
La Pentecoste di Sydney nell’Anno Paolino: il Papa, i giovani  la modernita'

Inoltro l’invito per la presentazione del nuovo libro di monsignor Lorenzo  Leuzzi ”La pentecoste di Sydney nell’ anno paolino”,che si svolgerà martedì 30 settembre alle ore 17.30, presso la libreria San Paolo via della Conciliazione 16/20 – Roma.
papa_e_monaci_foto_osservatore_vaticano21 settembre 2008

Il papa ai partecipanti al Congresso internazionale della Confederazione benedettina
Dall'esperienza monastica nuovi percorsi di evangelizzazione

"Custodi del patrimonio di una spiritualità radicalmente ancorata al Vangelo" i monasteri benedettini svolgono un'importante opera culturale e formativa "specialmente in favore delle giovani generazioni". Lo ha detto il Papa ai partecipanti al congresso internazionale della Confederazione benedettina, ricevuti in udienza a Castel Gandolfo, nella Sala degli Svizzeri del Palazzo Pontificio, sabato mattina, 20 settembre.
monaco20 Settembre 2008

Un libro per descrivere l'importanza dei monaci hanno oggi
Van Parys, monaci oggi

Dalla lunga esperienza monastica di Michel Van Parys, che è stato per quasi trent’anni abate del monastero di Chevetogne in Belgio, nasce questo denso libro che, come indica il sottotitolo, ha per tema il significato dell’essere monaci oggi. Nel presentare l’opera, Enzo Bianchi, priore della comunità di Bose, si pone subito una domanda: se attualmente le fila di quelli che scelgono la vita cenobitica si assottigliano sempre di più, quale può essere il ruolo che nel mondo odierno svolgono i monaci?
sacerdoti_india19 Settembre 2008

Nella Penisola sono in 1500: a Verona un corso per i preti stranieri
Quando il «don» viene da lontano

I preti stranieri in Italia? «Passare dall’emergenza o dall’improvvisazione alla progettualità». Non ha dubbi don Maurizio Cuccolo, direttore del Centro missionario unitario di Verona (Cum), nel tratteggiare la situazione dei sacerdoti non italiani che operano pastoralmente nel nostro Paese.
caffarra18 Settembre 2008

Il cardinale al termine della "Tre giorni del clero"
Caffarra: rilanciamo l’annuncio ai giovani

«Da oggi la Chiesa di Bologna può contare su tanti segni. Nei prossimi mesi ci serviranno per arrivare ad un Direttorio sull’annuncio del Vangelo alle nuove generazioni » . Lo ha detto il cardinale Carlo Caffarra al termine della Tre giorni del clero, tradizionale appuntamento diocesano che segna l’apertura dell’anno pastorale.
india_-_chirstians_fdefend_their_church_mangalore_foto_asianews19 Settembre 2008

Gruppi del Dharm Raksha Sena avevano sfidato il parroco a fermarli
Radicali indù bruciano la cattedrale di Jabalpur e minacciano nuovi assalti
 
Bhopal (AsiaNews) – Un gruppo di estremisti indù hanno dato fuoco alla chiesa di S.Pietro e Paolo, la cattedrale della diocesi di Jabalpur. Mons. Gerald Almeida, vescovo della diocesi, afferma di aver ricevuto minacce per nuovi attentati. L’incidente alla cattedrale è avvenuto ieri sera verso le 20.15 (ora locale). Testimoni oculari raccontano di aver visto 3 persone alla guida di motorini, che ad alta velocità fuggivano dall’area della chiesa e dopo un certo tempo si sono accorti che la chiesa stava bruciando. 
prete_serve_a_famiglia17 Settembre 2008

Lettere di Avvenire per il cuore dei sacerdoti, VIII puntata
Testimone e guida: la famiglia guarda al sacerdote
 
«Abbiamo bisogno di una guida»
Caro Andreoli, chi cerca di vivere, da laico, l’esperienza religiosa sta trovando nei suoi scritti su Avvenire un’infinità di spunti di riflessione che lo aiutano a chiarire alcuni dubbi e a chiarirsi davanti alla moltitudine di messaggi che ci bombardano ogni giorno. Questo sta succedendo a me con le sue riflessioni su 'I preti e noi' e in particolare circa il tema della crisi della famiglia, trattato mercoledì 10 settembre.

seminaristi_xyz17 Settembre 2008

Esperienza di un seminarista che è andato "oltre la morte"
«Il mio sì, quando tutto sembrava perdere senso»

Parlare dalla mia vocazione oggi, dopo cinque anni di seminario, significa rileggere quella che è stata la mia vita e quello che il Signore ha sempre voluto per me. Fin da quando ero ragazzo la figura del prete mi aveva sempre affascinato. La mia parrocchia, Bibione, è nata da meno di cinquant’anni e ha avuto solo due parroci: don Arduino e dal 2003 don Andrea.
calice_lavoro_nella_vigna17 Settembre 2008

Un parroco che diceva: "Ti seguirò domani!"
Don Romano, la preghiera e il lavoro nella vigna


Sono un giovane prete della diocesi di Como, 44 anni, ben portati grazie alla preghiera e alla missione di essere parroco in Valtellina. La mia vocazione arrivò nel lontano 1985: avevo 21 anni quando il Signore mi chiamò 'definitivamente' a seguirlo e dopo vari momenti in cui risposi: 'Ti seguirò domani!'.


morte17 settembre 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XXXII puntata
Il sacerdote e la morte


L’argomento "morte" continua a essere il cuore del mistero umano. La modernità non l’ha cancellato, nonostante la prosopopea di questo tempo magnifico e tragico. E infatti accende puntualmente interrogativi inquietanti: per questo si cerca, non riuscendo a rimuoverla, almeno di spettacolarizzarla, per renderla diversa, metterla in maschera, e che magari sia capace di farci pure sorridere.

papa_preghiera_vocazioni17 Settembre 2008

Il Papa in Francia
Pregare per le vocazioni

"Il sacerdozio è indispensabile alla Chiesa, nell'interesse dello stesso laicato". A ribadirlo è stato il Papa, incontrando a Lourdes i vescovi francesi. "I sacerdoti sono un dono di Dio per la Chiesa", ha spiegato Benedetto XVI, e "non possono delegare le loro funzioni ai fedeli in ciò che concerne i loro propri compiti". Di qui la necessità di "favorire e accogliere le vocazioni sacerdotali e religiose", incoraggiando "tutte le famiglie, tutte le parrocchie, tutte le comunità cristiane e tutti i movimenti di Chiesa".
pellegrinaggio_a_loreto16 Settembre 2008 

Seminaristi da tutta Italia si sono confrontati su come formare i ragazzi nella fede,
Tra i giovani, per educare

Trentasette giovani seminaristi, provenienti dalle diverse regioni d’Italia, ospiti a Loreto del Centro Giovanni Paolo II, hanno partecipato fino a sabato al «Laboratorio di Pastorale giovanile per seminaristi», promosso dal Servizio nazionale per la Pastorale giovanile della Cei. Tema: «Educare i giovani alla fede» per confrontarsi sullo stile del «Camminare con i giovani», provocati dalle riflessioni di don Nicolò Anselmi e don Alessandro Amapani, responsabile e vice del Servizio nazionale per la Pastorale giovanile della Cei.

logoac16 Settembre 2008

Concluso il convegno dell'AC «Chiamati ad essere santi insieme»
I santi tracciano il cammino del triennio di AC

La santità è una questione che riguarda non solo la nostra vita personale ma anche il nostro servizio all’interno delle associazioni.
Un legame che va coltivato ogni giorno, proprio come ogni giorno va rinnovata la chiamata alla santità. Franco Miano, presidente nazionale dell’Azione cattolica, ha sintetizzato così il percorso contenuto nelle linee programmatiche fondamentali pensate per il prossimo triennio dell’associazione.
benedetto_xvi_francia_sacerdozioLunedi 15 Settembre 2008

Il Papa ai Vescovi francesi
"Il sacerdozio è indispensabile alla Chiesa"


"Il sacerdozio è indispensabile alla Chiesa, nell'interesse dello stesso laicato". A ribadirlo è stato il Papa, incontrando ieri a Lourdes i vescovi francesi. "I sacerdoti sono un dono di Dio per la Chiesa", ha spiegato Benedetto XVI, e "non possono delegare le loro funzioni ai fedeli in ciò che concerne i loro propri compiti".
india_estremisti_cattedrale_foto_asianews15 Settembre 2008

Karnataka: 20 chiese attaccate, i cristiani accusano la polizia di inerzia
Fondamentalisti indù attaccano un convento di clausura
 
Mangalore (AsiaNews) – Venti chiese cristiane sono state vandalizzate a Mangalore, Udupi, Chikmalagur, e in altri distretti nello stato del Karnataka (India sud-ovest). Fra esse anche la cappella di un monastero di clarisse a Milagres. I cristiani accusano la polizia di non agire per prevenire gli attacchi dei radicali indù e ieri si sono scontrati con le forze dell’ordine.

aeroporto13 Settembre 2008

Loreto, i cappellani delle aerostazioni si confrontano
Aeroporti e Vangelo, sfida per la pastorale

I ritmi della società moderna portano sempre più persone a viaggiare percorrendo anche lunghe distanze. E l’aereo è diventato uno dei mezzi di trasporto più usati. Ma su di essi viaggiano anche i numerosi operatori dell’aviazione civile che spesso si trovano lontano dalle loro case e dai loro affetti.
mother_teresa_sisters_foto_asianews12 Settembre 2008

Accusate di sequestro e conversione di bambini. Dimostrata la falsità delle accuse.
La polizia indiana impone il silenzio alle suore di Madre Teresa

Chhattisghar (AsiaNews) – Le Missionarie della Carità che nei giorni scorsi sono state accusate di aver rapito e convertito 4 bambini neonati, hanno ricevuto l’ordine della polizia di non parlare con nessuno dell’incidente avvenuto il 5 settembre scorso. Intanto cresce una campagna dei radicali indù contro le suore, tanto che il convento è sotto custodia.

carlo_carretto11 Settembre 2008

Per ricordarlo la giornata regionale per la salvaguardia del creato si terrà a Spello
Fratel Carlo Carretto maestro di sobrietà

Terza giornata del creato e ventesimo anniversario della morte di fratel Carlo Carretto. Due ricorrenze unite nel nome della «sobrietà». Così le otto diocesi umbre hanno scelto di celebrare a Spello, sabato 20 settembre, la giornata che quest’anno ha per tema Una nuova sobrietà per abitare la terra, per ragioni che il vescovo di Terni-Narni-Amelia, Vincenzo Paglia, presidente della Commissione episcopale per l’ecumenismo e il dialogo, ha illustrato lunedì.
preti_allegria11 Settembre 2008

Benedetto XVI ai vescovi del Paraguay
Anche con l'allegria si diventa preti

“Le sfide pastorali che dovete affrontare sono davvero grandi e complesse. Di fronte ad un ambiente culturale che cerca di emarginare Dio” dalla vita delle persone e dalla società o che “lo considera un ostacolo per raggiungere la propria felicità” è “urgente un vasto sforzo missionario che, ponendo Gesù Cristo al centro di tutta l’azione pastorale” faccia conoscere a tutti “la bellezza e la verità della sua vita e del suo messaggio di salvezza”.
san_paolo_apostolo10 Settembre 2008

Portare l’annuncio dell’amore di Dio è la vera missione dell’apostolo
Benedetto XVI illustra la figura di San Paolo e il suo essere “apostolo”

Città del Vaticano (AsiaNews) – Essere “collaboratori della vera gioia” che consiste nella certezza che qualsiasi cosa accada “niente potrà separarci dall’amore di Dio, e questa è la vera ricchezza della vita umana”. In questo costituisce, in tutti i tempi, la missione degli apostoli di Cristo, secondo l’insegnamento che viene dalle parole di San Paolo.
famiglia_crisi10 settembre 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XXXI puntata
Il prete e la crisi della famiglia

L’uomo dei princìpi

Lo abbiamo detto fin dall’inizio di questo viaggio: il sacerdote è un personaggio del nostro tempo, e non c’è dubbio alcuno che egli evochi nella coscienza comune i princìpi della morale. È lui l’uomo dei princìpi che non possono essere relativizzati. Il sacerdote deve trasalire dalla preoccupazione, guardando al degrado in cui versa la società proprio in relazione all’osservanza dei princìpi oggi trattati come se fossero un optional, o come se non esistessero,
estate_camposcuola10 Settembre 2008

Esperienza estiva di un seminarista
Un’estate sorprendente, a tu per tu con gli adolescenti

«Cosa significa educare? E perché scelgo di farlo?». La domanda si faceva più forte nel momento in cui, terminato l’anno pastorale in parrocchia, ci si preparava alla partenza per il campo estivo con i ragazzi. Mi attendeva una settimana insieme con un gruppo di adolescenti per accompagnarli e prendermi cura di loro.

vocazione_adulto10 Settembre 2008

Esperienza vocazionale di un sacerdote
«Vocazioni, occorrono adulti che le riconoscano»
 
Essere un ministro ordinato è una realtà per la quale ogni sacerdote non dovrebbe mai finire di ringraziare il Signore. Il presbiterato è davvero regalo bello e al contempo 'misterioso'. Sondarne le profondità è come scavare nell’infinito di Dio e del Suo amore per noi.
sacerdoti_in_gruppo09 Settembre 2008

Estratto del discorso del papa
“Il sacerdote, è segno umile ma reale dell’unico ed eterno Sacerdote che è Gesù”

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Nel pomeriggio di domenica 7 settembre, il Santo Padre Benedetto XVI ha incontrato nella Cattedrale di Cagliari, i sacerdoti, i seminaristi e la comunità della Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna. “La Sardegna ha conosciuto presbiteri che, come autentici maestri di fede, hanno lasciato meravigliosi esempi di fedeltà a Cristo e alla Chiesa
Riflessioni su comunicazione e promozione della fede
Apologia ed evangelizzazione
L'esempio dei Padri

di Enrico Dal Covolo
Ordinario della Pontificia Accademia di Teologia

 
 
Le riflessioni sulla responsabilità dei Pastori nella promozione della dottrina della fede non possono entrare in un ambito sostanzialmente sconosciuto ai nostri Padri, che è quello dei mezzi della comunicazione sociale come noi oggi li conosciamo e li utilizziamo.

sms09 Settembre 2008

Benedetto XVI ricorda l’evento e chiede di pregare per il suo viaggio in Francia
Papa: un Sms ai giovani di Sydney, che rispondono

Città del Vaticano (AsiaNews) – Il Papa ha ricordato la Giornata della gioventù di Sydney e chiesto preghiere per il suo ormai prossimo viaggio in Francia. E i giovani rispondono, promettendo preghiere, augurandogli di “rinnovare lo spirito” dei loro coetanei francesi di fronte alle sfide del mondo di oggi, ma anche chiedendo preghiere per questioni personali, o magari politiche, come le elezioni americane.

screditare_cattolici_foto_agensir09 Settembre 2008

P
er screditare i cattolici
VIETNAM: Falsi preti sui media di Hanoi


Hanoi (AsiaNews) – Sacerdoti che parlano contro i parrocchiani di Thai Ha che chiedono la restituzione dei loro terreni sono apparsi nella televisione di Stato vietnamita e sono stati intervistati dai giornali statali. Solo che non sono preti, e neanche cattolici. Almeno in un caso sono funzionari del partito.
duomo_chieti_vasto07 Settembre 2008

Si è svolto a Fossacesia il convegno diocesano dedicato alle nuove generazioni
La sfida educativa «chiama» i giovani di Chieti-Vasto


Forse non tutti conosceranno alla perfezione la teologia. Ma i loro occhi testimoniano che un senso alla vita vogliono trovarlo. Sono i giovani dell’arcidiocesi di Chieti-Vasto, accorsi in oltre duecentocinquanta a Fossacesia (Chieti) venerdì pomeriggio e ieri per partecipare all’annuale convegno promosso dal Servizio dio- cesano per la pastorale giovanile sul tema « Il Vangelo ai giovani. Il Cristo incontro ai giovani; i giovani incontro al Cristo».
livorno07 Settembre 2008

Tutti sposati con figli, riceveranno l’ordinazione dal vescovo
Tre nuovi diaconi permanenti a Livorno: due sono fratelli
 
Quella di Antonio e Riccardo Domenici potrebbe sembrare una storia ordinaria, di due uomini che come tanti ogni giorno vivono, lavorano e si prendono cura delle loro famiglie, ma da quando il Signore ha toccato i cuori di questi due fratelli questa stessa storia è diventata speciale e oggi addirittura straordinaria, perché li ha chiamati ad essere ordinati diaconi proprio lo stesso giorno.
cattedrale_acerra05 Settembre 2008

Esperienze diocesane di evangelizzazione
Da Acerra una fede «a misura» di giovani


ACERRA. In una società dove prevale la «cultura dell’amnesia, la Chiesa ha il compito di rimotivare ogni parola e ogni gesto della fede, che li renda eloquenti, credibili tra le nuove generazioni». Così il vescovo di Acerra, Giovanni Rinaldi, presenta il XXVIII convegno ecclesiale, sul tema «Trasmettere la fede alle nuove generazioni», che si tiene da oggi a domenica nella diocesi campana.
rock_cristiano05 Settembre 2008

Iniziativa vocazionale
Città di Castello: Concerto Rock Cristiano per il "sì" di una suora

Domenica nella chiesa di Carpanedo di Albignasego (Padova) suor Daniela Littamè farà la sua professione perpetua e per l’occasione è previsto, per volontà della stessa suora, un concerto di rock cristiano. Ne dà notizia l’ufficio comunicazioni sociali della diocesi di Città di Castello, dove attualmente opera la religiosa che appartiene alla congregazione delle
studiareSettembre 2008

Scuola extra per i futuri sacerdoti
Germania: corsi per seminaristi

A partire dal mese di settembre 2008, in tutte le diocesi bavaresi e nelle cinque diocesi dell'ex Germania Est, per chi intende diventare sacerdote sarà obbligatorio frequentare un corso propedeutico della durata di un anno. Il corso intende fornire una formazione di base completa, per affrontare in modo adeguato la maggiore complessità della situazione sociale e di chi si occupa di pastorale.
caldei05 Settembre 2008

Costruire il futuro
IV Raduno europeo dei sacerdoti di rito caldeo

Si chiude oggi, 5 settembre a Kamena Vourla, in Grecia, il IV raduno dei sacerdoti di rito caldeo che sono al servizio delle rispettive comunità residenti in Europa. I parroci presenti al raduno, che provengono da Svezia, Danimarca, Norvegia, Germania, Olanda, Francia, Belgio, Grecia, assenti invece quelli dall'Austria, Inghilterra e Georgia,
gitani204 Settembre 2008

Quelle vocazioni fiorite nel mondo dei nomadi la storia
Suora, missionaria, spagnola. E zingara

Suora, missionaria, spagnola. E zingara, o – come si dice in Spagna – gitana. Suor Maria Belén Carreras Maya, 35 anni che non dimostra affatto, al congresso internazionale di Frisinga dedicato alla pastorale per gli zingari rappresenta quel piccolo miracolo che sono le vocazioni fiorite dove proprio non te le aspetteresti: tra i rom, i sinti, i kalè, i manousche e tutte le etnie che compongono il mondo dei «nomadi».
seminaristi_gruppo03 Settembre 2008

Un seminarista si racconta
«Ho una certezza: chi non sa pregare non va lontano»

Mi fu rivolta la parola del Signore: « Prima di formarti nel grembo materno, ti conoscevo, prima che tu uscissi alla luce, ti avevo consacrato; ti ho stabilito profeta delle nazioni » . ( Ger. 1,4- 5) È forse la prima volta che mi capita di mettere nero su bianco come ho deciso di entrare in seminario e ciò che sento nel cuore... e la prima cosa che voglio scrivere, e fissare bene, è che diventare prete è bello, prepararsi ed essere ' messaggero' del Vangelo è qualcosa di speciale.
sacerdote_come_dio_comanda03 Settembre 2008

Testimonianza Vocazionale
«Che fatica essere un prete... come Dio comanda»


Ripercorrendo i ricordi, ma soprattutto riascoltando i racconti di quanti hanno accompagnato la mia infanzia, mi viene quasi da dire che «sono nato prete», ma ce n’è voluta per diventarlo! Ancora oggi 'fatico' nel cercare di esserlo ogni giorno… come Dio comanda. Posso dire che la mia vocazione, come tante altre, ha le sue radici in un contesto familiare ricco di fede e nell’ambito della piccola parrocchia di montagna dove sono nato.
sacerdote_e_adolescenti03 settembre 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XXX puntata
Il sacerdote e l'adolescente

Naturalmente non so come un sacerdote debba agire, nell’ambito della sua missione, di fronte alle esigenze di crescita nella fede di un adolescente. Immagino però che, proprio dall’interno di quella relazione, possano emergere situazioni o problemi che interpellano la competenza del psicologo o dello psichiatra. Ma di questo il sacerdote minimamente avvertito non farà fatica ad accorgersene.
suore_gmg_colonia_2005_06302 Settembre 2008

Racconta la sua vocazione
Suor Federica: una vocazione all’ombra delle GMG

E pensare che la prima Gmg l’aveva vissuta a Roma, in occasione del Giubileo, quando, ancora novizia, si preparava alla sua prima professione. Suor Federica Tassi quest’anno ha scelto Sydney prima di pronunciare il suo «sì» definitivo. Dopo un’estate da «girovaga» , come lei stessa ama definire l’esperienza vissuta con i ragazzi della parrocchia di San Biagio
india_-_0303_-_orissa_da_asianews_it02 Settembre 2008

Dichiarazione del Portavoce della Conferenza Episcopale Indiana; non risultano religiosi uccisi
"In Orissa è stato il peggior attacco anti-cristiano degli ultimi anni"
 
New Delhi (Agenzia Fides) – “Siamo molto preoccupati. Si tratta del peggior attacco subito dalle comunità cristiane in India negli ultimi anni. Gli estremisti hanno cercato di colpire tutti i fedeli, luoghi e simboli cristiani, quasi per cancellare le tracce di cristianesimo dalla zona.
vietnam_-_raid_da_asianews_it29 Agosto 2008

La polizia è pesantemente intervenuta per disperdere i fedeli
In Vietnam migliaia di cattolici alla veglia di preghiera

Ho Chi Minh City (AsiaNews) – Più di 3mila persone hanno preso parte, ieri sera, alla veglia di preghiera (nella foto) organizzata al monastero redentorista di Saigon in segno di solidarietà con i Redentoristi ed i cattolici di Hanoi che manifestano per ottenere la restituzione del terreno illegalmente sottratto al monastero ed alla parrocchia di Thai Ha.
chiesa_notteAgosto 2008

In Spagna si prova: chiese aperte 24 al giorno, 7 giorni alla settimana
«Sempre aperto» in 12 chiese di Valencia

A dare il là ad un’operazione quanto meno curiosa fu un evento banale. Nel 2002 un italiano...Carlo Ravasio, camminò per 2 mila miglia da Mosca a Valencia fermandosi in tutte le chiese che incontrava per strada allo scopo di pregare per l’unità dei cristiani.
prete_calcio27 Agosto 2008

Alla divisa della squadra di calcio sceglie la tunica
Una vita per il calcio che diventa strumento per gli altri

 
Mi chiamo Paolo, sono nato a Nogara di Verona il 6 giugno del 1970. Col calcio nel sangue. Il pallone, la maglia numerata, il fischio dell’arbitro sono stati pensieri fissi, nel cuore e nella testa, fin da bambino. Nel 1983 ero stato selezionato per giocare nelle giovanili dell’Hellas Verona calcio, società che militava nel campionato di serie A.
abbraccio27 Agosto 2008

Testimonianza vocazionale
Da una «croce» la nuova vita di don Marco

«Cosa stai facendo Marco, di te stesso?». È questa la domanda che ad un certo punto della mia vita, all’età di 17 anni, è nata dentro di me mentre stavo vivendo un periodo difficile, buio, burrascoso, in cui la meta sembrava perduta. Una domanda che mi ha fatto 'invertire la rotta' e che è scaturita da una crisi iniziata con l’adolescenza e segnata dalla morte tragica di un caro amico, Gabriele.
meta27 Agosto 2008

Testimoninaza vocazionale
«Conoscevo la meta. Ora so la via per raggiungerla»

Devo dire che è grazie a mia madre e a mio padre, al clima di preghiera e di intensa vita spirituale che si respirava in casa mia, se sono giunto a rispondere sì all’invito di Cristo a donarmi interamente a Lui: la mia famiglia è stata davvero una 'Chiesa domestica'.
india27 Agosto 2008

INDIA: Fedeli uccisi, case e chiese bruciate, migliaia in fuga
Il pogrom dei cristiani indiani

Un bilancio di AsiaNews dell’ondata di violenze che sta scuotendo l’Orissa: la comunità cristiana nel mirino dei fondamentalisti indù conta i morti, gli incendi, le devastazioni alle proprietà, le persone in fuga che cercano riparo nella foresta.
Bubaneshwar (AsiaNews) – AsiaNews tenta un primo bilancio dell’ondata di violenze che scuote l’Orissa dalla sera del 23 agosto,
psiche_e_anima27 agosto 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XXIX puntata
Per capirci: psiche e anima

I concetti di psiche e di anima non hanno sempre una loro distinzione netta, specie se si sta alle loro radici etimologiche. Entrambi i termini infatti convergono verso degli stessi significati: anima da anemos vuol dire soffio, vento; e psiche significa esattamente respirare e soffiare.
giochi_insiemeAgosto 2008

Lo ha ideato un frate francescano in Messico
Anno Paolino: anche gioco sul web

C'e' anche un gioco interattivo accessibile su internet tra le iniziative partite da tutto il mondo per celebrare l'Anno Paolino. Lo ha inventato in Messico - riferisce Radio Vaticana - un frate minore francescano, padre Hugo Córdova Padilla, rettore del santuario di Nuesta Senora de El Pueblito. Collegandosi con il sito www.santamariadelpueblito.org/san-juegos-sanpablo.htm si accede alla presentazione del gioco, chiamato 'Tras las huellas de San Pablo' (Sulle orme di San Paolo).
 
(www.ansa.it)
berdjaev24 Agosto 2008

Storie di conversione:  Berdjaev
«Tu non sei mai solo, Nikolaj»


Siamo agli inizi della seconda guerra mondiale, nella casa di Nikolaj Berdjaev, vicino a Parigi. Con il grande filosofo russo, espulso dall'Unione Sovietica nel 1922 per diretto ordine di Lenin, ci sono alcuni amici; come racconta la moglie nei suoi diari, il tema della conversazione è "lo scopo e il senso degli avvenimenti.
foto_vescovo23 Agosto 2008

«Non avere paura e non tacere»: la lettera pastorale dell’arcivescovo di Rossano-Cariati
Marcianò: San Paolo esempio per i giovani e modello della nuova evangelizzazione

Dare nuovo slancio all’annuncio del Vangelo avendo come modello san Paolo. E portare la testimonianza dell’Apostolo delle genti fra i giovani. Sono due fra i principali spun­ti contenuti nella lettera pastorale dell’arcivescovo di Rossano-Cariati, Santo Marcianò, che prende le mosse dall’Anno Paolino.

musica23 Agosto 2008

Per chiamare i ragazzi all’incontro con Gesù
Rimini, musicisti cristiani «on the road»

Stasera, nella chiesa del Cuore immacolato di Maria, a Rimini, si svolge l’ultimo appuntamento della seconda edizione di «Preghiera in jeans» . Una serata per ricordare Claudio Chieffo, il grande cantautore cattolico italiano, ad un anno dalla sua scomparsa. «Desideriamo proporre Gesù come centro della vita.
apostoles_of_jesus23 Agosto 2008

Ha compiuto 40 anni la prima congregazione formata da figli del Continente nero
«Apostoli di Gesù», missionari d’Africa

Compie 40 anni la prima congregazione missionaria fondata in Africa e composta essenzialmente da africani: si tratta degli «Apostoli di Gesù» (Apostles of Jesus), e la data di nascita è il 22 agosto 1968, a Moroto, in Uganda, per opera di un vescovo comboniano, Sisto Mazzoldi e del sacerdote comboniano Giovanni Marengoni.

giovani_con_frassati_a_sidney22 Agosto 2008

Testimoni della fede, veri protagonisti dell’estate 2008
L’ estate del 2008 è segnata dai testimoni della fede

Ben dieci quelli proposti alla riflessione dei giovani che hanno partecipato a Sydney alla Giornata mondiale della gioventù. Nomi noti come Teresa di Lisieux, Maria Goretti, Giovanni Paolo II, Madre Teresa di Calcutta. Nomi poco conosciuti in Occidente come l’australiana Mary Mickillop e il martire Pietro To Rot.
seminaristi_studio22 Agosto 2008

Incontro dei seminaristi d'Italia
Come «essere preti» nella società secolarizzata

ROMA. Promuovere la capacità del fedele di vivere la cittadinanza come «esercizio» di responsabilità umana e cristiana. È la sfida che attende le parrocchie italiane nei prossimi anni ed è l’eredità del Convegno ecclesiale nazionale di Verona dell’ottobre 2006. Ma è di fatto ciò cui è chiamato il cristiano nel mondo di oggi,
ccccccccccccccccccccc21 Agosto 2008

È accaduto a Zhengding il giorno dell’Assunta
CINA: Cattolici sotterranei sfidano la polizia e celebrano messa col loro vescovo

Zhengding (AsiaNews) – Più di 1000 cattolici sotterranei hanno sfidato i controlli della polizia radunandosi nella chiesa di Wuqiu (Hebei) per celebrare la messa dell’Assunta con il loro vescovo, mons. Giulio Jia Zhiguo, agli arresti domiciliari e sotto controllo 24 ore su 24.
ratzinger_benedict-xvi20 Agosto 2008

All’udienza generale Benedetto XVI parla dei santi e beati di questi giorni
Papa: la santità, “vocazione normale” di tutti i battezzati

Castel Gandolfo (AsiaNews) – La santità “non è un lusso”, qualcosa riservata a pochi, ma la “vocazione normale” di tutti i battezzati e non ci sono solo i santi noti e famosi, perché “ce ne sono tanti il cui nome è noto solo a Dio”. La vocazione alla santità è stato il tema del quale Benedetto XVI ha parlato alle ottomila persone presenti nel cortile del Palazzo apostolico
confession_small20 Agosto 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XXVIII puntata
Sacerdote e psicologo

Prete e psicologo sono due figure molto diverse, ed è ingiustificata ogni enfasi che punti a sottolineare che il prete è uno psicologo e che lo psicologo di fatto sostituisce il prete confessore. Infatti, mentre lo psicologo ha come riferimento una disciplina scientifica, che tende a strutturarsi secondo i principi delle scienze sperimentali, il prete è uomo dei sacramenti
seminaristi20 Agosto 2008

Esperienza vocazionale di un seminarista
«La domanda sulla mia vita, la risposta della mia fede»

«Venne il Signore, stette di nuovo accanto a lui e lo chiamò ancora come le altre volte: « Samuele, Samuele!» ; Samuele rispose subito: «Parla, perché il tuo servo ti ascolta» (1 Sam 3, 10). Più di una volta, mi sono sentito fortemente interpellato, nel profondo della mia coscienza, da questo invito.
ora_di_catechismo20 Agosto 2008

Esperienza vocazionale di uno che "sparava" al catechismo
Don Claudio e il «dono» della Prima Comunione


Il catechismo nella mia parrocchia si faceva presso le suore, ma dal primo giorno di asilo conservavo un ricordo così brutto di una suora – o meglio, del suo abito nero – che non avevo alcuna voglia di frequentare gli incontri per la Prima Comunione. In prima media mi son convinto, però, e ho cominciato finalmente ad andare agli incontri di catechismo.

mani_scrivere20 Agosto 2008

Lettere ad Avvenire per il cuore dei sacerdoti: VII puntata
«Siate con noi tutti i giorni»
 
Quando il prete ha bisogno dei laici

Caro Andreoli, descrivere la figura del sacerdote, oggi, è molto più complesso di alcuni anni fa. Questo non perché siano cambiati i sacerdoti, ma perché è la società che ha modificato il suo modo di essere, di porsi e di interagire con essi.
QUANDO LA PAROLA PRENDE FUOCO
I CONSACRATI CHIAMATI ALLA PROFEZIA
 
BRUNO SECONDIN O.C.
docente di Teologia spirituale, Pontificia Università Gregoriana, Roma


Siamo chiamati ad esercitare un ministero profetico, assieme a tutto il popolo di Dio, in maniera simbolica, critica e trasformatrice, come si diceva al Sinodo (Instrumentum Laboris del Sinodo 1994, n. 9; VC84-85). Possiamo anche dire che senza la dimensione profetica la vita consacrata non è se stessa:
IL GIOVANE RICCO E NICODEMO
ICONE PER LA VITA CONSACRATA OGGI


GIANFRANCO AGOSTINO GARDIN, OFM CONV


Che cosa possono dire il "giovane ricco" e Nicodemo alla vita consacrata di oggi? Ci si può porre di fronte a questi due personaggi evangelici in modi diversi: per esempio analizzandoli in se stessi, quasi estraendoli dal loro contesto, oppure fermando piuttosto l'attenzione sull'insegnamento che Gesù propone nel dialogo con loro, o in altri modi ancora.
PAROLA DI DIO E SEQUELA
UN ITINERARIO
NEL TERZO VANGELO

GIUSEPPE DE VIRGILIO
Presbitero della diocesi di Termoli-Larino, professore di sacra Scrittura e Teologia Biblica presso l'Istituto Abruzzese-Molisano (Chieti), referente per la CEI-ABI della Federazione Biblica Cattolica

L'avvenimento della «vocazione» come risposta all'appello di Dio
La relazione tra «Parola di Dio» e «sequela» costituisce un significativo tema teologico e allo stesso tempo fornisce una chiave interpretativa di molti racconti biblici. Il punto di incontro di tale relazione va cercato nella categoria di «vocazione» e più specificamente nel dinamismo che si origina dal dialogo appellante tra la Parola di Dio e l'uomo, orientando l'esistenza umana alla sequela.
martiri18 Agosto 2008

INDIA: Nuovi martiri
P. Thomas Pandippallyil, 38 anni, Sacerdote carmelitano massacrato in Andhra Pradesh

New Delhi (AsiaNews) – “Padre Thomas è un martire: ha sacrificato la propria vita per i poveri e gli emarginati. Ma egli non è morto invano, perché il suo corpo e il suo sangue feconderanno la chiesa indiana e, in particolare, quella dell’Andhra Pradesh”.
carcere17 Agosto 2008

Da trent'anni cappellano a San Vittore
Il prete dei "futuri santi"

Nel penitenziario milanese, don Luigi vive con i carcerati, si interessa dei tanti problemi di ogni giorno, dice Messa. E spiega con amore che anche loro sono figli di Dio. «Io sono nato a Cortenuova, in Valsassina, provincia di Lecco. Ero uno di sette fratelli, e due di noi sono diventati sacerdoti.
bambino_aiutaAgosto 2008

Un “super” volontario in casa all’età di 12 anni
Leon, assistente del padre disabile, eletto il ragazzo “campione” d’Inghilterra

È solo un ragazzino dodicenne ma ha un cuore grande da veterano del bene e della generosità. Leon Walker è un ragazzo inglese di Hengoed, nella contea di Caerphilly. Suo papà Anthony ha perso l’uso di entrambe le gambe dopo aver contratto una malattia al sistema nervoso.
maguzzano15 Agosto 2008

Garda, monaci per un giorno
Abbazia di Maguzzano: Bibbia e preghiera con i turisti

 
Insegnanti in vacanza, giovani, turisti «lacustri», qualche straniero. Il lago di Garda non offre solo amene località balneari o l’assordante abbraccio delle discoteche, così numerose in questa terra posta fra Lombardia e Veneto. Maguzzano – comune di Lonato, provincia di Brescia, diocesi di Verona – antica abbazia benedettina,
aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa14 Agosto 2008

Il Papa: la preghiera, il mio primo servizio alla Chiesa e al mondo
Dedicata al «dialogo» con Dio la sua catechesi dopo il riposo in Alto Adige

Cari fratelli e sorelle!
Rientrato da Bressanone, dove ho potuto trascorrere un periodo di riposo, sono contento di incontrare e salutare voi, cari abitanti di Castel Gandolfo, e voi, pellegrini, che siete venuti quest’oggi a farmi visita. Vorrei ancora una volta ringraziare quanti mi hanno accolto e hanno vegliato sul mio soggiorno in montagna.
catechismo13 Agosto 2008

Triveneto: catechesi, nuovi spazi al laicato
Le quindici diocesi del Nordest puntano su una figura inedita: il «coordinatore laico della catechesi»

La catechesi ha bisogno di un sempre maggiore «tratto di simpatia» fra chi la trasmette e chi la riceve. Il vescovo di Adria-Rovigo Lucio Soravito de Franceschi, responsabile della Commissione catechistica del Triveneto, non perde occasione di ricordarlo. E di raccomandarlo. Una «simpatia» che assume il dato della «gioiosità della fede».
crema-caffe-big13 Agosto 2008

Fede e cultura s’incontrano al «caffè» Palermo
Aperto a preti e laici in un quartiere difficile: è il «Cleroclub» ideato da un parroco

Né un salotto culturale né un oratorio, ma un luogo per favorire l’incontro interpersonale, capace di mettere al centro la continua ricerca di senso per un’adeguata visione del mondo. Si chiama Cleroclub questa sorta di caffè letterario nato alle spalle della parrocchia di Maria Santissima della Lettera, nella borgata Acquasanta di Palermo.
amici_preti_laici13 Agosto 2008

Udine lancia il «referente foraniale d’ambito»
Un laico che crea «unità» fra diverse aree pastorali

Manca il parroco residente? Arriva il «referente pastorale laico». E non si tratta, per la Chiesa udinese, di un’iniziativa estemporanea. Tutt’altro. L’arcivescovo Pietro Brollo ha recentemente consegnato precisi Orientamenti pastorali. E il 22-23 agosto si terrà il primo corso formativo.
abbazia_del_monte_di_cesena13 Agosto 2008

Giovani e vocazioni
Esercizi spirituali con i Benedettini

CESENA. Si terranno dal 18 al 22 agosto presso l’Abbazia del Monte di Cesena gli esercizi spirituali vocazionali guidati dal priore del monastero benedettino, dom Fabrizio Messina Cicchetti. Spiega Chiara Vincenti, uno degli organizzatori: «Il tema, 'Corro per la via del tuo amore o corro per la via del tuo comando',
lettera13 Agosto 2008

Lettere per il cuore dei sacerdoti: VI puntata
«Don, conta su di me»

«Abbiamo 'adottato' il nostro parroco»

Carissimo professore, leggendo la puntata relativa al sacerdote anziano mi è venuto in mente il nostro caro don Matteo. Che di anni, ahimè, ne ha parecchi alle spalle e che purtroppo paga questo lungo cammino, oggi, con una certa mancanza di lucidità, unita all’atteggiamento burbero e ai modi all’apparenza contrariati.
giovane13 Agosto 2008

Esperienza Vocazionale di un seminarista
«Il mio sì al bivio tra due vite, contro tutto e tutti»

La mia vocazione, vista oggi, a un passo dal diaconato, mi sembra quasi la cosa più naturale del mondo, ma non era così sei anni fa quando, ventiseienne, lasciavo il mio lavoro presso la Pirelli Pneumatici di Milano.
guardaroba13 Agosto 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XXVII puntata
Il guardaroba del prete

Non è certo facile separare l’umanità del prete, dalla sua visione e missione, ma ci sono esigenze che, per quanto appaiano banali rispetto ai grandi temi del cielo, non possono essere trascurate. Forse è meglio dirlo con Agostino: si discute meglio di filosofia e di teologia dopo aver sedato la fame, e magari aver gratificato le papille gustative con una buona qualità del cibo.
cina_preghiera112 Agosto 2008

Storie di conversione
Angela Pak, dalla Corea in Italia con una Bibbia in mano

Alla fine degli anni Trenta, una bimba di appena quattro anni corre rapida per le strade di Sinuiju, un centro al confine settentrionale della Corea, che in quegli anni è ancora tutta sotto la dominazione giapponese. È Angela Pak, primogenita di una famiglia giunta da poco nella cittadina.
ordinazione_diaconale05 Agosto 2008

Giovanni, carabiniere e futuro diacono
La vita è una missione

“La volontà di lavorare per il Signore mi sprona ogni giorno”: così inizia la chiacchierata con Giovanni, un maresciallo dei carabinieri al comando in una cittadina della cintura torinese, già ministro straordinario dell’Eucaristia che a settembre inizierà il cammino di formazione per diventare diacono. “Sento che è il giusto passo da compiere, una decisione maturata naturalmente
mons_salazar_gomez10 Agosto 2008

L'arcivescovo Salazar Gómez sul corso di formazione pastorale del Celam svoltosi a Quito
Discernere i segni di Dio per evangelizzare

"Dio si mostra nella storia dell'uomo attraverso segni diversi che spetta a noi riconoscere. Per tale motivo il vescovo, come capo della Chiesa locale, deve esser molto attento ai segni divini per interpretare la storia contemporanea e dare un nuovo significato all'evangelizzazione". Così si è espresso l'arcivescovo di Barranquilla e presidente della Conferenza episcopale della Colombia, Rubén Salazar Gómez,
benedetto_xvi_a_bressanone09 Agosto 2008

Un dialogo intervista al papa
Il Papa e i preti «Che gioia parlare con voi»

Mercoledì 6 agosto, al mattino, Benedetto XVI ha incontrato nel Duomo di Bressanone il clero della diocesi di Bolzano-Bressanone. Introdotto dal saluto del vescovo Wilhelm Emil Egger, il Papa ha risposto alle domande di alcuni dei sacerdoti e dei diaconi presenti. Pubblichiamo ampi stralci dell’incontro.
giovani_evangelizzatori09 Agosto 2008

Giovani evangelizzatori
Dalla scuola alla missione

Formare giovani evangelizzatori perché siano loro stessi a portare il messaggio cristiano là dove i giovani vivono e si incontrano: nelle strade, nelle scuole, nelle discoteche, sulle spiagge... Era l’intuizione di Giovanni Paolo II, poi ripresa e rilanciata da Benedetto XVI: i giovani come primi apostoli ed evangelizzatori del mondo giovanile.
ora_et_pedala08 Agosto 2008

Uno stile sacerdotale davvero speciale...
«Prega e pedala»: così il prete-ciclista forma i ragazzi


Pedalare e meditare. Dalla bicicletta al pulpito. Dal viaggio al pellegrinaggio. Tappe di vita di don Romano Frigo, 43 anni, originario di Canove nell’altopiano di Asiago (Vicenza), oggi parroco di Cervarese Santa Croce nel Padovano, che in queste ore sta preparandosi per il suo grande pellegrinaggio estivo da Vicenza fino a Fatima, percorrendo in bicicletta 2.500 chilometri.
chiara_di_dio08 Agosto 2008

Un'iniziativa alla quale vale la pena partecipare
Torna ad Assisi il musical «Chiara di Dio»

«Chiara di Dio», il musical messo in scena dal 2004 dalla Compagnia teatrale di Carlo Tedeschi, quando ricorreva il 750° anniversario della morte della santa, torna ancora una volta ad Assisi. Il «quasi» debutto è per domani sera alle 21,30 al teatro Metastasio di piazzetta Verdi e avviene a 50 anni dalla proclamazione di Chiara a patrona della televisione – tale l’aveva dichiarata Pio XII nel 1958.
amico_sacerdote06 Agosto 2008

Lettere per il cuore dei sacerdoti: V puntata
Maestri di fede

 
Il sorriso di padre Giancarlo
Carissimo Andreoli, sorrideva sempre, padre Giancarlo, e nessuno di noi sapeva il perché. Sorrideva e ci accoglieva alle porte dell’oratorio, una grande cancellata dove si affollavano i genitori che ci accompagnavano per il catechismo. Padre Giancarlo era altissimo e aveva la barba folta, un po’ grigia e un po’ rossiccia:
seminarista06 Agosto 2008

Testimonianza vocazionale di un parroco
Il giorno che Nicola ha deciso di «aprire la porta»
 
La mia vocazione al presbiterato è un innesto su una chiamata ben più profonda e radicale: la sequela Christi. In principio nella mia vita c’è Lui: il Cristo. Non ritrovo immediatamente in me la vocazione al sacerdozio, ma la spinta interiore a seguire il suo Vangelo. Conformare la mia vita alla sua mi sembrava fin da ragazzo un’impresa non solo possibile, ma fascinosa.
seminario06 Agosto 2008

Testimonianza di un seminarista
«Ho scoperto che la mia vita può essere un dono»

Potrebbe apparire poco avventurosa la vita di un ragazzo che, cresciuto in una famiglia cristiana, vivendo in una piccola parrocchia del Bolognese, in prima superiore decide di entrare in seminario ed ora sta concludendo il suo cammino. Eppure, anche in una vita apparentemente 'ordinaria' il Signore può fare grandi cose. la sfida più grande dell’esperienza di fede, infatti, è fare della propria vita veramente un incontro ed una risposta al progetto di un Altro, e non un proprio 'viaggio'.
casa_canonica06 Agosto 2008

Ricerca di avvenire sui preti di oggi: XXVI puntata
La canonica

Oltre al tempio, che è la casa del Signore e – in un certo qual modo – anche la casa del sacerdote, quella in cui questi incontra il popolo di Dio per celebrare insieme i misteri della fede, il prete ha anche una sua abitazione, che in molte parti d’Italia si chiama canonica. Solitamente è posta accanto alla chiesa, e magari ha anche qualche collegamento logistico con le "opere parrocchiali", o con l’oratorio, ossia con gli ambienti dell’attività comunitaria,
monastero_inviisbile05 Agosto 2008

L’iniziativa della diocesi di Rimini
Un monastero invisibile per le vocazioni

Entrare è semplicissimo: basta un po’ di buona volontà, compilare un modulo scarno e dare le proprie generalità. Continuare ad abitarlo è altrettanto semplice: il «monastero invisibile» richiede una frequentazione settimanale di dieci, quindici minuti, ma senza muoversi dal posto in cui ci si trova. Il «monastero invisibile» è la catena di preghiera per le vocazioni sacerdotali che il vescovo di Rimini, Francesco Lambiasi,
matteo_invernizziAgosto 2008

Maresciallo dell'Aeronautica, Scultrice o Avvocato di successo: se Dio chiama niente lo ferma!
Gente "strana"? No, affascinati dalla bellezza della chiamata

Grazie alla segnalazione del cdv di Terni abbiamo scoperto che nel febbraio di quest'anno la rivista "Panorama" aveva pubblicato delle storie vocazionali davvero interessanti. Noi, sapendo che la storia della nostra vocazione è un bene preziosissimo che neanche il tempo può scalfire, abbiamo riproposto quelle pagine, sicuri che possono aiutare, confortare ed illuminare sulla forza e la felicità che il Signore dà in mano a chi lascia tutto per seguirlo in una via di speciale consacrazione. Buona lettura!
indonesia_201 Agosto 2008

Testimonianza vocazionale di un giovane religioso camilliano Indonesiano
“Ho avvertito che la presenza di Dio illuminava veramente il mio cammino”

Flores (Agenzia Fides) – Pubblichiamo la testimonianza vocazionale inviata all'Agenzia Fides da un giovane religioso camilliano Indonesiano che sta completando la sua formazione nelle Filippine, “Fin da bambino mi piaceva sempre partecipare alle cerimonie liturgiche più significative della mia parrocchia. Due eventi mi hanno particolarmente colpito: la visita pastorale del nostro Vescovo Edoardo Sangsun, SVD e il 25° di sacerdozio del mio parroco, P. Thomas Chrunp, SVD, ungherese.
fede_poloniaAgosto 2008

La fede in Europa
Polonia, campionessa di fede

La Chiesa in Polonia gode ancora di buona salute. Lo affermano i vescovi polacchi alla luce di una recente ricerca sulla religiosità nel Paese, condotta dall’Istituto statistico cattolico, diretto da padre Witold Zdaniewicz. Non si è trattato semplicemente della conta dei fedeli, che in Polonia sono il 98%, ma anche di una valutazione su come cambia il modo di vivere la fede.
conseils_rca31 luglio 2008

Testimonianze di Vita Religiosa
La lotta delle Figlie della Carità in Madagascar

Andemaka (Agenzia Fides) – Andemaka è un paese di circa 3 mila abitanti nel sud del Madagascar. Qui è presente un piccola comunità di volontari Vincenziani e di Figlie della Carità, tra cui suor Giuseppina Altana, italiana di Porto Torres, da 42 anni missionaria nel paese. “La nostra comunità svolge un servizio di tipo sanitario e pastorale – ha raccontato suor Giuseppina in un'intervista al periodico Informazione Vincenziana –.
donmariolusek_1966231 Luglio 2008

Vivere la propria vocazione "olimpionicamente"
La fede in pista


Alle prossime Olimpiadi di Pechino (6-24 agosto) prenderà parte, come membro della delegazione italiana, don Mario Lusek, direttore dell'Ufficio Cei per la pastorale dello sport, turismo e tempo libero, nella sua qualità di cappellano. Gli altri Paesi che sicuramente hanno un cappellano al seguito degli sportivi sono l'Austria, la Germania e la Polonia.
portogalloLuglio 2008

Dove la scarsità vocazionale spinge all'impegno per il rinnovamento
Portogallo: sacerdoti con più parrocchie a Braga

In un articolo pubblicato sul quotidiano "Diário do Minho", l'arcivescovo di Braga, mons. Jorge Ortiga ha ammesso la crescente carenza vocazionale che caratterizza la sua Arcidiocesi: "Ci sono sempre più situazioni di sacerdoti che si devono occupare contemporaneamente di quattro o cinque parrocchie: se però vogliamo affrontare il futuro con speranza e fiducia,
vocazioni_latino_america30 Luglio 2008 

Un dato confortante sulle Vocazioni in Sud America
Aumentano i sacerdoti in America Latina

L'America Latina è una fucina di vocazioni per la Chiesa. Nel periodo 2000-2005, il Nicaragua e il Guatemala presentano i maggiori indici di crescita relativi ai sacerdoti diocesani, mentre a Cuba, in Bolivia e soprattutto in Paraguay aumentano i sacerdoti religiosi, secondo uno studio reso pubblico dall'Osservatorio Pastorale del Consiglio Episcopale Latinoamericano (CELAM).
sacerdote_anziano30 luglio 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XXV puntata
Il sacerdote anziano

Ho inteso legare alle singole età del sacerdote (giovane, maturo, vecchio) il compito che, a mio avviso, meglio si associa a quel suo grado di maturazione e che è mi sembra anche particolarmente indicato per le esigenze del nostro tempo. Così s’è visto il sacerdote giovane girare per le strade a cercare i giovani e il sacerdote maturo immerso nella vita liturgica della sua comunità.
prete_maturoLuglio 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XXIV puntata
Il sacerdote della maturità

È indubbio che anche il "mestiere" di prete lo si apprende con l’esperienza. E si può indicare la maturità come l’acquisizione di una presumibile pratica in grado di vincere le varie incertezze della fase giovanile. Nella nostra ricerca ci siamo proposti di indicare un compito che ci pare precipuo per ognuna delle fasi di crescita di un sacerdote, crescita che avviene indubbiamente anche in funzione dell’età, seppure questa non va chiusa entro delimitazioni che per essere troppo precise finiscono per diventare ridicole.
spiaggia30 Luglio 2008

Sempre più numerosi gli evangelizzatori al mare
Missione spiaggia per la Gioventù francescana

Sessanta anni sulle orme di san Francesco e una terra di missione particolare: la spiaggia. La Gifra – Gioventù Francescana – si prepara a celebrare il sessantesimo anniversario della fondazione e, come luogo di annuncio in cui festeggiare il traguardo, sceglie il litorale. Quello della regione in cui tutto è cominciato: la Toscana.
gmg_germania30 Luglio 2008

Scoprire la vocazione alla GMG
Ho lasciato a Dio il tempo di parlarmi

Non voi avete scelto me ma io ho scelto voi. Il tempo estivo che stiamo vivendo, in cui, tra l’altro, molti giovani stanno per compiere scelte di vita importanti, il tempo per eccellenza dello Spirito. Tempo favorevole per parlare con se stessi e con Dio in modo veramente originale. Anche per me, Enrico, ventiduenne, seminarista al terzo anno di teologia, l’estate ha dato un volto nuovo alla mia vita,
prete330 Luglio 2008

Testimonianza vocazionale di un sacerdote
Il sogno di "fare il santo", la scelta d’essere pastore

La 'storia' della mia vocazione è talmente semplice da apparire banale. E'la storia della presa di coscienza della chiamata del Signore a servirlo nella Chiesa come prete, e della liberazione da tutta quella zavorra che per tanto tempo mi ha trattenuto il 'sì' tra le labbra. Il luogo di questa presa di coscienza è stata la parrocchia. Un momento importante è stato tra gli undici e i tredici anni,

chaseLuglio 2008

La vicenda di un calciatore professionista Usa
Lascia il calcio e si prepara per diventare prete

Il nome di Chase Hilgenbrinck non dirà niente ai più, ma la vicenda di questo ragazzo americano di 26 anni merita di essere raccontata. Difensore professionista nella squadra del New England Revolution, in Massachussetts, Hilgenbrinck gioca nella lega di soccer dove tira calci al pallone anche un certo David Beckham con la squadra di Los Angeles.
cristiani_in_iraqLuglio 2008

Vivere la vocazione di cristiano in Iraq: aggiornamenti sulla situazione
Iraq, persecuzione e speranza
 
La fede messa alla prova dall'assenza di libertà religiosa è racchiusa in uno sguardo che brilla, nel bacio emozionato di una madre al figlio, nell'abbraccio orgoglioso di un padre in là con gli anni. E in una frase che dice tutto: "Sono pronto anche a morire". Padre Robert Jiaijs ha 35 anni e da pochi mesi è sacerdote della Chiesa caldea irachena, dopo l'ordinazione ricevuta da papa Benedetto XVI nella basilica di San Pietro.

locandina-pellegrinaggio-adLuglio 2008

La diocesi di Roma e le sue prossime iniziative per l'annuncio del Vangelo nelle università
"Quello che voi adorate senza conoscere io ve lo annunzio"

Tra gli universitari sono tanti coloro che lasciano il loro paese e si trovano catapultati in un mondo tutto da scoprire, affascinante ma anche difficile da gestire nei primi tempi. La diocesi di Roma si fa vicina a questi e agli altri giovani universitari con iniziative che, attraverso i cappellani e gli animatori universitari, consentono di sentire tutto il calore della famiglia dei figli di Dio,
music-on-viceo-tvLuglio 2008

"Mission vision": nasce Music on video TV
La web tv della musica cristiana

L'organizzazione “We Are One non profit”, creata da un gruppo di giovani cristiani di Palermo, ha presentato la nascita di un nuovo importante progetto di evangelizzazione internazionale: “MusicOnVideo.TV™”.  Si tratta di un network cristiano multi-confessionale di WEB TV musicali gratuiti ad alta definizione, pensato per le nuove generazioni e interamente votato alla musica cristiana contemporanea
martini_227 Luglio 2008

Carlo Maria Martini parla al cristiano di oggi e dice...
«Esamina tutto con discernimento»

Insegnare la fede in questo mondo rappresenta (...) una sfida. Per essere preparati, bisogna fare proprie queste attitudini:

Non essere sorpreso dalla diversità.
Non avere paura di ciò che è diverso o nuovo, ma consideralo come un dono di Dio. Prova ad essere capace di ascoltare cose molto diverse da quelle che normalmente pensi, ma senza giudicare immediatamente chi parla.
schmitt25 Luglio 2008

Storia di una conversione d'eccellenza
«Io, folgorato nel Sahara»


L’autore francese contemporaneo più letto al mondo: i suoi romanzi e racconti vengono tradotti in decine di lingue. Fa incetta di riconoscimenti internazionali, spaziando dalla filosofia alla letteratura, dal cinema al teatro. Ciononostante Eric-Emmanuel Schmitt, nato a Lione nel 1960, rimane estraneo ai circoli mediatici d’Oltralpe:
wyd_korea25 Luglio 2008

COREA DEL SUD - “Effetto GMG”
Un impulso alla Pastorale giovanile e all’evangelizzazione in Corea


Seul (Agenzia Fides) – Non si è spenta in Corea l’eco della Giornata Mondiale della Gioventù di Sydney, a cui hanno preso parte oltre 1.000 giovani cattolici coreani. “E’ un evento che darà un forte impulso alla Pastorale giovanile in Corea”, ha notato Mons. Basil Cho Cyu-man, Vescovo ausiliare di Seul e Presidente della Commissione per la Pastorale Giovanile in seno alla Conferenza Episcopale della Corea.

campo_scuola_giovani24 Luglio 2008

Un’esperienza di impegno e spiritualità missionaria per un gruppo di ragazzi della diocesi di Fano
Giovani «in campo» per l’annuncio


«Profeti di una nuova era. È il messaggio e il mandato che il Papa ha affidato anche a noi che non siamo andati a Sydney, perché la fede sia vissuta in ogni parte del mondo». Così Marco Gasparini, segretario del Centro missionario della diocesi di Fano-Fossombrone-Cagli Pergola, spiega il significato del campo di lavoro e formazione missionaria che oltre cinquanta ragazzi stanno vivendo in questi giorni in sintonia con i giovani coetanei che hanno partecipato alla Gmg di Sydney.

campo_scuola_indonesia22 Luglio 2008

Indonesia: la società pontificia Sekami ha organizzato messe, canti e preghiere alle quali hanno partecipato giovani dai 5 ai 14 anni
A Bali mille ragazzi per una tre giorni di animazione missionaria


Palasari (AsiaNews/Ucan) – Dal 4 al 6 luglio circa mille bambini provenienti da otto diverse diocesi indonesiane della regione di Nusa Tenggara, nella zona orientale del Paese, si sono incontrati per una tre giorni di animazione missionaria. Nel villaggio a maggioranza cattolica di Palasari, circa 100 km a nord-est di Denpasar,
prayer222 Luglio 2008

Un centro di preghiera e di riflessione che accoglie uomini e donne di culture e religioni diverse
OCEANIA/TAHITI - Il monastero di Santa Chiara a Tahiti

Punaauia (Agenzia Fides) - E' il 7 giugno 1981 quando le prime Suore Clarisse arrivano dal Canada in terra polinesiana, a Tahiti. Già nel 1972 il monastero di Lennoxville, in Canada, aveva pensato ad una nuova comunità contemplativa in terra di missione, soprattutto per l'impulso del Vescovo di Papeete, mons. Michel Coppenrath.
lourdes_sn_0122 Luglio 2008   

Da Lourdes alle missioni, l’estate che arricchisce lo spirito
Quest'estate mi "ricreo"!


La vacanza di tanti giovani all’insegna della solidarietà e dell’arricchimento spirituale si può considerare tra le cose più belle dell’estate. Ci sono studenti che vanno a Lourdes a fare i barellieri, altri che passano le ferie in Bangladesh a montare biciclette per coetanei più sfortunati, altri che preferiscono una baita solitaria nel Trentino, altri che recitano le Lodi sulla spiaggia assieme a chi non si accontenta di un tuffo in mare.
suore_india21 Luglio 2008

Radio Vaticana annuncia:
Nuova primavera delle vocazioni religiose femminili

La mancanza di punti di riferimento, il pensiero debole e la relativizzazione del carisma: erano queste le cause principali del calo delle vocazioni femminili registrato negli ultimi 40 anni, secondo quanto riferito da German Sanchez, direttore dell’Istituto superiore di Scienze religiose (ISSR) dell’ateneo Pontificio Regina Apostolorum, intervistato dall’agenzia Zenit.
vigil_13_imagelarge21 Luglio 2008

AUSTRALIA - Conclusa la XXIII GMG
I giovani, profeti del terzo millennio

Sydney (Agenzia Fides) – Con la Veglia di preghiera di sabato 19 e la solenne Eucarestia di domenica 20 luglio si è conclusa la XXIII Giornata Mondiale della Gioventù, che il Santo Padre e moltissimi giovani hanno definito “un’esperienza indimenticabile”. Le due celebrazioni sono state dedicate a un approfondimento sul tema della GMG “Avrete forza dallo Spirito Santo”,
final_22_imagelarge21 Luglio 2008

La GMG ha cambiato la vita a tanti...
Testimoni dell’amore

La giornata mondiale si è appena conclusa, e preparando la borsa per ripartire alla volta dell’Italia nel nostro zaino del pellegrino infiliamo anche tutto ciò che abbiamo vissuto in questi giorni, dalle catechesi ai momenti di festa, dall’incontro con il Papa a Barangaroo alla veglia e alla messa conclusiva a Randwick. La GMG che vogliamo raccontarvi non è quella degli eventi, a cui giornali e televisioni hanno dato ampio spazio,
vocatione_expo_320 Luglio 2008

GMG 2008 e Vocazioni
Quei «cercatori» all’«expo» vocazionale

Siete in grado di sopportare la pressione di un lavoro con il «colletto bianco»? La domanda campeggia provocatoria sul manifesto del Seminario del Buon Pastore dell’arcidiocesi di Sydney. Sopra la testa dei ragazzi, che affollano gli stand dell’Exhibition. Mentre, su un grande striscione l’immagine in primo piano di un giovane sacerdote con colletto alla romana emerge da una folla sfocata.
wyd_e_usa19 Luglio 2008

«Sono i frutti delle Gmg e delle parole del Papa, chiare e ferme, come piace a noi»
Dagli Usa 15mila: i più numerosi e tante vocazioni


Alla vista di un McDonald’s si sentono a casa. E se incrociano un drappo a stelle e strisce urlano come cowboys a un rodeo. Americani, certo. Ma non i soliti yankee. Per la prima volta il loro è il Paese straniero maggiormente rappresentato a una Gmg. Hanno battuto italiani, polacchi, spagnoli. E non era mai accaduto prima: 15mila da tutte le diocesi cattoliche degli Usa.

rieti_cattedrale19 Luglio 2008

Ordinazioni sacerdotali
Rieti: tre nuovi sacerdoti ordinati oggi da Lucarelli


RIETI. Questa sera alle 18,30, nella Cattedrale di Rieti, il vescovo diocesano, Delio Lucarelli, ordinerà tre nuovi sacerdoti. Si tratta di Emmanuele dell’Uomo D’Arme, Fabio Gammarrota e Giovanni Gualandris. Emmanuele dell’Uomo D’Arme è nato a Rieti nel 1980. Dopo il cammino nella Comunità neocatecumenale della parrocchia di Sant’Agostino, ha frequentato il Seminario Romano

ph_gmg2005-australian-11619 Luglio 2008

La chiesa vietnamita attende libertà, gioia, vocazioni
I frutti della GMG

Ho Chi Minh City (AsiaNews) –La Chiesa vietnamita chiede ai giovani pellegrini che rientreranno dalla Gmg in Australia di diffondere il messaggio del Papa, condividendolo con “amici, familiari e fedeli delle parrocchie di appartenenza”. In particolare si domanda ai giovani di condividere con chi è rimasto a casa il messaggio di “amore e speranza” che è stato lanciato da Benedetto XVI ai giovani riuniti a Sydney.
camposcuola_voc_messinaLuglio 2008

Padri Rogazionisti all'opera
MESSINA: MEGA-Camposcuola Vocazionale

Dal 2 all'8 Luglio, si è svolto a Messina il Camposcuola Vocazionale organizzato dai Seminari minori dei Padri Rogazionisti di Messina, Napoli e Oria (BR). All'evento hanno partecipato circa 140 persone tra ragazzi, seminaristi, sacerdoti ed animatori. Nella sezione video il filmato che presenta l'incontro.
mol-duomocbLuglio 2008

Il Signore benedice il Molise
Ordinazioni Sacerdotali e diaconali nella diocesi di Campobasso-Bojano

Entro agosto prossimo l’arcidiocesi di Campobasso-Bojano avrà quattro nuovi sacerdoti e due diaconi transeunti, che saranno ordinati presbiteri nella prima metà del 2009. Mons. Armando Dini (arcivescovo in carica fino al gennaio scorso) ha lasciato il testimone a Padre GianCarlo Maria Bregantini (titolare attuale) consegnando una fioritura di vocazioni non consueta (l’ultima così numerosa risale a tredici anni fa).
007462-02_papa18 Luglio 2008

Benedetto XVI durante la cerimonia di benvenuto a Sydney
Il coraggio di divenire santi: di questo ha bisogno il mondo

Pubblichiamo qui di seguito una traduzione in italiano del discorso pronunciato dal Papa.

Illustri Signori e Signore,
Cari amici Australiani,
è con grande gioia che oggi vi saluto:  desidero ringraziare il Governatore Generale, il Generale Maggiore Michael Jeffery, e il Primo Ministro Rudd per l'onore che mi fanno con la loro presenza a questa cerimonia e per il benvenuto che mi hanno rivolto in modo così cortese.
belgioLuglio 2008

Belgio, la fede “tiene” (con riserva)
I dati di una vasta ricerca sul cristianesimo a Bruxelles e dintorni


Che l’Europa sia sempre di più un Paese con meno cristiani, è noto. E soprattutto nei Paesi nordici o centro-europei la crisi di fede si fa sempre più forte. Però sono i numeri che provengono da un’ampia indagine in Belgio a testimoniare che il cristianesimo non è ancora sparito del tutto anche laddove le chiese – si dice – sono “deserte”.

vocation_expo17 Luglio 2008

Sydney: grande partecipazione dei giovani alla Vocations Expo
I visitatori sorpresi dal gran numero di ordini religiosi

SYDNEY, giovedì, 17 luglio 2008 (ZENIT.org).- Con una splendida vista sul mare e la promessa di mostrare dall'interno più di 110 modi di vivere la vita consacrata, la Vocation Expo di Sydney sta attirando flussi costanti di pellegrini. La Giornata Mondiale della Gioventù ha già la reputazione di rappresentare un ambiente in cui i giovani possono sentire la chiamata di Dio nella propria vita.
scrivere16 Luglio 2008

Lettere per il cuore dei sacerdoti IV
Confidenti, amici, guide: sui sacerdoti la parola ai «fedeli»

La grandezza e il limite

Gentile professore, «Scusa don ti posso parlare....?». È questa la domanda che credo più volte nella mia vita ho ripetuto al sacerdote che ha accompagnato la mia crescita religiosa ed umana. Una di quelle domande che troppo spesso ho fatto la sera tardi, quando ormai le luci della parrocchia erano spente
sacerdote_bis16 Luglio 2008

Testimonianza vocazionale
Don Matteo: una chiamata lunga dodici anni

Non ho ricordo di un momento preciso in cui l’intuizione vocazionale abbia catturato la mia attenzione. Non un ritiro spirituale particolarmente sentito, non una crisi da cui uscire convertito, non una figura carismatica che mi facesse esplodere in un visionario: «Un giorno anch’io sarò come lui!».
tanti_sacerdoti16 Luglio 2008

Testimonianza Vocazionale
«La vocazione? È il traguardo su cui Dio mi sorpassa»

Come spesso rispondo a chi mi domanda come sia nata la mia vocazione, quale sia stata la scintilla che abbia dato inizio al cammino che sto percorrendo, così direi che non esiste un vero e proprio inizio, una linea di partenza. Per ogni vocazione esiste piuttosto un progetto, un programma di vita, ovvero uno sguardo amorevole, 
vaticano_-_gmg16 Luglio 2008

AUSTRALIA - Si apre la GMG con l’appello del Card. George Pell ai giovani
“Siate aperti alla voce dello Spirito”

Sydney (Agenzia Fides) – La grande folla dei giovani pellegrini partecipanti alla XXII Giornata Mondiale della Gioventù (circa 150mila persone) ha vissuto la Santa Messa inaugurale dell’evento che per una settimana catalizzerà l’attenzione internazionale sul più grande raduno giovanile di tutti i tempi mai tenutosi in Oceania.
irlanda116 Luglio 2008

Il rinnovamento della Chiesa Irlandese passa per scelte concrete
Irlanda: laici a tempo pieno per la diocesi di Dublino

L'arcidiocesi di Dublino sarà arricchita da un nuovo gruppo di laici uomini e donne che lavoreranno per le parrocchie a tempo pieno in un ministero simile a quello sacerdotale. Lo ha annunciato l'arcivescovo di Dublino Diarmuid Martin nella cattedrale della città durante la funzione di ordinazione di tre nuovi sacerdoti.
sacerdote-big16 luglio 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XXIII puntata
Il sacerdote giovane

Le diverse età
La vita è un continuum, una sequenza indivisibile dove ogni momento trascorso è al contempo parte del successivo, che ne viene informato. Eppure si sente il bisogno di dividerla in epoche, la vita, di mettere dei segni divisori, che sono sempre convenzionali e talora anche inutili.
tropea-spiaggia-roccette15 Luglio 2008

La Parola in spiaggia per i turisti in ricerca
La sfida di Ravenna-Cervia: «Sotto l’ombrellone portiamo Vangelo e preghiera»

«Le vacanze possano essere un periodo in cui riscoprire il valore dell’amicizia, rinsaldare la vita di famiglia, nutrire di più la vita di fede» . È l’augurio ai fedeli della diocesi e ai turisti dell’arcivescovo di Ravenna-Cervia, Giuseppe Verucchi, che spiega: «L’evangelizzazione deve continuare anche in spiaggia, sotto l’ombrellone,
cccccccccccccccccccccccccccc11 Luglio 2008

“Fedeltà, obbedienza, missione, pastorale vocazionale, vita fraterna, formazione”
Un corso per superiore responsabili di comunità


“Fedeltà, obbedienza, missione, pastorale vocazionale, vita fraterna, formazione” sono alcuni degli argomenti che verranno trattati durante “L’Incontro internazionale di Superiore di Comunità” organizzato a Roma (via degli Aldobrandeschi 190) dall’Istituto Superiore di Scienze Religiose dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum
domuseucarestiavescovieuropa09 Luglio 2008

Il Congresso CCEE (Servizio Europeo per le vocazioni) a Porto
Don Llanos ricorda: “Rinnovare l'iniziazione cristina”

Si è svolto a Porto (in Portogallo) dal 3 al 6 luglio l’Incontro annuale del Servizio europeo per le vocazioni (Evs, istituito all’interno del Consiglio delle Conferenze episcopali d’Europa) su ”Samaritani della speranza per un’Europa umana e cristiana”, cui hanno preso parte 98 delegati di 21 Paesi.
iraq_400_x_27109 luglio 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XXII puntata 
I conflitti interiori: essere senza avere

Continuiamo a parlare dei conflitti con cui può imbattersi un sacerdote, non senza aver precisato ancora una volta che tali conflitti non sono affatto "obbligati", e che pertanto per molti – sacerdoti e no – quanto detto a tale proposito rimane sconosciuto.
gruppo_missionario_francescano_zambia200009 Luglio 2008

Don Domenico, cento anni con la «sua» l’Africa
La storia di un sacerdote che non molla

A 69 anni, l’età in cui si comincia a pensare al meritato riposo dopo una vita spesa al servizio di Dio tra la gente, lui ha fatto le valigie ed è partito per il Kenya. Oggi monsignor Domenico Pozzi di anni ne compirà cento e lo farà in Africa, nella missione «Fatima» che ha fondato insieme alle sue parrocchiane di un tempo, Alma Bisagni ed Anna Bonadelli, nel 1977.
miltonkeynes200509 Luglio 2008

Testimonianza Vocazionale
Vocazione: un frutto che appartiene alla comunità

Una parrocchia popolare e popolosa, un gruppo di dopo-cresima, la formazione, il servizio agli altri, la vita liturgica. Realtà ordinarie nella Chiesa. Eppure da queste realtà vissute quotidianamente nasce la mia storia, la mia storia di fede, intendo, e la mia storia vocazionale, la scoperta di quel grande progetto che Dio ha su di me da sempre.

siberia09 Luglio 2008

Testimoni ai confini della terra
Lettere di un missionario in Siberia

Sono nato a Semogo di Valdidentro, vicino a Sondrio, l’11 novembre del 1947. Papà e mammma (Giovanni e Natalina Morcelli) con mia sorella Giuseppina ci hanno educati nel timore di Dio. L’ambiente montanaro mi ha un po’ forgiato, per mettere in movimento coraggio, pazienza, fedeltà alla parola data. Ricordo quando, ancora piccolo, guardando i monti mi immaginavo di raggiungere la cima.
010_1993_voltabrusegana_padova_1a_messa09 Luglio 2008

Testimonianza vocazionale
«La mia prima Messa, un’emozione senza tempo»

La celebrazione di un’ordinazione sacerdotale è composta da vari riti, simbolicamente significativi. Essi precedono o seguono l’amministrazione vera e propria del sacramento, che avviene nel momento in cui il vescovo ordinante pone le mani sul capo di chi sta per essere ordinato sacerdote e recita la preghiera consacratoria.
foto_australia_007_sydney09 Luglio 2008

Australia - La Chiesa cattolica è sempre la maggiore comunità religiosa del paese
La GMG: grande opportunità di evangelizzazione

Sydney (Agenzia Fides) – Contando sul 27,56% della popolazione australiana che si professa di fede cattolica, la Chiesa è ancora la maggiore comunità religiosa del paese: è quanto comunicato, in una nota inviata all’Agenzia Fides dalla Chiesa australiana che, alla vigilia della Giornata Mondiale della Gioventù,
canonizzazione209 Luglio 2008

Nuove Canonizzazioni in vista
Verso gli altari tredici «volti» della santità
 
Il grande libro dei santi e beati riconosciuti dalla Chiesa Cattolica avrà presto nuovi nomi, tra i quali anche i genitori di Santa Teresa di Lisieux. Ieri, infatti, Benedetto XVI ha autorizzato la Congregazione delle Cause dei Santi a promulgare tredici decreti riguardanti dodici processi di beatificazione e di canonizzazione,
bonifacio09 Luglio 2008

Sacerdote o Coniugi: un unico impegno
Hanno realizzato la loro vocazione

Martire: Don Francesco Bonifacio prete vittima delle foibe
È l’11 settembre 1946. «Quella sera – racconta monsignor Eugenio Ravignani, vescovo di Trieste – don Francesco Bonifacio scendeva da Grisignana verso casa. Lassù l’aveva accolto, come sempre, un sacerdote amico e l’incontro era stato momento di consolazione e di grazia.
india_chiesa07 Luglio 2008

Le comunità cristiane in India Nordorientale celebrano l’Anno di San Paolo
Due “Scuole di Evangelizzazione”, una nuova chiesa, una nuova missione per i poveri

Miao (Agenzia Fides) – Nei villaggi remoti dell’India Nordorientale, area montuosa abitata da gruppi tribali, si celebra con grande solennità e impegno l’Anno di San Paolo. Come riferisce all’Agenzia Fides S. Ecc. Mons. George Pallipparambil, Vescovo Salesiano della diocesi di Miao (stato indiano dell’Arunachal Pradesh),
mondofaccie04 Luglio 2008

Missione di evangelizzazione sulla spiaggia
300 giovani di Villaregia impegnati ad annunciare il Vangelo

Roma (Agenzia Fides) - “Un’onda di vita” è lo slogan della missione di evangelizzazione sulla spiaggia 2008 che si terrà nelle due note località balneari di Cesenatico e Terracina. L'iniziativa coinvolge 300 giovani della Comunità Missionaria di Villaregia che percorreranno le spiagge e le vie del lungomare adriatico e tirrenico
2007_01150525Luglio 2008

Camposcuola Vocazionale Rogazionista
È tempo di...ascoltare, credere, scegliere, seguire e annunciare!!!

Dal 23 al 29 Giugno si è svolto a Desenzano del Garda (BS) il camposcuola vocazionale per ragazzi dagli 11 ai 15 anni delle Parrocchie Rogazioniste. Nel magnifico scenario del Lago di Garda, 19 ragazzi e ragazze, guidati dai loro animatori, hanno vissuto "alla grande" quei momenti di vita che, spesso e volentieri, vengono fagocitati dalla routine quotidiana.
corea-del-sudLuglio 2008

La storia di un giovane “folgorato” sulla via della Corea
Sembrava una cosa impossibile ed invece…

Sono appena tornato dalla Corea. Un’esperienza durata solo otto mesi ma che mi ha trascinato in un vortice di sensazioni e di sentimenti profondi da curare tutte le ferite brucianti che avevo nell’anima. Non sono fuggito. Diciamo che mi sono lasciato guidare da un vibrante richiamo che impercettibilmente si è insinuato nella mia vita e che mi ha costretto a vivere un tempo di fragile equilibrio.
cerchio1Luglio 2008

Quando la missione cambia la vita
Basta una mossa

Enzo, ha trent’anni e vive nella provincia di Napoli. Le sue esperienze lavorative sono state tutte segnate da precarietà fino a giungere all’ultima esperienza di call-center. È fidanzato con Laura da due anni, anche lei precaria nello stesso call-center. Vorrebbe pianificare il suo futuro ma le condizioni non ci sono.
La vocazione è una questione di…scale

IL SOGNO DI DIO

La Vocazione che non ti aspetti


Nel numero precedente abbiamo parlato del sonno (anti vocazionale). Sonno come stato di pigra disattenzione o di non ascolto che rende poi incapaci di riconoscere la voce del Dio chiamante, o – al contrario – di frenetico assorbimento in altre attività e interessi che allontanano l’uomo dalla sua propria verità e lo rendono sordo nei confronti di chi gliela potrebbe rivelare. 
Anche la vocazione ha la sua tipologia di sonno e
chi dorme non piglia pesci (né si lascia pescare)…
 
IL SONNO ANTIVOCAZIONALE
 
 “State pronti…vegliate” (Mt 24,42.44): così Gesù, fin dall’inizio della sua predicazione. È un invito ad essere vigilanti e col cuore in attesa, perché la vita parla se c’è un cuore che ascolta. Anche se, a dire il vero, non sempre il sonno nella Scrittura è qualcosa di negativo o ambiguo; a volte è anche luogo di contatto misterioso e vivo con Dio.
domande03 Luglio 2008

Il carteggio tra un seminarista e un ebreo
Uniti dalle stesse domande

Ci ha messo del tempo, Jonah Lynch, a raccogliere le lettere e i ricordi del suo compagno di studi, dell'amico del cuore, si sarebbe detto una volta. David Gritz, conosciuto nelle aule della Mc Gill University di Montréal, muore dilaniato da una bomba in un attentato kamikaze alla caffetteria dell'università di Gerusalemme, la sua patria, che aveva scelto per vivere, per studiare e dove si era compiuto il suo destino.
fus_euro2008_logo_weiss_big_aLuglio 2008

Un Vangelo per gli Europei 2008
In Belgio stampato il testo di San Luca con testimonianze di calciatori famosi

C’è il fuoriclasse milanista Kakà ma anche la “stella” svizzera Johan Vonlanthen; c’è l’italiano Nicola Legrottaglie e il centrocampista congolese del Lorient Oscar Ewolo. Non sono giocatori di una squadra sul campo, questa, bensì alcuni dei testimoni di “But. Mieux que tous vos rêves”, ovvero “Goal. Meglio di tutti i vostri sogni”.

strada_2_volte02 Luglio 2008

Due chiamate per scegliere Dio
«Alla fine ho detto sì, e mi sono scoperto felice»

«Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce e mi segua» (Mc 8,34). Da sempre sono convinto che sia questa la condizione per seguire Gesù, per essere suo discepolo: mettersi alla sequela della croce, dando il primato non a noi stessi, ma a Lui e al Vangelo. E io ho avvertito questo desiderio di sequela fin dall’infanzia.
1800-pretres-academy-diocese-besancon02 Luglio 2008

La diocesi di Besançon lancia un sito web-reality su tre giovani preti
Francia: un reality per favorire le vocazioni


"Prêtre Academy" (accademia dei preti): questo il nome di un'iniziativa avviata dalla diocesi di Besançon nei giorni scorsi: una specie di reality show in cui vengono presentati tre sacerdoti ordinati di recente. Si tratta di una serie di video sulla vita quotidiana dei tre sacerdoti in missione nella diocesi.
vocazioni03 Luglio 2008

Vocazioni in Europa
Panoramica e nuove frontiere all’incontro di Porto

Si terrà a Porto, in Portogallo, da oggi fino a domenica 6 luglio, l’incontro annuale del Servizio europeo per le vocazioni organizzato dal Consiglio delle Conferenze episcopali d’Europa ( Ccee). Al centro dei lavori, quest’anno sul tema « Samaritani della speranza per un’Europa umana e cristiana » ,
guillebaud103 Luglio 2008

Storia di una conversione
Il riavvicinamento al cattolicesimo di Jean-Claude Guillebaud, inviato di «Le Monde»

Lo sguardo è quello del cronista segnato da viaggi in mezzo mondo: su Le Monde ha raccontato le grandi tragedie della nostra epoca, la guerra del Vietnam e i conflitti mediorientali. Oggi dirige un’importante casa editrice parigina e scrive saggi di successo sullo 'smarrimento contemporaneo'.
vietnam_candidates_bathke_miller_sm02 Luglio 2008

Vietnam: Dopo 31 anni ha potuto riaprire il seminario di Thai Binh
Le autorità restituiscono il seminario alla diocesi: ospiterà 33 studenti

Thai Binh (AsiaNews/EDA) – Non sono proprio ragazzi: hanno tutti superato i 35 anni, uno ne ha 66, i 33 seminaristi che da metà settembre porteranno nuova vita nelle aule del vecchio seminario di My Duc, che riaprirà i battenti dopo 31 anni di chiusura.
amore02 Luglio 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XXI puntata
Conflitti interiori: l'amore

Confesso di avvicinarmi alla riflessione odierna con qualche esitazione. Perché se il tema l’amore mi richiama un’esperienza che ho personalmente conosciuto, esso resta per me arduo se lo accosto alla dimensione esistenziale del sacerdote. Trattandosi potenzialmente dei conflitti più intimi, sono ragionevolmente persuaso che essi possano essere motivo di esitazione e forse anche di qualche conflittualità.
2_ordinazioni02 Luglio 2008

Ordinazioni in Campania
Sei nuovi presbiteri per la diocesi di Aversa

AVERSA. In una grande cornice di folla proveniente dalle diverse realtà diocesane sabato scorso nella storica Cattedrale normannobarocca di Aversa, l’arcivescovo Mario Milano ha presieduto l’ordinazione sacerdotale di Angelo Aminto, Arturo Caterino, Giuseppe Marino, Giuseppe Menditto, Ernesto Miele, Armando Nugnes, figli delle terre campane.
17624_servizio_civile02 Luglio 2008

Lettere per il cuore dei sacerdoti III
«Una vita per gli altri»

«I miei sacchetti di immondizia»
Caro Andreoli, da tempo la seguo leggendo i suoi libri e continuo a leggere le sue pagine con stima e rimanendo sempre impressionato per la sua profondità e delicatezza. Sono un sacerdote anch’io, carissimo professore.
karol-jc01 Luglio 2008

Dove posso sentire la voce di Dio?
Quei luoghi custodi di valori che «educano» alla vocazione

L’«emergenza educativa» viene ultimamente presa sul serio, non più come un tam tam destinato a circolare all’interno del mondo cattolico, ma come un’esigenza sociale non trascurabile, pena il ritrovarsi a fare i conti con una società di persone incapaci di qualsiasi determinazione esistenziale.
chierichetti30 Giugno 2008

Promosse dall'Ufficio per la pastorale Vocazionale di Perugia
Da domani le finali delle "OLIMPIADI DEI CHIERICHETTI"

Inizieranno domani, 1° luglio (per proseguire il 2 e il 3, dalle ore 10 alle 18), le “Olimpiadi dei chierichetti”, le prime del genere a tenersi in Umbria, promosse dall’Ufficio per la pastorale vocazionale dell’arcidiocesi di Perugia-Città della Pieve. Sede dell’iniziativa, cominciata lo scorso 25 aprile, Motemorcino, che è anche il luogo del “campo estivo chierichetti”.
preghieracina30 Giugno 2008

Il Papa apre l'Anno Paolino
“Ringraziamo il Signore, e lo preghiamo: Donaci anche oggi testimoni della risurrezione, colpiti dal tuo amore”

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Alle ore 18 di sabato 28 giugno, il Santo Padre Benedetto XVI si è recato nella Basilica di San Paolo fuori le Mura dove ha presieduto la Celebrazione dei primi Vespri della Solennità dei Santi Apostoli Pietro e Paolo, in occasione dell’apertura dell’Anno Paolino, con la partecipazione del Patriarca Ecumenico Bartolomeo I
ordinazioniGiugno 2008

Giugno "sacerdotale"
Tante Ordinazioni in pochi giorni

Quattro nuovi presbiteri per Caltagirone
Domani, alle 18,30 nel Duomo di Caltagirone, il vescovo diocesano monsignor Vincenzo Manzella, nel diciassettesimo anniversario della sua consacrazione episcopale, ordinerà quattro nuovi sacerdoti: Antonio Carcanella, Luciano Di Silvestro, Gioacchino Pusano e Vincenzo Venuti. «È un anno di grazia – afferma Manzella –
04st_christina26 Giugno 2008

BANGLADESH - Frutti abbondanti e riconoscimenti per la vita consacrata
Mai così fiorente la Vita Consacrata in Bangladesh

Dacca (Agenzia Fides) – La vita consacrata porta frutti abbondanti in Bangladesh, operando in special modo nel campo sociale e nell’istruzione. Lo ha riconosciuto il governo bengalese premiando una religiosa con un prestigioso riconoscimento nazionale per il contributo offerto in oltre 50 anni di missione spesi nel servizio dell’istruzione.

diconato25 Giugno 2008

Legionari di Cristo: ordinazioni in massa
Ordinazione diaconale di 34 candidati provenienti da 10 nazioni

Roma (Agenzia Fides) - Domenica 29 giugno 2008, alle ore 10,30, nella Cappella del Centro di Studi Superiori in via degli Aldobrandeschi a Roma, verranno ordinati diaconi 34 Legionari di Cristo. La Santa Messa sarà presieduta da Sua Ecc. Mons. Giuseppe Bertello, Nunzio Apostolico in Italia.
conflitti_interiori25 Giugno 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XX puntata
Conflitti interiori: simpatia, credibilità e obbedienza


Per obbedire occorre essere liberi, trovarsi cioè nella condizione di dire anche no. Obbedire vuol dire che, avendo la possibilità e magari anche la voglia di dire no, si accetta un suggerimento e persino un atto di consegna, di comando. Dal punto di vista psicologico, l’ubbidienza è una scelta, dunque si impianta solo in una persona libera.
salto25 Giugno 2008

Esperienza Vocazionale
La vocazione che realizza il sogno di una vita

«AAA. Cercasi sogno da realizzare nelle immediate vicinanze. Requisiti: fattibile, interessante, senza grandi pretese (non necessariamente diventare miliardario o famoso) ma che riesca a dare pienezza e felicità alla mia vita. No perdite di tempo». Sorrido sempre quando rileggo questo vecchio annuncio fatto per gioco ad un camposcuola alcuni anni fa.

cresqg525 Giugno 2008

Lettere per il cuore dei sacerdoti II
«Non siamo mai soli»

La solitudine del sacerdote
Gentile professore, è certamente bello fermarsi per entrare nella vita dei sacerdoti, e mi piace molto l’analisi che ci presenta su Avvenire. Sono pagine da leggere, se non altro per capire che anche per il prete arriva il tempo della solitudine, sempre un peso, anche se il sacerdote è «abituato a vivere da solo, pur in compagnia di spazi di silenzio».

 

hanoi23 Giugno 2008

VIETNAM: in 123, provenienti da sei diocesi del nord del Paese
Ad Hanoi una esperienza di formazione permanente per sacerdoti

Hanoi (AsiaNews) – Una occasione di approfondimento, ma anche di preghiera insieme, di scambio di esperienze e informazioni in vista della comune missione. Questo lo scopo del corso di formazione che ha visto riuniti ad Hanoi 123 sacerdoti di sei dicesi del nord del Paese. Tema del corso “Costruire per una vita giusta”.
dubbioGiugno 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XIX puntata
Conflitti interiori: il dubbio di credere


Il conflitto è una contraddizione interna che il soggetto avverte e che gli genera disagio e mal di vivere. È come se nel profondo dell’uomo avvenisse una spaccatura del proprio Io, e una parte mostrasse di volersi comportare in una data maniera e l’altra in maniera diversa, magari opposta.
4a_storia__la_ordinazione_del_primo_sacerdote_del_mater_ecclesiae_nel_1992___medium_22 Giugno 2008

«Sacerdote, una vita chiamata a farsi dono»
L’arcivescovo Piacenza: «Celibato e obbedienza, conformi a Cristo»

L’«efficacia» stessa della testimonianza sacerdotale è «inscindibilmente legata al sacro celibato». Perché «la verginità, intesa come donazione totale, è la più grande testimonianza che un uomo possa dare a Cristo Signore». Un fatto che va «ben oltre» le «mere opportunità disciplinari o pastorali» e investe lo stesso modo di essere del sacerdote in quanto inscindibilmente legato a Cristo.

gyerekb21 Giugno 2008

Quando i piccoli incontrano il mistero di Dio
Unitalsi, tremila «bambini di pace» sui passi della Vergine di Lourdes

Un’esperienza di condivisione tra bambini sani, disabili e malati, che vivranno insieme una settimana intensa all’insegna del gioco, dello scambio interculturale e della preghiera. Saranno tremila i piccoli che, accompagnati da cinquemila adulti (tra genitori e volontari, parrocchiani e insegnanti), partiranno domani a bordo di otto treni speciali e cinque aerei verso Lourdes, dove quest’anno si festeggiano i 150 anni delle apparizioni mariani.

musulmaniGiugno 2008

Secondo il Times, il 15% circa dei musulmani residenti in Europa hanno lasciato l’Islam
Mussulmani, milioni convertiti

"Il Domenicale", di qualche settimana fa ha pubblicato un interessante articolo di Guglielmo Piombini, che getta una luce inedita sul fenomeno dei "passaggi" da una religione all'altra, e in particolare ai rapporti fra Islam e Cristianesimo. Il battesimo di Magdi Cristiano Allam ha fatto scalpore e ne abbiamo parlato a lungo anche su questo blog.

baptism_candidatesGiugno 2008

Nella festa della Visitazione della Vergine Maria
CINA: Celebrati 181 battesimi di adulti nella  diocesi di Tian Jin

Tai Yuan (Agenzia Fides) – Sono 181 i catecumeni della parrocchia della Cattedrale della diocesi di Tian Jin che hanno ricevuto il Battesimo, la Cresima e la Prima Comunione, diventando così nuovi membri del piccolo gregge di Tian Jin nella grande famiglia della Chiesa universale, il 31 maggio scorso, festa della Visitazione della Beata Vergine Maria.
papa-udienza19 Giugno 2008

All'udienza generale il Papa sottolinea il legame tra vita contemplativa e attiva
I cristiani non sono uomini a una dimensione

La vita del cristiano dev'essere una sintesi tra "contemplazione di Dio" e "azione a servizio della comunità umana e del prossimo". È questo l'insegnamento di sant'Isidoro di Siviglia riproposto dal Papa all'udienza generale di mercoledì 18 giugno, in piazza San Pietro.

Cari fratelli e sorelle,
oggi vorrei parlare di sant'Isidoro di Siviglia:  era fratello minore di Leandro, Vescovo di Siviglia e grande amico del Papa Gregorio Magno. Il rilievo è importante, perché permette di tenere presente un accostamento culturale e spirituale indispensabile alla comprensione della personalità di Isidoro.

san_francesco0718 Giugno 2008

Santi concreti, santi riconosciuti
A Foligno i santi che «hanno fatto» l’Italia

FOLIGNO. Illustri studiosi ed esperti da tutta Italia a Foligno, per discutere di santi e del loro ruolo nella costruzione politica e sociale del Paese. Da domani a sabato infatti nella città umbra si svolgerà il convegno nazionale «Italia Sacra, le tradizioni agiografiche regionali», nato per dare un contributo all’intenso dibattito politico e culturale sorto negli ultimi anni in Italia sulla formazione storica delle attuali identità regionali.
1960_sacerdoti18 Giugno 2008

Gemelli & sacerdoti
Una chiamata per due

Hanno condiviso tutto, anche l’ubbidienza alla volontà del Signore Domenica festeggiano i 60 anni di Messa. «I compaesani ci chiedevano sempre – dicono don Marcello e don Sergio –: 'Che farete da grandi?' E la nostra risposta era: 'I preti'»
E così siamo giunti per grazia di Dio a celebrare il sessantesimo di Messa. Siamo partiti da Massumatico, frazione di San Pietro in Casale e subito trasferiti a Gavaseto, sempre nel medesimo Comune.

cammino_santiago_hdr18 Giugno 2008

Lo "straordinario" della mia vocazione
Vocazione, un cammino lungo 1100 chilometri


Se mi si chiedesse di descrivere in che cosa consiste la vocazione, come nasce e matura nell’interiorità, e dunque – se può essere utile a chi ricerca la propria – come la si riconosce, userei il concetto di novità. Poi però mi correggerei subito, poiché la vocazione non è un concetto, bensì una globale esperienza esistenziale di novità.
student_letter18 Giugno 2008

Lettere per il cuore dei sacerdoti I
«Don, ti aiuto ad aver fede»

La bellezza e la ricchezza di queste lettere che in tanti hanno scritto a Vittorino Andreoli di "Avvenire" ci impongono di aprire una nuova serie di news. Riproporremo quelle bellissime lettere: sono vere e proprie "medicine" proposte ai sacerdoti da un popolo che li vuole santi, grandi santi!

Una «fierezza» che spiazza
Trovarmi di fronte a un testo dal titolo «Fierezza nel sacerdote» ammetto che mi ha un po’ spiazzata, da un lato, e incuriosita e indotta a leggerlo, dall’altro. Sono una giovane cresciuta in ambienti cattolici e molti sacerdoti per me sono stati guide e padri spirituali preziosi.

papa_brindisi117 Giugno 2008

Lo dice il papa! Sacerdoti: pregate!
«Seminario, un investimento per il futuro»

Pubblichiamo il testo integrale del discorso tenuto domenica da Benedetto XVI durante l’incontro con i sacerdoti nella Cattedrale di Brindisi.

Carissimi presbiteri, diaconi e seminaristi, sono lieto di porgere il mio saluto cordiale a tutti voi, raccolti in questa bella Cattedrale, riaperta al culto dopo i restauri nel novembre scorso. Ringrazio l’arcivescovo, monsignor Rocco Talucci, per il caloroso indirizzo di saluto che ha voluto rivolgermi a nome vostro e per tutti i suoi doni.
manifesto_seminario_2007-200814 Giugno 2008

Brindisi dedica il Seminario a Benedetto XVI
Da domani il nuovo istituto avrà il nome di Ratzinger

Le stanze del nuovo Seminario sono avvolte nel silenzio. Muri e suppellettili profumano di nuovo. E tutto è in ordine, come se, anziché essere abitato da novembre, lo stabile di tre piani, che sorge tra i palazzoni di un quartiere residenziale a metà strada fra centro storico e periferia, dovesse essere inaugurato domani. Sette seminaristi, terminata la scuola, sono tornati a casa.

dosav0413 Giugno 2008

La Germania e le vocazioni
A.A.A.: Missionari coraggiosi cercasi
 
Per la seconda volta, il Bonifatiuswerk, opera caritativa dei cattolici tedeschi, ha indetto un premio intitolato a San Bonifacio. "Cerchiamo progetti missionari esemplari in Germania", ha detto il segretario generale dell'organizzazione, mons. Georg Austen alla presentazione del premio, avvenuta nei giorni scorsi a Paderborn.
conferenza25mo10a12 Giugno 2008

Saraiva Martins ha chiuso a Collevalenza il convegno nazionale dell’associazione
Serra Club: vocazione, scelta d’amore
 
Impegno per le vocazioni significa innanzitutto riconoscere che la propria vita è vocazione. In pratica vuol dire «scoprire, amare, rispondere alla vocazione che il Signore ci affida, e aiutare altri a farlo». Lo ha ricordato il cardinale José Saraiva Martins, prefetto della Congregazione della cause dei santi, chiudendo nei giorni scorsi il Convegno nazionale del Serra Club, svoltosi a Collevalenza di Todi.
9311811 Giugno 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XVIII puntata
Fierezza nel sacerdote

Credo che la percezione di essere figli di Dio, nel senso non di un’affermazione di principio ma di esperienza che ne attesti il coinvolgimento, debba essere una condizione esistenziale straordinaria, capace di dare forza, di togliere molti dei dubbi e delle delusioni che la condizione umana attiva e alimenta. Di conseguenza, credo che il sentirsi toccati dal Signore, e investiti dalla sua forza, possa diventare fonte di fierezza.

fsi_profession11 Giugno 2008

Prime professioni perpetue nella comunità claustrale di Sogliano al Rubicone
Carmelo in festa con Marilla e Vania

«A forza di andare a fondo, sono andata a fondo di me stessa». Alla muta e alle bombole d’ossigeno, i suoi strumenti da lavoro come istruttore subacqueo, a 42 anni Marilla ha preferito i sandali e l’abito carmelitano. La stessa scelta compiuta da Vania, che di anni ne ha 34 e proviene dall’esperienza dell’Azione cattolica dov’è stata animatrice e catechista.
dia_-_lione_2005_suor_emmanuelle_con_nicola_bruni08 Giugno 2008

Una nuova Madre Teresa?
Suor Emmanuelle: dai poveri del Cairo ai dialoghi con Dio

Ne abbiamo già parlato diversi mesi fa. Oggi anche Avvenire le dedica un paginone in cui lei stessa si racconta. Un testo da cui emergono particolari inediti di un testimone eccezionale della fede: non c'è da meravigliarsi de in lei si intravede il grande cuore di una nuova Madre Teresa.


chiesagonfiabile02g08 Giugno 2008

Messa in spiaggia grazie alle "Sentinelle del Mattino"
Chiesa gonfiabile gira l'Italia

VERONA - La spiritualità può essere coltivata anche sulla spiaggia delle vacanze, grazie ad una "chiesa" gonfiabile. Quindici metri di larghezza per 30 di profondità, la parrocchia fatta di grandi camere d'aria colorate - sul tipo dei maxi giochi per i bambini -, è però dotata di tutti i servizi di una vera chiesa, anche se a cielo aperto:
photo_071_tall07 Giugno 2008

Novara, dal Politecnico al Seminario
Professore e due volte sindaco: ora servirà i fratelli nel sacerdozio

La diocesi di Novara è in festa per l’ordinazione di quattro nuovi sacerdoti. Il solenne rito è in programma oggi in Cattedrale alle 9,30, presieduto dal vescovo Renato Corti. Tre ordinandi, don Mauro Baldi (25 anni), don Tommaso Groppetti (27 anni) e don Massimiliano Maragno (27 anni) arrivano al sacerdozio in età giovanile e sono originari

jesus-in-gethsemane07 Giugno 2008

Il libro: Anche oggi «c’è gusto» a fare il prete
"L’uomo del divino: pagine di spiritualità sacerdotale"

Pagine di «spiritualità sacerdotale» per aiutare i preti d’oggi – e la comunità cristiana con loro – ad affrontare la crisi di «missione» e di «identità» del presbiterio. Per riscoprire, nell’umanità concreta, storica, del sacerdote, l’«uomo del divino», il «testimone del soprannaturale».
Per comprendere che «questo è un tempo meraviglioso per essere prete», che anche oggi «c’è gusto a fare il prete»: se alla radice e nel cuore del ministero c’è l’amicizia con Gesù, coltivata nella preghiera e

sacerdoti07 Giugno 2008

Nuovi sacerdoti, il loro sì un dono per tutta la Chiesa
In numerose diocesi italiane tra oggi e domani festeggiano nuovi sacerdoti

A Milano oggi 28 ordinazioni. Ventitré storie di vita. Ventitré percorsi (e vocazioni) totalmente diversi tra loro ma che approdano tutti, stamattina nel Duomo di Milano, allo stesso traguardo: diventare prete. L’arcidiocesi ambrosiana oggi si stringe intorno ai suoi candidati al sacerdozio. Alessandro Asa, Carlo Bosco, Eugenio Calabresi, Omar Cappelli, Pietro Cibra,
serralg06 Giugno 2008

Serra Club: vocazioni, sfida etica e culturale
In Umbria l’XI Congresso nazionale di un movimento dedito alle vocazioni

Prende il via oggi a Collevalenza di Todi, in Umbria, l’XI Congresso nazionale del Serra Club, l’associazione fondata nel 1934 per sostenere le vocazioni. E proprio questo specifico servizio sarà al centro dei lavori della tre giorni, che verrà conclusa domenica dagli interventi di monsignor Luca Bonari, già direttore del Centro nazionale vocazioni della Cei,
colloquio-psicologo06 Giugno 2008

Psicologi in seminario
Vocazioni, quando lo psicologo affianca il direttore spirituale

Per il gran parlare che si fa delle difficoltà che attraversano la vita dei sacerdoti e dei religiosi, del disagio legato alla depressione di alcuni e agli scandali di altri, è tornata all’attenzione anche la relazione tra psicologia e vocazione. I più coinvolti sono naturalmente quelli che hanno responsabilità di discernere, sul piano spirituale e umano, l’autenticità della «chiamata».
suora_indiana06 Giugno 2008

INDIA: regolare le vocazioni
Movimento femminista indiano invoca norme per regolare le vocazioni

New Delhi (AsiaNews) – Nuovi segnali di intolleranza religiosa arrivano dall’India: la Commissione delle donne dello Stato del Kerala chiede al governo locale di predisporre apposite normative affinché “non vi siano forzature nella scelta delle ragazze al di sotto dei 18 anni di dedicarsi alla vita consacrata”. Una presa di posizione quantomeno ingiustificata, se si considera il fatto che

the_fear04 Giugno 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XVII puntata
Il sacerdote e lo scrupolo


Il senso di colpa è scomparso dalla società del nostro tempo. È scomparsa la sensazione di malessere e di disagio che sorge dinanzi alla constatazione di un comportamento difforme da come avrebbe dovuto. Un malessere, dunque, legato allo scarto tra come si è agito e come si sarebbe dovuto agire; tra essere e dover essere. Questo processo avviene all’interno del singolo individuo, che si confronta con la propria coscienza
tramonto_copia03 Giugno 2008

All'inaugurazione della nuova Libreria Internazionale Paolo VI
Il Card. Bertone: "E' un crimine annunciare il Vangelo?"

“E’ un crimine contro la dignità altrui annunciare la buona novella? Solo la menzogna e la pornografia avrebbero il diritto di essere diffuse dalla propaganda dei massmedia, dalla temerarietà dei malvagi, dalla tolleranza delle leggi?”. E’ l’interrogativo che il segretario di Stato vaticano, card. Tarcisio Bertone, ha posto questa mattina a Roma parafrasando le parole di Paolo VI nella “Evangelii nuntiandi”.
arpistawt1Giugno 2008

Tre preti singer per la Sony
Un trio di sacerdoti-cantanti irlandesi pronti al debutto discografico: “Saranno delle star”

Nessun pop né accenni rock, solo musica sacra, “quello che abbiamo sempre fatto”. Ma anche per il trio “Holy, Holy, Holy” si profila un futuro di spessore commerciale niente male.

carlistasroma03 Giugno 2008

I giovani spagnoli si consacrano al Cuore di Gesù
A conclusione della Missione Giovane di Madrid la consacrazione al Cuore di Gesù nel Cerro de los Ángeles

Madrid (Agenzia Fides) - La Provincia Ecclesiastica di Madrid (Arcidiocesi di Madrid e Diocesi di Alcalá de Henares e di Getafe), venerdì 6 giugno concluderà la Missione Giovane con la consacrazione al Cuore di Gesù nel Cerro de los Ángeles, centro geografico della Spagna. L’evento avrà inizio alle 17 con l’accoglienza dei partecipanti a Perales del Río;
1-2media_big03 Giugno 2008

...Segreti di un educatore...
Il vero educatore? Un «pigro», non un protagonista

Qualche giorno fa ho incontrato Kety (nome inventato), una ragazza splendida, intelligente e generosa. Abbiamo parlato della sua famiglia, di alcune cose che stava facendo, dei suoi studi; mi ha confidato che stava faticando a mettere insieme le mille cose che stava vivendo. Dopo pochi minuti si è messa a piangere; non l’avevo mai vista così.

img_113003 Giugno 2008

Notizie che ravvivano speranza
Vicenza: in trentamila al Festival Biblico 2008


VICENZA. Il Festival Biblico di Vicenza si è concluso ieri con grande partecipazione di pubblico. Il tema di questa quarta edizione, «Dimorare nelle Scritture», ha trovato nei cinque giorni molteplici declinazioni: dall’animazione per i bambini, i ragazzi e le famiglie agli approfondimenti e le meditazioni; dalla musica alle conferenze su temi di attualità sociale; dalla gastronomia di tradizione ebraica e veneta alle mostre d’arte con visite guidate.

0104m23a02 Giugno 2008

La fede ai tempi di Internet
L' Italia ha il record mondiale dei siti cattolici

È opportuno fare attenzione, dentro Internet (...). Ciò non vuol dire che l' universo cattolico abbia equiparato il web al Maligno. Anzi. Si può parlare di un lento e inesorabile dispiegamento dei siti di ispirazione cattolica nella Rete. Negli ultimi dieci anni sono diventati 12 mila e 500. Ogni mese si contano 100-120 nuovi arrivi.

ecuador_02 Giugno 2008

L'Ecuador scommette sulle famiglie
Verso il "CAM 3": 3.000 famiglie di 87 parrocchie che accoglieranno i partecipanti iniziano un cammino di formazione missionaria

Quito (Agenzia Fides) - Continuano i preparativi per la celebrazione del Terzo Congresso Missionario Americano (CAM 3) che avrà luogo a Quito (Ecuador) dal 12 al 17 agosto. I partecipanti saranno accolti ed ospitati da un totale di 3.000 famiglie che sono distribuite in differenti zone pastorali per un totale di 87 parrocchie dell'Arcidiocesi di Quito.
art_f3catj02 Giugno 2008

L'Uruguay per le vocazioni
“Mese Vocazionale” per intensificare la preghiera per le vocazioni
 
Montevideo (Agenzia Fides) - Per la prima volta, la Chiesa dell'Uruguay, celebrerà a giugno il Mese Vocazionale con il tema "Battesimo, fonte di tutte le vocazioni". I Vescovi lo hanno deciso durante l'Assemblea Generale del passato mese di novembre, accogliendo una proposta presentata dalla Confederazione dei Religiosi dell'Uruguay (CONFRU) con l'appoggio del DEVYM, di stabilire annualmente un "mese vocazionale" nell'Uruguay.
bibles402 Giugno 2008
 
Giovani con la Bibbia agli esami
CINA: La parrocchia dona copie della Bibbia agli studenti che devono affrontare gli esami


Wen Zhou (Agenzia Fides) – I giovani studenti della parrocchia di Long Gang, nella diocesi di Wen Zhou, hanno ricevuto la Bibbia come dono al termine della solenne Eucaristia del 31 maggio dedicata agli studenti che devono affrontare gli esami di fine anno. Ogni anno in Cina si svolgono gli esami per i ragazzi della scuola media e di quella superiore per accedere ai corsi di grado superiore,
annibalemariadifrancia1 Giugno 2008

Come è nata la Preghiera per le Vocazioni
Annibale M. Di Francia: inventore e apostolo della preghiera per le vocazioni

Era nato per quello
Entriamo ora nel campo in cui il Padre (Annibale Maria Di Francia 1851-1927, fondatore dei Padri Rogazionisti e delle Suore Figlie del Divino Zelo) ha mietuto i suoi migliori allori: il Rogate. Egli stesso se ne riconosce il merito, nel suo autoelogio, in una frase che diremmo scappatagli dalla penna, motivo per cui la sua umiltà corse subito ad attenuarlo: «Pel Rogate non diciam nulla: vi si dedicò, o per zelo o per fissazione, o l’uno e l’altra». 
OGNI VOCAZIONE VIVE DI MISSIONE:
LE MOTIVAZIONI VOCAZIONALI PER UN AUTENTICO DONO DI SÉ

di Gabriella Tripani, Missionaria dell'Immacolata, psicologa e formatrice



La domanda che nasce prima o dopo nell'accompagnatore è:
Ha la vocazione missionaria o no? Come faccio a dirlo? Ce la farà?
L'ANIMAZIONE VOCAZIONALE... "IN RETE"

Tavola Rotonda condotta da AA.VV.


 
DON VINCENZO BARONE
Non da solo ma in uno stile di comunione, dove ogni membro del Centro Diocesano Vocazioni si sentisse pienamente corresponsabile del Centro. Quello che conta è vivere in perfetta sintonia ed unità; lo slogan che ci accompagna nel nostro lavoro è questo: è meglio il meno perfetto in unità, che la perfezione nella disunità, per cui ogni iniziativa viene condivisa e accolta da ogni componente, perché la senta "sua" e non si senta solo un esecutore.


MISSIONARI O DIMISSIONARI!
LA DIMENSIONE MISSIONARIA NELL'ACCOMPAGNAMENTO VOCAZIONALE DEI GIOVANI

di Amedeo Cencini



Il convegno di gennaio ci ha consegnato un dato quanto mai chiaro e convincente: la missione è parte essenziale d'un progetto vocazionale, ne è elemento costitutivo, punto d'arrivo o di partenza, ciò che lo motiva o che ne esprime vitalità e destinazione. In questa conversazione facciamo un passo avanti, o tiriamo una conseguenza del tutto naturale da quel dato:
L'ANIMATORE VOCAZIONALE
"ANIMA" DELLA PROPOSTA VOCAZIONALE

di Giuseppina Alberghina, Presidente dell'USMI



Mi sembra necessario premettere allo sviluppo del tema affidatomi alcune considerazioni essenziali riguardo alla vita che abbiamo ricevuta in dono da Dio nella creazione e nella redenzione, e alla mentalità del nostro tempo, che tocca in modo incisivo la nostra vita di discepoli del Signore. Chiarire questo è una premessa indispensabile per qualsiasi discorso sulla vocazione.

ACCOMPAGNATORE...FORMATORE...CONOSCI TE STESSO!

di Nico Dal Molin, Direttore del CNV



L'aquila reale vola alta nel cielo, per cercare
"frammenti di Amore, frammenti di Infinito"


Nel pensare a come impostare questa proposta di relazione a conclusione del nostro Forum sull'accompagnamento vocazionale nella vita consacrata, la prima e immediata sensazione che mi è venuta alla mente è stata quella di fare riferimento alla conclusione del libro "Itinerario all'Amore"; spero proprio non per un'intuizione narcisistica, ma perché mi sembrava giusto riprendere il "fil rouge" (così si esprime la lingua francese, quando vuole rendere l'idea della continuità), là dove quel libro si concludeva...
...
ESPERIENZE FORTI E SCELTE VOCAZIONALI: IL PASSATO NON CONTA?
PER UN FUTURO CHE DURI

di Andrea Peruffo, Direttore del CRV Triveneto, psicologo e formatore


Il tema proposto nel titolo va a toccare uno degli aspetti interessanti e problematici della nostra proposta di pastorale giovanile e vocazionale: che senso assumono le cosiddette "esperienze forti" nel processo di un cammino di ricerca vocazionale? C'è un momento in cui vale la pena proporle o in ogni caso vanno offerte sempre, perché possono davvero scuotere la vita di tanti nostri giovani?

kreuzgang-stift_heiligenkreuzGiugno 2008

Londra, monaci cantanti da hit parade
Un coro di un’abbazia cistercense spopola la classifica musicale inglese

Pochi mesi fa, ricevendo la visita di Benedetto XVI, vennero incoraggiati dal Papa a “cantare”. E loro non se lo sono fatti ripetere due volte, mettendo a disposizione la bellezza del loro canto anche nel mondo della grande distribuzione, con un successo inedito.

742425_c67baa4400_mGiugno 2008

Esperienze di condivisione e volontariato proposte dalle suore Elisabettine
Vedi e vieni

Come ogni anno le Suore Terziarie Francescane Elisabettine per l'estate 2008 presentano varie iniziative rivolte a ragazzi e giovani alla ricerca di esperienze profonde e significative. “Vedi e vieni”, “Non passare oltre”, “Va e anche tu fa lo stesso” sono alcuni dei titoli delle proposte i cui dettagli potete vedere

Depliant da scaricare

(www.giovani.org)
virtualeMaggio 2008

Curiosità: i risultati di un esperimento di Chiesa virtuale
Germania: un libro sulla Chiesa virtuale

Un libro sulla Chiesa virtuale: a dieci anni dall'inizio dell'esperienza della pastorale su Internet, con l'apertura di un sito web con la Parrocchia virtuale di San Bonifacio, i pionieri della pastorale via Internet hanno presentato al Katholikentag di Osnabrück il libro "In Chiesa con il mouse: pastorale reale nel mondo virtuale".

foto_sacerdote30 Maggio 2008

Lettera dalla Congregazione del Clero
30 maggio: Giornata Mondiale di Preghiera per la Santificazione dei Sacerdoti

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Nella Festa del Sacratissimo Cuore di Gesù, che quest'anno ricorre il 30 maggio, si celebra la Giornata Mondiale di Preghiera per la Santificazione dei Sacerdoti. Nella Lettera inviata per questa circostanza a tutti i Sacerdoti dal Prefetto e dal Segretario della Congregazione per il Clero,

ordinazione28 Maggio 2008

Record di ordinazioni
36 nuovi sacerdoti della Prelatura dell'Opus Dei

Roma (Agenzia Fides) - Sabato 24 maggio il Prelato dell’Opus Dei, Sua Ecc. Mons. Javier Echevarría, ha conferito l’ordinazione sacerdotale a 36 fedeli della Prelatura nella Basilica di Sant’Eugenio, a Roma. I nuovi sacerdoti provengono da 15 Paesi: Argentina, Brasile, Costa Rica, Filippine, Francia, Guatemala, Italia, Kenia, Libano, Messico, Perù, Polonia, Portogallo, Spagna e Venezuela.

pasqua-ortodossa28 Maggio 2008

Conversione di massa in California
Un'intera chiesa, tremila fedeli con sei sacerdoti e trenta diaconi, vescovo in testa, si uniscono a Roma a San Josè


Sembra una notizia di altri tempi, quando intere tribù o nazioni seguivano il loro capo e piegavano il ginocchio davanti a un apostolo giunto ad annunciare la Buona Novella. La Chiesa cattolica di rito caldeo (quella maggioritaria in Iraq) della California ha accolto ieri formalmente nel suo seno tremila cristiani ortodossi iracheni,

abbraccio_croce28 Maggio 2008

Il religioso e l'obbedienza
La Congregazione per gli Istituti di vita consacrata pubblica un'Istruzione sul servizio dell’autorità e l’obbedienza

“Il servizio dell’autorità e l’obbedienza”: è il titolo di una Istruzione della Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica pubblicata oggi dal dicastero vaticano e presentata ad un’assemblea dei superiori e superiore generali presso il Salesianum di Roma. Ce ne parla Sergio Centofanti.

solitudine28 Maggio 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XVI puntata
La solitudine del sacerdote

Parlare dei sentimenti dell’uomo è sempre complicato, ma lo è ancor più se quest’uomo è un sacerdote, che ha una percezione del mondo – e del proprio essere nel mondo – del tutto peculiare. In questo viaggio che stiamo conducendo attorno alla figura del sacerdote, con l’intento di identificarne talune caratteristiche e relazioni, non possono sfuggire alcuni sentimenti che, se non conosciuti e ben controllati, potrebbero farlo soffrire e renderlo triste:


missionari_e_ieGiugno 2008

Iniziative vocazionali, di spiritualità e di annuncio
Missionarie dell'Immacolata di Padre Kolbe


PER LE FAMIGLIE
Giornate di spiritualità e di fraternità presso il Centro di Spiritualità Cenacolo Mariano, Borgonuovo (Bologna) da giovedì 24 luglio a domenica 27 luglio 2008


tristeza_final22 Maggio 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XV puntata
La resistenza alle frustrazioni

Le frustrazioni sono strettamente correlate alla società in cui si vive: quanto maggiore è la complessità dell’assetto sociale, tanto maggiori saranno le occasioni di frustrazione. La frustrazione è un sentimento di malessere (mal d’essere) che uno prova quando si trova inadeguato in un determinato ambiente fisico o nella relazione con una persona o con un gruppo.

061107_benzi_big22 Maggio 2008

In onore di Don Benzi e del suo impegno per i seminaristi
Rimini: il seminario Vescovile verra' intitolato a Don Benzi
 
Il 23 maggio, durante l’assemblea plenaria del presbiterio diocesano, il vescovo di Rimini, mons. Francesco Lambiasi, intitolerà la nuova sede del seminario vescovile di Rimini a don Oreste Benzi, presbitero della diocesi di Rimini e fondatore dell’Associazione Papa Giovanni XXIII.

jovenes18 Maggio 2008

Papa Benedetto XVI a Savona e Genova
“Ciascuno di voi, cari giovani, se resta unito a Cristo e alla Chiesa può compiere grandi cose”


Domenica 18 maggio, al termine della visita all’Ospedale "Gaslini", il Papa ha raggiunto piazza Matteotti per l’incontro con i giovani. “Voi siete la giovinezza di Genova! Vi abbraccio con il cuore di Cristo!” ha detto il Papa all’inizio del suo discorso, ringraziandoli anche per il lavoro di preparazione, “non solo esteriore, ma soprattutto spirituale”.

felicidad14 maggio 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di opggi: XIV puntata
Il piacere di fare del bene

Fare del bene può, a prima vista, apparire un desiderio universale, il primo nella scala dei valori di ciascuno uomo, e invece non è affatto così. Prevale, in realtà, il piacere di dominare, di mostrare il proprio potere, di essere riconosciuti come forti, almeno più del proprio interlocutore, o del gruppo o del luogo in cui ci si trova in quel momento.

filipp_114 Maggio 2008

FILIPPINE: per il bene della Chiesa
Lega cattolica “adotta” oltre 2mila seminaristi

Manila – La Lega filippina delle donne cattoliche ha deciso di “adottare” 2.200 seminaristi, perché “i sacerdoti sono fondamentali per la vita della Chiesa, che si perfeziona nella celebrazione dell’Eucarestia”. Lo ha deciso la dirigenza della Lega, riunita nei giorni scorsi a Manila per l’assemblea plenaria del gruppo.
tonino_bello413 Maggio 2008

Un musical da non perdere
Foggia: una commedia musicale su Don Tonino Bello

 
Non è una biografia. Non è neanche un racconto storico. E’ una “testimonianza in musica” della vita “straordinariamente ordinaria” di don Tonino Bello, a quindici anni dalla morte del vescovo di Molfetta. La commedia musicale, che debutterà il 16 e 17 maggio 2008 presso il Teatro dell’I.I.S.S.
mdp2110 Maggio 2008

Vocazioni alla vita consacrata laicale
Istituti secolari: Bilancio vocazionale a 60 anni dalla loro nascita

C’e’ chi e’ assistente sociale, chi impiegato in Comune, chi lavora in banca, chi ha un impiego precario in un’azienda che rischia la chiusura, chi e’ pensionato e chi e’ purtroppo ancora disoccupato. Sono arrivati a Roma da tutta Italia, non per una riunione o una manifestazione sindacale.
abbazia_di_san_niloMaggio 2008

Proposte estive vocazionali dei Monaci Basiliani
Monaci sì ma attenti ai giovani e al loro futuro

Siamo contenti che il nostro spazio web sia anche luogo di incontro e di scambio d'esperienze vocazionali. Con grande piacere rilanciamo allora l'invito dei Monaci Basiliani di Grottaferrata che hanno organizzato per giovani e adulti una settimana vocazionale proprio nella loro splendida Abbazia. Un Campo Vocazionale Maschile intitolato “Mi hai sedotto, Signore” che si terrà dal 18 al 26 Agosto 2008.
campi-estateMaggio 2008

Rogazionisti: iniziative vocazionali estive
Iscrizioni aperte a campiscuola, missioni e corsi vocazionali

Sono aperte le iscrizioni alle iniziative vocazionali estive dei Padri Rogazionisti. Nella sezione "download/Volantini e depliant" di icnvoc potrai trovare le due facciate del depliant che le descrive. In esso sono riportate le principali attività estive (Camposcuola vocazionale a Desenzano, Campo Missione vocazionale in Albania e Corso di Discernimento Vovcazionale).

subiaco7-13 Maggio 2008

Rogazionisti: incontri vocazionali nei licei
Incontrati i giovani del Liceo Scientifico G. Braschi di Subiaco


Ancora una serie di incontri vocazionali ha coinvolto i Rogazionisti dello Studentato Rogazionista di Roma. Grazie alla collaborazione di Don Marco Greco, insegnante di religione presso il Liceo Scientifico G. Braschi di Subiaco, dal 7 al 13 Maggio P. Giovanni Sanavio e alcuni studenti R
ogazionisti hanno incontrato i giovani delle ultime classi offrendo testimonianze ed inviti per le iniziative vocazionali estive.
universitari09 Maggio 2008

Congresso degli universitari cattolici
"Dobbiamo far sentire di più la nostra voce"
 
Università, società e politica, osservati e vissuti con lo spirito dei giovani. Questi gli argomenti del 59mo Congresso nazionale della Fuci, la Federazione degli universitari cattolici italiani. Fino a domenica, oltre 250 delegati si incontrano a L’Aquila, per riflettere sul tema “Domani cercasi. Università, società e politica: quale spazio per i giovani?”.
4-large7 Maggio 2008

COREA DEL SUD - Vocazioni al sacerdozio oggi e domani
Un’inchiesta vocazionale dell’Arcidiocesi di Seoul


Seoul (Agenzia Fides) - “Presente e futuro dello sviluppo delle vocazioni”: è il titolo del Rapporto diffuso dall’Arcidiocesi di Seul, che raccoglie i risultati di un’inchiesta durata un anno, condotta nelle diverse diocesi, fra le parrocchie e i fedeli. Il Rapporto è stato curato dal Dipartimento per le Vocazioni dell’Arcidiocesi, in collaborazione con il Centro di Ricerca per la Pastorale di Seoul.

frpatsinging-smcircle07 Maggio 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: XIII puntata
Donarsi senza "appartenere"


Nel tentativo di tracciare quello che, secondo me, è il profilo della personalità ideale del sacerdote, ci troviamo ora a descrivere una caratteristica veramente difficile, legata al tipo di relazioni alle quali il sacerdote si dedica, che riguardano tutte le persone del territorio di cui ha la cura d’anime.

guine_group7 Maggio 2008

Un prete "passionale"
«Accogliamo ciascuno con il proprio carico di vita»

Mi sono abituato a leggere con attenzione il viaggio di Vittorino Andreoli nel mondo dei preti. Mi appassiona la sua ricerca, portata avanti con acume e discrezione, oltre che sulla lunghezza d’onda dell’attuale sensibilità culturale. L’ultimo tratto del viaggio – «Attrarre nel tempio» – mi ha sollecitato alcune considerazioni, in sintonia con lo stesso proposito del suo autore:
foto_20scena_201_17 Maggio 2008

Raduno di super-giovani
Villaregia, giovani insieme al servizio degli ultimi

Michele ha 23 anni, viene da Pordenone, fino a tre anni fa era un punk, indossava borchie e catene, ascoltava musica satanista; poi ha deciso di dare una svolta alla sua vita, dedicandosi agli altri, ai poveri, agli ultimi. Alessia e Simone sono fidanzati da due anni e mezzo e hanno scelto di trascorrere una vacanza «alternativa», a San Paolo del Brasile,

VIAGGIANO INSIEME, SPESSO PER TUTTA LA VITA

IL PRETE E LA PAROLA

di Giuseppe Colombero  

 

A noi sacerdoti si vengono a chiedere più parole che preghiere. «Mi dica una parola», è forse la richiesta che ci sentiamo rivolgere con maggiore frequenza. Parlare è una necessità, spesso un piacere, sempre una sfida. Ogni incontro con i nostri simili mette a nudo il nostro rapporto con le parole, quelle buone e quelle cattive. Conosciamo bene le une e le altre. E siamo noi a decidere quali privilegiare.

future_city05 Maggio 2008

Convegno fondamentale a Padova
“Quale futuro per la parrocchia”?

“Quale futuro per la parrocchia? Le evoluzioni delle forme istituzionali che dicono la fede cristiana nella nostra società”. E’ il tema della giornata di studio che si svolgerà il 15 maggio, a Padova (ore 9.30-12.30, Aula Magna della Facoltà teologica del Triveneto), per iniziativa del biennio di specializzazione in Teologia pastorale.

taizmix03 Maggio 2008

Incontro di Taizè a Torino: tra preghiera e confronto
Testimoniare la speranza
     
Torino incontra Taizè: preghiera e dialogo sono le due grandi chiavi di lettura ed esperienze che stanno coinvolgendo oltre 500 ragazzi giunti a Torino, dall’1 al 4 maggio, per la tappa del pellegrinaggio di fiducia attraverso i continenti proposto dai monaci della comunità fondata in Francia da Frerè Roger verso il 1945.

festivalbiblicologograMaggio 2008

La Parola, dimora per l’uomo
IV Festival biblico di Vicenza, dal 29 maggio al 2 giugno
 
Viviamo in un’epoca in cui la mobilità caratterizza l’esistenza personale e collettiva e non solo per gli spostamenti fisici; anche chi rimane dentro casa è raggiunto da sollecitazioni continue e si sposta con frequenza, se non altro facendo zapping alla Tv. Si profila pertanto un doppio esito nelle coscienze: da una parte un senso di smarrimento condiviso e dall’altra la ricerca di un "luogo" dove dimorare.

rosario6 Maggio 2008

Il Rosario? È roba da giovani
Per gli esami, gli affetti, la Gmg...tra i giovani il boom del Rosario


C’è chi continua a dire che la devozione mariana non è più 'roba da giovani'. Le nume­rose iniziative degli Uffici di pastorale giovanile e la risposta positiva di molti ragazzi sembrano, invece, dimostrare il contrario. Soprattutto in maggio, tradizionalmente dedicato al­la Madre di Dio. A Genova la veglia di Pentecoste nel santuario della Madonna della Guardia è un appuntamento che i giovani mettono in agenda di anno in anno.

fedeMaggio 2008

Felicità fa rima con religione: parola di economisti francesi
Un istituto accademico parigino conferma: chi crede in Dio è più contento

Le persone che hanno un sentire religioso sanno affrontare meglio lo shock della perdita del posto di lavoro o il dolore di un divorzio. In pratica, sanno essere più felici nella vita. Non è, questa, la solita affermazione di enti o gruppi iper-religiosi a “caccia” di appoggi o sostegni per la propria proposta spirituale, bensì l’autorevole conclusione a cui è giunta la Paris School of Economics, importante università francese.

VADEMECUM PER LA PASTORALE VOCAZIONALE E PER I CENTRI DIOCESANI VOCAZIONI IN ITALIA

 

Struttura del Vademecum

 

1. Il senso della tua responsabilità nelle attese del tuo Vescovo e della tua Chiesa locale e nelle preoccupazioni attuali.

-    dal magistero del Papa

-    dal magistero dei vescovi italiani

-    ecco che cosa ti è stato chiesto

-    l'esperienza insegna


Esperienze di Pastorale o di Animazione Vocazionale 3

 I GIOVANI AL CENTRO UNA PEDAGOGIA PRATICA

 
di Marina Beretti (Suore Apostoline)
 
 

 La missione vocazionale affidata per dono e impegno a noi suore Apostoline ci invita a farci attente, in modo del tutto speciale, al cammino di discernimento vocazionale dei giovani.

Esperienze di Pastorale o di Animazione Vocazionale 2

 L’EREMO DI LECCETO,OASI VOCAZIONALE

 
di M. Claudia Maiorelli
 
 

L'invito di Gesù: “Venite e vedete” rimane ancora oggi la regola d'oro della pastorale vocazionale. Essa mira a presentare, sull'esempio dei fondatori e delle fondatrici, il fascino della persona del Signore Gesù e la bellezza del totale dono di se alla causa del Vangelo.

Esperienze di Pastorale o di Animazione Vocazionale 1

PASTORALE VOCAZIONALE INTERDIOCESANA: COMPAGNI DI VIAGGIO

 
di Sabina Nicolini (Apostole della Vita Interiore)
 
 

G. K. Chesterton racconta, in uno dei suoi romanzi, di uno yachtman inglese che parte con la sua imbarcazione per un lungo viaggio alla scoperta di terre lontane. Al di là del desiderio di avventura, è un bisogno spirituale a spingerlo a lasciare la patria per una terra che non conosce. Sarà l'eco di una misteriosa inquietudine?

 I MOLTI MODI DI RINNEGARE LA VOCAZIONE...
di Amedeo Cencini

Dio ha creato l'uomo per effondere su di lui il suo amore, ma la creatura può dire "no" al Creatore in ogni momento della sua vita e in vari modi. Può rifiutare fin dall'inizio la sua chiamata, ad esempio, volgendogli le spalle come il giovane ricco con Gesù, o può subito aderire al suo progetto per smentirlo poi o addirittura tradirlo, come fa Giuda.

«TU SEI... TI CHIAMERAI...»
LA PASTORALE VOCAZIONALE AIUTA IL GIOVANE A CONIUGARE
VOCAZIONE E MISSIONE

di Amedeo Cencini
 
 
Il sottotitolo dice subito con chiarezza l'obiettivo della presente riflessione: vedere come la pastorale vocazionale (PV) possa (e debba) aiutare il giovane a coniugare tra loro queste due realtà, poiché tale collegamento significherebbe, né più né meno, fare un'intelligente animazione vocazionale.

«ABBIAMO TROVATO IL MESSIA» (Gv 1,41)
IL VOLTO MISSIONARIO DELLA COMUNITA' GENERA LA MISSIONARIETA' DELLA VOCAZIONE

di Franco Marton, Parroco e Direttore dell'Ufficio Missionario di Treviso

 
 

Andrea: breve storia di una vocazione

Ripercorriamo quanto i Vangeli, in estrema sobrietà, raccontano di Andrea, della sua vocazione e del suo destino. Ci sarà d'aiuto per delineare il volto missionario di una comunità cristiana e i contraccolpi che dovrebbe suscitare in ogni vocazione.

“ROGATE ERGO...”
IL FONDAMENTO DI OGNI PASTORALE
 
di Angelo Sardone
 
 

1. Premessa

Messis quidem multa, operarii autem pauci. Rogate ergo Dominum messis ut mittat operarios in messem suam! È il loghion evangelico della preghiera per le vocazioni. San Matteo (9, 35-38) lo riferisce come unità ben definita e strutturata in se stessa, nella pericope che riassume l'attività missionaria, evangelizzatrice e terapeutica di Gesù.

 

PASTORALE VOCAZIONALE OGGI:
A CHE PUNTO SIAMO?
 
di Amedeo Cencini
 
 
Destino strano quello della pastorale vocazionale (PV): è nata, almeno come attenzione esplicita e sistematica al problema, quando ha cominciato a diventare...problema, ovvero quando seminari diocesani e noviziati religiosi hanno iniziato ad avvertire i primi segnali d'un calo di membri, mentre prima, nei tempi delle "vacche grasse", 
bibbia29 Aprile 2008

Mons. Paglia parla del convegno sulla Bibbia che si è svolto in Vaticano
La Bibbia è il libro che aiuta a cambiare la vita!

Monsignor Vincenzo Paglia, presidente della Federazione biblica cattolica: «Non ci si può fermare solo al fascino per le Scritture. Bisogna convincersi che la Bibbia parla al cuore dell’uomo e sollecita profondi cambiamenti nel nostro comportamento».

reading-bible-blue29 Aprile 2008

Presentata in Vaticano una indagine sulla lettura delle scritture in alcuni paesi
La Bibbia? La legge solo un cristiano su tre

In Italia non si legge molto la Bibbia, ma in parecchi vorrebbero che si studiasse a scuola. Il dato emerge da una “indagine di mercato” commissionata dalla Federazione Biblica Cattolica che fa il punto della situazione anche in prospettiva del prossimo Sinodo de Vescovi. Il lavoro, intitolato La lettura delle Scritture in alcuni Paesi, è stato presentato stamani in Vaticano,

pasqua_baghdad1--268x20128 Aprile 2008

Consacrato un prete iracheno
Il “regalo” del Papa ai caldei
   
CITTA’ DEL VATICANO - L’Africa e l’Iraq, sono spine conficcate nel cuore del Papa. Se da una parte Benedetto XVI continua a far pressing sulla comunità internazionale per aiutare il «continente dimenticato», dall’altra non smette di far arrivare alla chiesa caldea messaggi di vicinanza. Sa bene che è una comunità nella morsa dei fondamentalisti e sulla quale incombe un futuro incerto.
captvat10104291245vaticcm327 Aprile 2008

L'omelia del Papa in occasione dell'ordinazione dei nuovi sacerdoti di Roma
Il papa ai nuovi sacerdoti di Roma: portate a tutti la gioia di Cristo


Cari fratelli e sorelle!
Si realizza oggi per noi, in modo tutto particolare, la parola che dice: "Hai moltiplicato la gioia, hai aumentato la letizia" (Is 9,2). Infatti, alla gioia di celebrare l’Eucaristia nel giorno del Signore, si sommano l’esultanza spirituale del tempo di Pasqua giunto ormai alla sesta domenica, e soprattutto la festa dell’Ordinazione di nuovi Sacerdoti. Insieme a voi saluto con affetto i 29 Diaconi che tra poco saranno ordinati presbiteri.

7402097227 Aprile 2008

Roma ha 29 nuovi sacerdoti
Il papa: siate portatori della gioia cristiana

CITTA' DEL VATICANO - Il più giovane è un ragazzo italiano di 24 anni, il più anziano ne ha 44, e c'è anche un iracheno tra i 29 diaconi della diocesi di Roma che stamani Benedetto XVI ha ordinato preti, dutante una solenne celebrazione nella Basilica di San Pietro. Un'occasione per riflettere sul ruolo dei sacerdoti all'interno della Chiesa e della società, nella prospettiva della speranza, già indicata durante il viaggio negli Stati Uniti.

250px-the_gate_church_troitse_sergiyeva_lavra24 Aprile 2008

Benedetto XVI ai Vescovi del Caucaso
Sostenete le Vocazioni e la Famiglia

“Pregate e fate pregare perché non manchino operai nella vigna del Signore; continuate a promuovere le vocazioni sacerdotali e alla vita consacrata” ha detto ancora Benedetto XVI ai vescovi della regione del Caucaso, ricevuti oggi in udienza. “E’ necessario – ha sottolineato il Papa - far sì che in Armenia, in Azerbaigian e in Georgia le future generazioni possano contare su un clero santo”.
fotoseminaristi223 Aprile 2008

Vocazione, sì.Vocazione, no. Complice YouTube.
Due seminaristi si raccontano nel web «Sarò prete»: e YouTube li «interroga»


Che, pescandolo dal settimanale on line della diocesi di Milano (incrocinews.it), ha messo in primo piano sulla propria home page il video in cui due giovani seminaristi, Leandro ed Emiliano, raccontano la loro scelta (www.youtube.it). Da allora 35 mila persone hanno già cliccato sul video. E in centinaia hanno voluto lasciare un commento.
question_marks23 Aprile 2008

«Mi chiedo, stupìto: chi è Costui a cui appartengo?»
Le domande che attanagliano il cuore del prete


Mai avrei immaginato che Gesù facesse proprio sul serio: «Chiunque avrà lasciato case, o fratelli, o sorelle, o padre, o madre, o figli, o campi per il mio nome, riceverà cento volte tanto e avrà in eredità la vita eterna» (Matteo 19.29). Non cento volte, ma molto di più ho ricevuto finora in padri, madri, fratelli, sorelle e figli.

adozione23 Aprile 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: Undicesima puntata
L'uomo della speranza

Religioso trova la propria etimologia in religio, che significa legare insieme, e quindi "religioso" è chi stabilisce legami. Nella consuetudine si circoscrive l’uso del termine religioso o religiosi a tutti coloro che appartengono ecclesia: oltre al sacerdote, ci sono le sorelle (suore) e i fratelli (frati), e ci sono i monaci.
seminaristi23 Aprile 2008

La domanda di partenza: "Ma chi ve lo fa fare?!"
«In Seminario, esplorando un cammino di libertà»

Se ci venisse chiesto «che cosa vi dà, ora, ciò per cui siete diventati seminaristi? Cosa vi ha insegnato quella che si chiama abitualmente 'vocazione'?», riferiremmo quanto Paolo scriveva ai Tessalonicesi: «Voi avete imparato da Dio ad amarvi gli uni gli altri» (1Ts 4,9). Certo, l’abbiamo imparato imperfettamente – sarà un’acquisizione da riprendere sempre da capo – e inoltre l’amore vicendevole non è un compito esclusivo del sacerdozio (procede dalla grazia battesimale),

vietnam_-_street_children21 Aprile 2008

Da più di 20 anni va avanti la missione tra le isolette di Can Gio
Storie che infiammano i cuori: i Redentoristi in Vietnam


Ho Chi Minh City (AsiaNews) - Can Gio è il più povero ed il più isolato dei 22 distretti di Ho Chi Minh City. La Chiesa cattolica, seppur minoritaria, è presente anche in questa zona che ha bisogno di trasformazione sociale, economica e culturale per stare al passo con il progresso della nazione nell’attuale fase di industrializzazione. Da più di 20 anni qui offrono la loro opera sacerdoti, religiosi, suore e laici, portando la Buona Novella.



don_tonino21 Aprile 2008

DON TONINO BELLO - Con il passo degli ultimi
Il cammino del vescovo della speranza sulla strada della santità


È stata avviata domenica scorsa, 20 aprile, a 15 anni esatti dalla morte, la causa di beatificazione e canonizzazione di mons. Antonio Bello, vescovo di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi. A firmare l’editto che segna l’inizio del procedimento l’attuale vescovo della diocesi pugliese, mons. Luigi Martella. Postulatore della causa sarà mons. Agostino Superbo, arcivescovo di Potenza-Muro Lucano-Marsico Nuovo e vicepresidente della Cei, che negli anni dell’episcopato di don Tonino fu rettore del Pontificio seminario regionale di Molfetta.
max-e-antonio14-27 Aprile 2008

Due nuovi sacerdoti per i Padri Rogazionisti
Antonio e Massimiliano: nuovi apostoli della preghiera per le vocazioni

In poco più di 15 giorni lo Studentato Rogazionista di Roma farà più di 2.500 Km. Da una parte all'altra dell'Italia per celebrare insieme a familiari e amici di tutta Italia le ordinazioni sacerdotali di P. Antonio Maldera e P. Massimiliano Nobile.

21pope.span21 Aprile 2008

Benedetto XVI mette in guardia giovani e seminaristi dall'avidità consumistica
Nuovi testimoni del Vangelo nelle strade e nei sobborghi di New York

Pubblichiamo qui di seguito una traduzione italiana del discorso rivolto da Benedetto XVI ai giovani e ai seminaristi incontrati sabato 19 aprile nel seminario arcidiocesano di New York Saint Joseph.

fr0101_03_35481_14021 Aprile 2008

SRI LANKA: Tamil ed esercito si accusano per l’assassinio di un altro sacerdote cattolico
Assassinato Padre M.X. Karunaratnam: aveva appena celebrato l'Eucaristia

Colombo (AsiaNews) – Generale condanna della società e degli attivisti per i diritti, per l’assassinio ieri di padre M.X. Karunaratnam. Il sacerdote cattolico, dopo avere celebrato messa alla chiesa Maangku’lam, stava tornando alla sua parrocchia di Vannivi’laangku’lam, quando alle 12,30 circa è stato ucciso da un’esplosione sulla strada Mallaavi-Vavunikkulam a Vanni.
sant_patrick19 Aprile 2008

Papa: le torri di St Patrick fra quelle di Manhattan, segno della nostalgia del Cielo
Coraggio consacrati!

New York (AsiaNews) – La cattedrale della Grande Mela, una delle chiese più grandi del mondo sembra piccolissima, stipata all’inverosimile di cardinali, vescovi, sacerdoti, religiosi e religiose per la celebrazione eucaristica insieme a Benedetto XVI, nel terzo anniversario della sua elezione a pontefice. Accolto da canti e da un applauso lunghissimo, nella processione che lo porta all’altare. il papa deve farsi largo fra le navate, affollate da sacerdoti e suore di diverse provenienze etniche.

irlanda2Aprile 2008

Pastorale Vocazionale in Irlanda
Irlanda: quattro anni per rilanciare le vocazioni

"Reach out", ovvero un piano lungo quattro anni per rilanciare i ministeri e i servizi a livello di parrocchia e scoprire come possano essere migliorati. Il progetto è stato avviato dalla diocesi irlandese di Kildare e Leighlin nel 2004 e i risultati sono appena arrivati grazie a un questionario che è stato distribuito in ogni casa della diocesi.
image00416 Aprile 2008

Le vocazioni nascono con la preghiera: iniziative in vista del Sinodo dei vescovi
Quelle vite trasformate dall’incontro con la Parola di Dio

L’avvicinarsi del Sinodo dei vescovi è occasione per valorizzare i tesori contenuti nella Scrittura. Tante le iniziative promosse dalle diocesi. Molte vocazioni nascono proprio dalla frequentazione della Bibbia.In vista del Sinodo dei vescovi dell’ottobre prossimo molte iniziative cercano di scoprire i tesori della Parola di Dio, sia sul piano culturale con pubblicazioni, spettacoli, concerti, siti internet, sia sul piano spirituale, accostando la sacra Scrittura alla preghiera, alla meditazione, ai ritiri.

don20luciano20confessa16 Aprile 2008

Ricerca di Avvenire sui sacerdoti: X puntata
Il bisogno di sacerdote

Dopo aver parlato del sacerdote in sé e delle fasi della sua formazione quale testimone e servo di Cristo nel tempo presente, entriamo ora nel campo della sua missione. Se la prima parte poteva dirsi di scoperta e quasi di "costruzione" del sacerdote, quella che iniziamo ora si riferisce a come questa figura ben scolpita opera nel mondo.

glud3b2nz1gvAprile 2008

In un libro della San Paolo il ricordo del sindaco Giuseppe Castagnetti
Un "santo" in municipio

Fu primo cittadino di un piccolo Comune della montagna modenese negli anni della ricostruzione postbellica. Spendendosi per gli altri e senza tenere mai nulla per sé.
Bisogna avere una certa età per leggere determinati libri, e qualche volta, invece, bisogna non averla affatto per capire: nel primo caso, un mondo altrimenti incomprensibile con le chiavi di lettura odierne; nel secondo, per avere il dono di cogliere fra i ricordi altrui qualcosa che ci serva oggi da esempio e da guida.


3156_corea2010120x2012013 Aprile 2008

Tre sacerdoti della Corea del Sud hanno risposto all’invito della Chiesa di Rumbek (Sudan)
Quei «fidei donum» dalla Corea al Sudan


Tre sacerdoti dall’Asia all’Africa per una missione «globale». Sono sul piede di partenza i tre preti fidei donum che la Chiesa della Corea del Sud invierà a breve in Sudan, a testimoniare una vocazione «missionaria» che rende il Paese asiatico il secondo al mondo – dopo gli Stati Uniti – per numero di personale missionario inviato all’estero, contando tutte le comunità cristiane.

yanomami019213 Aprile 2008

Parla il Presidente del CNV: Don Nico Dal Molin
«Chiamati dal Risorto Inviati per amore»

Credere in Cristo significa aver trovato il «senso della vita», significa immergersi completamente nel flusso della storia perché lo scorrere dell’esistenza ritrovi la propria strada verso la pienezza. Ecco perché il cristiano è un «atleta» consapevole che ad ogni passo della sua corsa sta dando voce alla sua «vocazione» e appoggia i piedi sul terreno dell’amore di Dio.

bev113 Aprile 2008

Istituzione di un "Consultorio" per religiosi in crisi
Al santuario di Caravaggio si darà ascolto a preti e religiosi in «ricerca» o in «crisi»

Un centro di ascolto e riconciliazione, di ricerca spirituale e sostegno psicologico per sacerdoti e persone consacrate è stato inaugurato dal vescovo di Cremona Dante Lafranconi presso il Santuario della Madonna di Caravaggio, accanto al consultorio familiare avviato nella stessa struttura.

clausura13 Aprile 2008

Voci di suore
Clausura o «strada», tutte le vie della gioia


Che cosa attrae una ragazza, nell’era dell’ipod e dei blog a scegliere la vita religiosa o il monastero? Tante, certamente, le vie e le modalità di donazione, uno solo però il motivo generatore: l’amore a Cristo e ai fratelli. Suor Maria Benedetta e suor Tiziana Sciò: due donne che hanno risposto in modo affermativo al Signore con una diversa declinazione:

clare_and_francis_lentz13 Aprile 2008

Intervista a madre Viviana Ballarin, nuova presidente dell’Usmi
Uomini e donne: «Vocazioni diverse una sola missione»


Il piglio del manager più la spiritualità della vita consacrata: ha da poco assunto la carica di presidente dell’Usmi, madre Viviana Ballarin, che per i prossimi cinque anni rappresenterà le madri superiore delle varie congregazioni d’Italia. Un compito le cui responsabilità certo non le sfuggono: «Essendo già superiora generale della mia congregazione, le Domenicane di Santa Caterina da Siena,

angelus17luglio13 Aprile 2008

XLV Giornata Mondiale di preghiera per le vocazioni
Il papa: la preghiera per le vocazioni e per il viaggio negli Usa

Il testo integrale del Regina coeli proclamato da Benedetto XVI il Domenica 13 Aprile 2008

Cari fratelli e sorelle,
in questa quarta domenica di Pasqua, in cui la liturgia ci presenta Gesù come Buon Pastore, si ce
lebra la Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni.
6b0772pry-toma-de-tunica0113 Aprile 2008

Lettera della Congregazione per il Clero in occasione della Giornata mondiale per la santificazione dei sacerdoti
Non l'attivismo ma la radicalità è la misura di ogni vocazione

In preparazione alla Giornata mondiale di preghiera per la santificazione dei sacerdoti, che si celebra il 30 maggio, nella solennità del Sacratissimo Cuore di Gesù, la Congregazione per il Clero ha indirizzato a tutti i sacerdoti una lettera a firma del cardinale prefetto Cláudio Hummes e del segretario arcivescovo Mauro Piacenza.

sacerdoti12 Aprile 2008

Ordinazioni sacerdotali, diocesi in festa
Nella cattedrali di Adria, Cosenza e Messina domani le celebrazioni presiedute dai rispettivi vescovi


Tre diocesi vivranno, domani, un giorno di gioia con l’ordinazione di alcuni nuovi sacerdoti. Si tratta delle Chiese di Adria-Rovigo, Cosenza-Bisignano e Messina­Lipari-Santa Lucia del Mela. Nella cattedrale di Adria, domani alle 16, il vescovo Lucio Soravito de Franceschi ordinerà prete il diacono Fabio Finotello. Don Fabio è entrato nel Seminario diocesano dopo essersi laureato in Filosofia.

cina_384_x_28812 Aprile 2008

A Pasqua hanno ricevuto il sacramento più di tredicimila persone
In crescita il numero dei battezzati in Cina

Pechino, 11. Secondo una statistica, ancora provvisoria, stilata dal portale cattolico "Faith" e ripresa dall'agenzia Fides, durante l'ultima veglia pasquale sono stati 13.608 i nuovi battezzati in ottanta diocesi della Cina continentale. Oltre al battesimo, i catecumeni hanno ricevuto anche gli altri due sacramenti dell'iniziazione cristiana:  la comunione e la cresima.

icctraseminar-icctragroupshot111 Aprile 2008

IRLANDA: Una mamma paladina della preghiera per le vocazioni
Originale "anno della vocazione" in un Paese ricco e non altrettanto felice

Il prossimo 13 aprile sarà la Domenica dedicata alle vocazioni in Inghilterra, Galles e Irlanda. La Chiesa inglese e gallese in questi giorni sta diffondendo migliaia di volantini e poster con i quali chiede ai giovani di riflettere su che cosa Dio vuole da loro e di prendere in esame la possibilità di una chiamata alla vita religiosa e sacerdotale.
vocations11 Aprile 2008

Sulle vocazioni parla Mons. Mazza, vescovo di Fidenza
Le vocazioni "fioriscono là dove la fede è salda"

 
“Fuori dalle nostre assemblee eucaristiche o devozionali o catechistiche, permane una folla sterminata. Come restare inerti e insensibili? Stando alla pura considerazione che appare all’occhio umano, noi pastori e fedeli dovremmo sentire un tale fremito missionario da non dormire la notte, da non lasciare nulla di intentato pur di raggiungere quel 85 per cento che vive ‘fuori’ dalla Chiesa di Gesù Cristo”:
logo-rai13 Aprile 2007

I Seminaristi Rogazionisti su Rai Uno
In occasione della XLV GMPV il nostro seminario va a "A sua Immagine"
 
Domenica 13 Aprile, Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni è la giornata Rogazionista per eccellenza. Per questo lo Studentato Rogazionista di Roma ha colto al volo la possibilità di partecipare e testimoniare il Rogate in TV e, nella fattispecie, su Rai Uno, al programma "A sua immagine". Grazie al prezioso interessamento di P. Gianni Epifani, già regista RAI per gli avvenimenti ecclesiali, alle 10,30 di domenica sarà possibile seguire e ascoltare in diretta esperienze di vita e progetti vocazionali in cantiere. Siete tutti invitati!
cortile_centrale07-11 Aprile 2008

I Rogazionisti tornano tra i banchi di scuola
Incontri formativi /vocazionali al liceo Teresa Gullace

In occasione della XLV Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni, la comunità dello Studentato Rogazionista di Roma si è attivata in alcune iniziative vocazionali che possano aiutare giovani e ragazzi a fare luce sulla propria vita. Insieme alle Suore Scalabriniane si è pensato di invitare i giovani delle scuole a fare l'esperienza del Volontariato alla festa dei popoli del 18 Maggio 2008,

seminaristi09 Aprile 2008

Un seminarista che non si accontenta
«Non mi bastava più essere solo un bravo ragazzo»


Quando qualcuno mi chiede «perché sei entrato in seminario?» faccio sempre un bel sorriso e un respiro profondo. Vorrei dire mille cose, ma so che avrò solo pochi minuti per raccontare la mia vita. Si perché la vocazione non è un istante, ma è la storia della mia vita. Ai tempi delle superiori ero un ragazzo brillante, bravo a scuola, simpatico nel gruppo di amici, impegnato nello sport (calcio), amante delle belle ragazze… il figlio che tutte le mamme vorrebbero.

seminarista09 aprile 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi: IX parte
L'identità, una e trina

L’identità personale: l’Io
Ciascun uomo, nella sua unità, è formato da tre identità che si acquisiscono progressivamente. La prima è l’identità individuale, data dal percepirsi come un Io ben distinto, separato da ogni altro, capace di autonomia. Dalla psicologia della crescita sappiamo che l’individualità è il risultato non di un processo biologico automatico, ma di esperienze relazionali che si svolgono fin dall’età infantile. 
attacco_baghdad05 Aprile 2008

Ancora attacchi ai cristiani
Iraq, ucciso un prete siro-ortodosso

Un sacerdote siro ortodosso è stato ucciso stamani a Baghdad, da colpi di arma da fuoco. Padre Youssef Adel, 40 anni, era direttore d'una scuola superiore mista, frequentata cioè da cristiani e musulmani.      

gruppo_0105 Aprile 2008

Incontro con i Direttori dei CDV del Nord Italia
Vocazioni: a Caravaggio incontro con Dal Molin

BRESCIA. Si è svolto giovedì scorso a Brescia, presso il centro pastorale Paolo VI, l’incontro dei direttori dei Centri regionali e diocesani delle vocazioni del Nord Italia con don Nico Dal Molin, direttore del Centro nazionale vocazioni (Cnv).

centralesfumata02 Aprile 2008

Le parole di Don Anselmi (responsabile del Servizio nazionale della Cei per la pastorale giovanile) su Giovanni Paolo II
“Lui li invitava e i giovani rispondevano"


“Ha avuto il merito di riproporre i giovani all’attenzione del mondo e non solo della Chiesa, valorizzando tutte le loro potenzialità senza sottovalutarne le problematiche”. Don Nicolò Anselmi, responsabile del Servizio nazionale della Cei per la pastorale giovanile (Snpg) tratteggia
cantiere02 Aprile 2008

Un centro di accoglienza per minori con possibilità di discernimento vocazionale
A Cracovia iniziano i lavori per il primo “CENTRO DON GUANELLA” polacco


E stato avviato oggi, nel terzo anniversario della morte di Giovanni Paolo II, il cantiere del “Centro don Guanella” a Skawina, Cracovia. La struttura, che dovrebbe essere ultimata entro luglio 2009, ospiterà una casa-famiglia per 10 ragazzi adolescenti e la prima casa religiosa dell’Opera in Polonia.

8i_preti102 Aprile 2008

Ricerca di Avvenire sui preti oggi: VIII parte
Servitore della Chiesa


Il sacerdote, che ha un rapporto personale e in qualche modo speciale con Cristo, esercita la sua missione nella chiesa. Solo astrattamente è possibile che un sacerdote operi sulla base di una sua semplice percezione di Dio. Di fatto egli agisce dentro una comunità istituzionalizzata da Cristo stesso, la chiesa.

womanreadingsunset31 Marzo 2008

Come può un giovane fare la Lectio Divina?
Lectio Divina: fare esperienza di Dio

La parrocchia di Santa Maria in Traspontina a pochi passi dal Vaticano, grazie al carisma di padre Bruno Secondin, offre a borghigiani, turisti e stranieri la Lectio. Tra i predicatori illustri anche il cardinale Ratzinger. Una lettura orante della parola, una scuola di spiritualità, un incontro con Cristo presenza nella Scrittura.

windowcleaner29 Marzo 2008

Il cardinale Giovanni Coppa racconta l'esperienza di nunzio apostolico nell'allora Cecoslovacchia
Quando a Praga i sacerdoti facevano i lavavetri o i manovali
 
Testimone del Concilio, osservatore privilegiato dei cambiamenti epocali avvenuti nell'allora Cecoslovacchia dopo la caduta del muro di Berlino, cultore appassionato di sant'Ambrogio. Si racconta così il cardinale Giovanni Coppa in questa intervista concessa a "L'Osservatore Romano".
madre20viviana20ballarin29 Marzo 2008

Incontro USMI: eletta la nuova presidente Suor Viviana Ballarin
La sfida dell’essenzialità
 
Oggi la vita religiosa «è chiamata a puntare all’essenziale, ad essere cioè, con spontaneità e gioia, segno dell’amore di Dio in un mondo di conflitti». Con questo spirito e «in continuità con il percorso formativo e orientativo della presidenza precedente», Viviana Ballarin intende guidare l’Unione delle Superiore Maggiori d’Italia (Usmi)
aiutare28 Marzo 2008

Convegno "Giovani e missione" del CNV
“Passione per la salvezza dell'altro”

 
“La dimensione missionaria è l’elemento costitutivo di qualsiasi vocazione cristiana: è passione per la salvezza dell’altro, una passione che viene da Dio, primo appassionato per la salvezza dell’uomo”. Lo ha affermato ieri sera p. Amedeo Cencini, docente alla Pontificia Università salesiana,

question-marksml-79245927 Marzo 2008

Al Convegno del CNV sul discernimento vocazionale
Suor Tripani (psicologa) evidenzia “la domande di fondo”

“Far emergere” ciò che i giovani desiderano e “aiutarli nel discernimento”. Sono le coordinate per l’accompagnamento vocazionale, delineate da suor Gabriella Tripani, psicologa e formatrice, al seminario “Giovani oggi: missionari o dimissionari!
peruffo20don20andrea26 Marzo 2008

Al Convegno "Giovani e missione" del CNV
Don Peruffo (psicologo), occorre “ascolto” e non “risposte precostituite”
“Le ‘esperienze forti’, quali ad esempio periodi di volontariato nelle missioni, o in campi di lavoro o di solidarietà, rappresentano per i giovani di oggi, anche se ‘lontani’ dalla Chiesa, delle opportunità non trascurabili per riflettere su aspetti esistenziali e di fede”:
suore-casa27 Marzo 2008

All'Urbaniana di Roma la cinquantacinquesima assemblea nazionale dell'USMI
La vita religiosa risorsa ecclesiale per il bene comune

"La vita religiosa è una risorsa ecclesiale che deve aprirsi al bene comune nella carità della verità. Inserita capillarmente nei diversi contesti sociali ed ecclesiali, attraverso la testimonianza della vita fraterna in comunità, la vita consacrata rimanda al fondamento della dignità della persona umana, raggiunta dall'amore di Cristo; sollecita e favorisce la crescita di quel senso civico e di corresponsabilità che porta a perseguire quel bene comune che è di tutti e che, per questo deve poter essere accessibile a tutti".
sacerdote26 Marzo 2008

Ricerca di Avvenire sui preti di oggi
Sacerdote di Cristo

Ogni uomo nel corso della sua esistenza subisce, credo, il fascino di un maestro, che per lui diventa un modello di riferimento.
Non è possibile un processo educativo, se non incorporando dei modelli. Non bastano i princìpi: questi infatti non sono ancora un "intervento educativo", se con tale espressione intendiamo la possibilità di promuovere un comportamento nuovo o di modificarne uno abituale.

suore_nelpallone26 Marzo 2008

Crisi della vita religiosa
Congregazioni: i cambiamenti radicali in corso porteranno all'estinzione?

La crisi della vita religiosa è seria e molte congregazioni sono destinate a sparire: nessun allarmismo, ma è necessario sapere che è in atto un "cambiamento piuttosto radicale". L'analisi è di madre Teresa Simionato, presidente dell'Usmi, l'Unione superiore maggiori italiane, organismo di diritto pontificio che rappresenta proprio il mondo delle congregazioni religiose.

ph_nuoviorizzonti-logo-rubrichetta_gr26 Marzo 2008

Testimonianza di un operatore del Centro di Nuovi Orizzonti
Dall'alcoolismo all'incontro col Risorto

Mi chiamo Enzo ed ho 33 anni, sono un’operatore del centro di Nuovi Orizzonti "Arcobaleno dell’Amore". Vengo da un passato di nove anni d’alcolismo. Sono il terzo di cinque figli. Ho due sorelle più grandi e sono il primo di tre gemelli. Essendo in tanti a casa, fino all’età di quattro anni ho vissuto con i nonni paterni e questo mi ha creato molti problemi: i miei genitori per me erano i nonni.

papagiovanni20paoloiibenedizione1letteraartisti26 Marzo 2008

Il cardinale Saraiva Martins
Papa Wojtyla santo? Non perderemo tempo

"Non perderemo tempo". E' questa la promessa del cardinale Saraiva Martins, prefetto della Congregazione per le cause dei santi, interpellato sui tempi del processo di beatificazione di Karol Wojtyla. La congregazione, ha detto alla Radio Vaticana, ''certamente desidera che Giovanni Paolo II arrivi quanto prima agli altari''.

suormariagloria25 Marzo 2008

Magdi Allam: una suora lo ha aiutato
Suor Maria Gloria Riva racconta la conversione del giornalista

La notizia della conversione e del battesimo di Magdi Allam nella notte di Pasqua rimane al centro dell'attenzione: ne parlano i media arabi, a cominciare dal canale tv al-Arabiya, che definisce il vicedirettore del Corsera ''uno dei piu' controversi giornalisti italiani'', oltre ad essere un ''dichiarato sostenitore di Israele''.

magdiallam1-thumb23 Marzo 2008

Magdi Allam diventa cristiano
Il Papa ha battezzato Magdi Allam


Sarebbe passata quasi inosservata, a parte l’emozione, la tensione di loro, i sette catecumeni che dovevano ricevere il battesimo per mano del Pontefice durante la veglia pasquale. Cinque uomini e due donne. Ma tra loro, a San Pietro, un personaggio decisamente speciale: Magdi Allam, giornalista-scrittore di origine egiziana, vicedirettore del Corriere della Sera.

battesimo_adulta22 Marzo 2008

Dalla religione negata alla fede desiderata
Rita, 28 anni, stasera entrerà nella sua nuova «famiglia»

Dalla religione negata a una fede desiderata e, oggi, convinta. È questa la Pasqua di Rita, che stasera alla veglia riceverà Battesimo, Cresima ed Eucaristia dalle mani del vescovo di Reggio Emilia-Guastalla Adriano Caprioli.

baptemeh22 Marzo 2008

Convertirsi a 79 anni
Quel «sì» più forte dell’età e della malattia

«Non è mai troppo tardi per diventare cristiani». Un senso di gioia profonda e d’intima serenità interiore è quello che comunica Franco Buonfrate, 79 anni compiuti il 28 febbraio scorso.

battesimo_adulti_122 Marzo 2008

Fra la Via Emilia e il fonte: la lunga marcia dei catecumeni da Parma a Forlì
Italiani e stranieri, è senza confini la richiesta di iniziazione cristiana

Le Chiese locali «si devono preparare ad affrontare pastoralmente la crescente richiesta dei sacramenti dell’iniziazione cristiana da parte di adulti, in particolare immigrati provenienti da ogni parte del mondo, trattando con molta delicatezza e discrezione il fenomeno recente della richiesta del battesimo da parte di persone di cultura islamica, specialmente donne».

ist2_338979_loads_of_moneyMarzo 2008

Galles. Le religioni fanno bene al pil
Cento milioni di sterline: questo il vantaggio economiche delle fedi a Cardiff e dintorni

Ogni settimana 40 mila volontari in ambienti religiosi prestano alla comunità 80 mila ore settimanali di servizio, una “miseria” rispetto ai 1400 addetti stipendiati che lavorano per 23 mila ore i gruppi religiosi mantengono attivi 1600 edifici con 2,5 milioni di visitatori ogni anno.

don_andrea_santoro_2006021722 Marzo 2008

L'insegnamento quotidiano dei martiri
Fedeli a Cristo e coerenti


L'arcivescovo di Mossul dei Caldei, in Iraq, Paulos Faraj Rahho, è l'ultimo dei martiri della Chiesa di Cristo, la quale da una parte si affligge e piange per la morte tragica di questo suo figlio illustre, dall'altra, pur ferita, si commuove per questa sua testimonianza. L'arcivescovo aveva più volte manifestato la propria preoccupazione per un possibile attentato o sequestro.

suor-ml-mainetti22 Marzo 2008

Vi ricordate la suora uccisa da due ragazze il 6 giugno 2000?
Suor Maria Laura Mainetti, riconosciuta l'ipotesi del martirio

Una notizia che dovrebbe accelerare il processo di beatificazione di suor Maria Laura Mainetti. La morte della religiosa di Chiavenna, accoltellata nella notte fra il 6 e il 7 giugno 2000, da tre ragazze minorenni durante un rito satanico, è stata riconosciuta come martirio dalla Congregazione delle Cause dei Santi.

santi-andrea-kim-taegon21 Marzo 2008

“…per voi e per tutti”, i martiri cristiani uccisi nel 2007
GIORNATA DEI MARTIRI

Il 24 marzo, anniversario dell’uccisione di mons. Oscar Arnulfo Romero, arcivescovo di san Salvador, si celebra la XVI Giornata di memoria dei martiri missionari. L’evento viene celebrato in tutta Italia con veglie di preghiera e digiuno a cui partecipano molti giovani.
giovinotti21 Marzo 2008

A Novara “STOP AND GO” per giovani
Tre giorni di formazione per educatori e formatori


Da venerdì 28 a domenica 30 marzo presso il seminario di Novara si terrà “Stop and Go”, una tre giorni organizzata dall'associazione Creativ di Reggio Emilia (che opera nel campo dell'educazione e della formazione di operatori che lavorano con i giovani) in collaborazione con la diocesi di Novara.

benedetto_xvi20 Marzo 2008

testo integrale dell'omelia di Benedetto XVI, alla Santa Messa del Crisma
Alle radici del "sì" dei sacerdoti

Cari fratelli e sorelle,
ogni anno la Messa del Crisma ci esorta a rientrare in quel "sì" alla chiamata di Dio, che abbiamo pronunciato nel giorno della nostra Ordinazione sacerdotale. "Adsum – eccomi!", abbiamo detto come Isaia, quando sentì la voce di Dio che domandava: "Chi manderò e chi andrà per noi?"
novizi-2007-0819 Marzo 2008

Su Avvenire il prete di oggi
Le tre promesse

La povertà

Concettualmente la povertà ha almeno due volti, storicamente bene evidenziati in quell’episodio della vita di frate Francesco che lo raffigura mentre egli va dal vescovo di Assisi per manifestargli il desiderio di fondare un ordine religioso che si caratterizzi proprio per la povertà.

1988_asia20-20chiesa18 Marzo 2008

I vescovi approvano l’unificazione dei seminari maggiori
Cala il numero dei seminaristi Giapponesi ed aumenta il costo di gestione delle strutture

I vescovi giapponesi hanno inviato alla Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli la richiesta di unire i due maggiori seminari del Paese, in modo da poter creare entro il 2009 “un punto di formazione comune per le future generazioni di sacerdoti”.
chbio_newch14 Marzo 2008

È morta Chiara Lubich
La scomparsa di una testimone dell'unità

ROMA - Al Policlinico Gemelli di Roma era arrivata per un semplice check-up, ma le sue condizioni già precarie si sono aggravate. Chiara Lubich, fondatrice del Movimento dei Focolari, è morta stanotte, intorno alle 2, nel centro internazionale Mariapoli, a Rocca di Papa, dove era stata trasferita nella notte di mercoledì. Aveva 88 anni.
via_crucis13 Marzo 2008

Via Crucis singolare a Venezia
Via Crucis dal titolo: “VOGLIO L’IMPOSSIBILE!”

“Voglio l'impossibile!” è lo slogan che accompagnerà i giovani del patriarcato di Venezia la sera di sabato 15 marzo, vigilia delle Palme, nella Via Crucis che partirà dal Parco della Bissuola di Mestre e si concluderà più tardi, dopo alcune stazioni poste lungo il cammino, nella chiesa parrocchiale della Beata Vergine Addolorata.
giovani_e_direzione_spirituale13 Marzo 2008

Benedetto XVI ai giovani
"Riscoprite la Confessione e la Direzione Spirituale"

“Anche oggi il mondo ha necessità di sacerdoti, di uomini e donne consacrati, di coppie di sposi cristiani”. Lo ha detto il Papa incontrando i giovani romani in preparazione alla Gmg di domenica prossima.

rahoubis113 Marzo 2008

Morto l'arcivescovo di Mossoul
Il papa: disumana violenza che offende l'Iraq

È l’epilogo peggiore, dopo giorni di apprensione e di speranza. L’arcivescovo caldeo di Mossoul, mons. Faraj Rahho, rapito il 29 febbraio scorso, è morto. Al momento, non si sa ancora se è stato ucciso. Il vescovo ausiliare di Baghdad, mons. Shlemon Warduni, confermando la notizia, ha detto solo che "sul corpo del presule non ci sono ferite procurate da pallottole".

profreli_ita0712 Marzo 2008

Su Avvenire il prete di oggi
Le promesse: cornice generale

Le promesse nel contesto dell’amore

Nel clima che caratterizza il nostro tempo, è difficile che si scorga nei voti sacerdotali (chiamati con linguaggio più preciso "promesse" o "impegni", per distinguerli dai voti che sono emessi negli ordini religiosi o monastici) delle scelte consapevoli e felici, giacché in una visione terrena o mondana essi appaiono piuttosto come un limite, o come un’imposizione. Al punto da sembrare assurdi, e umanamente inaccettabili.

seminarioMarzo 2008
 
Su Avvenire il Prete di oggi
Il seminario

Una scelta "precoce"

Si ha la percezione, non so quanto suffragata dai fatti, che sia in atto una rivalutazione circa il seminario minore. Un’opzione che si inquadra nella strutturazione dei nuovi percorsi formativi del futuro sacerdote, e che potrebbe motivarsi anche per la dispersione che caratterizza le esperienze infantili e adolescenziali odierne.

img_0043Marzo 2008

Rogazionisti: Lettorato di un seminaristra Iracheno
Il seminarista Iracheno Manhal Abboush ha ricevuto il Ministero del Lettorato


Nella parrocchia Rogazionista di S. Antonio a Circonvallazione Appia, domenica 2 Marzo 2008 è stato conferito il ministero di Lettore a Manhal Abboush, religioso rogazionista in formazione. La cerimonia è stata presieduta da P. Silvano Pinato, Provinciale dei Padri Rogazionisti ICN e dai padri dello Studentato Rogazionista.

scule_medie09 Marzo 2008

Iniziativa vocazionale Rogazionista per i più giovani
Giornata dell’Amicizia a Roma

Per tutti i ragazzi delle medie delle loro parrocchie romane, i Padri Rogazionisti hanno organizzato, domenica 09 Marzo, una Giornata dell’Amicizia. In collaborazione con le suore Figlie del Divino Zelo, gli Studenti Rogazionisti hanno accolto nel cortile della scuola delle Figlie del Divino Zelo, una quarantina di persone tra genitori e ragazzi.

20070906_subiaco12 Marzo 2008

Settimana vocazionale nei Licei di Subiaco

Nella settimana che va dal 10 al 15 di Marzo lo Studentato Rogazionista ha svolto degli incontri vocazionali nei Licei di Subiaco, sotto la guida di P. Giovanni Sanavio e P. Pasquale Albisinni. Grazie alla testimonianza vocazionale di Fr. Lucio Scalia, Fr. Dario Rossetti e Fr. Firas Kidher, sono tanti i ragazzi e le ragazze che hanno scoperto una figura di sacerdote a loro inedita.

gmg_211 Marzo 2008

La GMG e le difficltà degli italiani: un invito di Avvenire
A Sydney sarà un viaggio missionario. Ci prepariamo?

E’ facile, direi naturale, associare alla partecipazione alla Giornata mondiale della gioventù in terra australiana sen­sazioni di gioia, emozioni avventurose, sogni di divertimento, fantasie di nuovi incontri, il surf, i canguri, i koala, le Blue Mountains, l’Outback. Credo sia altrettanto importante che nello zaino spirituale che ogni giovane sta preparando vi siano anche altri stati d’animo.

abbonamenti-rimini-calcio_large10 Marzo 2008

Evangelizzare con la testa al pallone
Perugia: un Torneo di calcio e un "Percorso di evangelizzazione"


Per partecipare bastano 5 ragazzi tra i 14 e i 18 anni. C’è anche la sezione femminile, ma servono più volontari e arbitri. A lanciare l’appello per “un grande progetto di pastorale giovanile, che unisce un torneo di calcio ed un percorso di evangelizzazione ricco e ben strutturato” è la diocesi di Perugia-Città della Pieve, che per il terzo anno consecutivo, dopo il successo delle due edizioni precedenti,

ph_arsenale2sperbra5_gr10 Marzo 2008

Dedicato ad un campione della santità il centro di accoglienza e spiritualità del Sermig a San Paolo in Brasile
Brasile, l'Arsenale della Speranza ricorda il "padre piccolo"

SAN PAOLO - E’ stato “un grande maestro”, l’amico dei poveri, un fedele ed appassionato testimone del Vangelo, un gigante, il “padre piccolo”: così viene ricordato Dom Luciano Pedro Mendes de Almeida, vescovo del Brasile già presidente della Conferenza episcopale brasiliana morto il 27 agosto 2006. Figura profonda, quanto scomoda in un continente dalle tante contraddizioni.

ph_logosanlorenzo_gr10 Marzo 2008

Anniversario per il centro di Spiritualità per giovani voluto da Giovanni Paolo II
I 25 anni del centro San Lorenzo. Il papa spiega ai giovani il senso della vita

CITTA' DEL VATICANO - Lo ha voluto un papa che amava i giovani, lo festeggia il papa che vede giovane la Chiesa. Il Centro internazionale San Lorenzo, a pochi passi dal colonnato di San Pietro è un po’ difficile da trovare. Incassata in un palazzo delle Congregazioni degli anni '50, la chiesetta romanica di San Lorenzo in piscibus, una di quelle costruite vicino alla basilica vaticana per accogliere i pellegrini del medioevo, oggi accoglie i giovani che cercano Dio nel buio di una civiltà assordante.

discoteca-con-luci10 Marzo 2008

Giovani, educazione e discoteca
Diocesi di Prato: La Discoteca come "Luogo di divertimento educativo"

“La discoteca può essere un luogo di divertimento sano, se centrato sul rispetto della persona”. Parola di don Emanuele Brusati, sacerdote della diocesi di Lodi, promotore del progetto “M’interessi”. Mercoledì prossimo, 12 marzo, sarà a Prato (ore 21, salone parrocchiale di Sant’Agostino) per presentare questa particolare esperienza di pastorale giovanile, orientata a “ridare valore educativo cristiano al tempo libero”.

pier_giorgio_frassati206 Marzo 2008

Piergiorgio Frassati alla GMG
Il corpo del beato Frassati in Australia per la Giornata mondiale della gioventù

 

TORINO - Il corpo del beato Pier Giorgio Frassati sarà portato a Sydney, in Australia, per la Giornata mondiale della gioventù di luglio. E' questo il motivo della ricognizione canonica avvenuta lunedì 3 marzo, sulla salma del giovane beato, sepolto nel duomo di Torino.

asambleasang_dic200606 Marzo 2008

La lotta della Chiesa Spagnola per la famiglia è lotta poer le vocazioni
Il Card. Martinez Sistach: "L'importanza della famiglia per le vocazioni"


“La presenza delle vocazioni sacerdotali e religiose è un test di vitalità cristiana delle comunità cristiane di una determinata società”, ma “sfortunatamente, in Europa si sta vivendo un inverno vocazionale”: a parlare, in occasione della Giornata del seminario, che si celebrerà in Spagna il 9 marzo, sul tema “Se oggi ascolti la sua voce”, è l’arcivescovo di Barcellona, card. Lluís Martínez Sistach.

gmg_106 Marzo 2008

Sydney come Colonia: i costi lievitano.
GMG da ripensare?

 

Dietro la fede, le emozioni e le speranze delle Giornate mondiali della gioventù, un’organizzazione mastodontica estremamente costosa e complessa. Il copione si ripete anche a Sydney. La sfida per il futuro: tornare all’essenzialità delle origini. All’inizio del 2006, la richiesta del Pontificio consiglio per i laici era stata chiara: organizzare la Giornata mondiale della gioventù di Sydney all’insegna dell’essenzialità e del controllo dei costi.

pgf205 Marzo 2008

Santi riesumati: non solo padre Pio.
Riesumato anche il beato Pier Giorgio Frassati

 

TORINO - Tutto è avvenuto nel massimo riserbo. Mentre l'esumazione del corpo di padre Pio attirava l'attenzione mediatica di tutto il mondo, a Torino, è stata eseguita la stessa operazione sulla salma di un beato, forse meno conosciuto, ma comunque molto amato: Pier Giorgio Frassati. Figlio dell'alta borghesia torinese, spese la sua vita a servizio dei più poveri, fino alla morte ad appena 24 anni, nel 1925.

mosul_04070505 Marzo 2008

Un sequestro che tocca il cuore della Chiesa Caldea
Leader musulmani chiedono la liberazione
dell'arcivescovo di Mossul dei Caldei


Baghdad. S'intensificano gli appelli per la liberazione dell'arcivescovo di Mossul dei Caldei, monsignor Paulos Faraj Rahho, rapito venerdì 29 febbraio da un commando di uomini armati. Gruppi religiosi musulmani e gli imam si sono mobilitati affinché quanto prima avvenga il rilascio del presule:  a riferirlo, citato dall'agenzia Sir, è l'arcivescovo di Kirkuk dei Caldei, monsignor Louis Sako.

confessionegustifrati05 Marzo 2008

"Corso sul foro interno" del tribunale della Penitenzieria apostolica
Confessori più formati per fronteggiare la crisi del sacramento


Dopo vocazioni e istituto matrimoniale anche il sacramento della penitenza deve confrontarsi con un periodo di crisi che, sebbene si sia manifestato già da qualche decennio, si acuisce sempre di più e comincia addirittura a "varcare anche le soglie dei seminari, dei collegi e degli istituti ecclesiastici". Il grido d'allarme è stato lanciato da monsignor Gianfranco Girotti,

gamogna104 Marzo 2008

Gamogna, riapre l’eremo che piace ai giovani


Adorazione eucaristica e lectio divina. Sabato e domenica, con due giorni di spiritualità, ha riaperto dopo la pausa invernale l’eremo di Gamogna, animato dalla Fraternità monastica di Gerusalemme. Due giorni di spiritualità rivolti in particolare ai giovani, attesi a braccia aperte e Bibbia fra le mani per tutta la Quaresima.
prete_e_giovani04 Marzo 2008

«Portare Cristo ai giovani» la missione dei Salesiani
Benedetto XVI ai Salesiani


Evangelizzazione ed educazione dei giovani. Sono i due principali campi d’azione che il Papa indica ai salesiani. La congregazione fondata da san Giovanni Bosco, infatti, è riunita da ieri per celebrare il proprio Capitolo generale. Perciò Benedetto XVI ha inviato un proprio messaggio al rettore maggiore, don Pascual Chávez Villanueva, in cui ricorda «la ricchezza e la diversità delle esperienze, delle culture, delle attese dei Salesiani, impegnati in molteplici attività apostoliche» in tutti i continenti «e desiderosi di rendere sempre più efficace il loro servizio nella Chiesa».

giovane_prete03 Marzo 2008

Spiritualità del prete giovane
Lasciarsi plasmare dalla vita tutta intera

Nel panorama attuale ancora un po’ incerto della formazione permanente il settore "preti giovani" sembra quello più curato. Normalmente un po’ tutte le diocesi o istituti religiosi fanno qualcosa per accompagnare e favorire l’inserimento dei giovani presbiteri nell’apostolato a tempo pieno, con programmi anche ben congegnati e guidati. Destinatari sono i preti ordinati negli ultimi quattro o cinque anni, che s’incontrano con cadenza settimanale, quindicinale o mensile per alcuni giorni, secondo modalità che variano da diocesi a diocesi.
giovani_univ02 Marzo 2008
 
Il papa e gli universitari per una civiltà dell'amore

CITTA' DEL VATICANO
La cosiddetta "società occidentale" ha in parte tradito la sua ispirazione e occorre un esame di coscienza. Benedetto XVI lo ha ricordato ieri pomeriggio ai giovani che hanno affollato l’aula delle udienze in Vaticano per la recita del Rosario, in occasione della VI giornata Europei degli universitari. Un momento di incontro tra giovani di vari paesi grazie ai collegamenti video che hanno portato i ragazzi a Toledo, Aparecida, Loja, Napoli, l’Avana, Città del Messico, Avignone, Washington, Bucarest e Minsk. Al tempo stesso, un'opportunità per il papa di consegnare ai giovani la sua enciclica Spe salvi e per molti ragazzi di raccontare la propria storia di fede.
ph_sandro-de-pretis-03_gr02 Marzo 2008

Liberato Don Sandro de Pretis
La lettera di don Sandro De Pretis dopo la liberazione


Dalle ore 10 di giovedì 21 febbraio don Sandro De Pretis non è più nel carcere di Gabode, alla periferia di Gibuti. Dopo 118 giorni, alla scadenza dei 4 mesi di detenzione preventiva previsti dalla legge, gli sono stati concessi gli arresti domiciliari per motivi di salute: ospite del vescovo, risiede presso le Suore Francescane.
quaresima20small20328 Febbraio 2008

A partire dal Rosario degli universitari con Benedetto XVI, sabato, ecco una carrellata delle iniziative verso la Pasqua. «Calendario» di proposte che parlano allo spirito

Una Quaresima 'giovane' per ridare slancio alla vita dello Spirito. Da nord a sud per lo Stivale fioriscono incontri e momenti in cui 'fermarsi' e avvicinare la Parola di Dio, il silenzio della meditazione, praticare la preghiera. Così sarà anche per la grande Veglia Mariana che gli studenti universitari di Roma terranno insieme con Benedetto XVI sabato a partire dalle 17 nell’Aula Paolo VI.
prete_spotFebbraio 2008
 
Iniziativa vocazionale dell'Arcidiocesi di New York
Fatti prete con lo spot

L’Arcidiocesi di New York, alle prese con la crisi delle vocazioni, si piega ai rimedi commerciali e promuove uno spot per invitare i giovani al sacerdozio. I sacerdoti sono sempre meno. Mancanza di vocazione, crisi dei valori, superficialità delle nuove generazioni? Quel che è certo, è che gli uomini americani a tutto pensano fuorché ad indossare la tonaca: l’anno prossimo saranno solo in 5 a prendere i voti, contro i 50 del 1950. Anche la frequenza con cui i fedeli si recano in chiesa ha registrato un forte calo negli ultimi anni, nonostante il numero di chi si dichiara cattolico sia sensibilmente aumentato.
volti_giovani125 Febbraio 2008

Alla GMG di Sydney 2008 "Vocation expo"
Una mostra delle vocazioni alla GMG 2008

Sono oltre 75 gli istituti, le congregazioni e famiglie religiose, movimenti, associazioni e gruppi che hanno deciso di partecipare con i loro stand alla “Vocation expo”, una mostra delle vocazioni che si terrà nell’ambito della GMG di Sydney dal 15 al 20 luglio 2008. Allestito nel centro congressi e esposizioni di Sydney, riferisce l’Agenzia Sir, il Vocation Expo intende far conoscere ai partecipanti alla GMG “tutti le possibili vocazioni tra cui sacerdozio, matrimonio, famiglia, laicato insieme alla chiamata alla vita religiosa e consacrata” spiega padre Danai Penollar, responsabile del progetto p
er il Comitato organizzatore della GMG.
seminaristi27 Febbraio 2008

Sulle tracce dei preti di oggi
Su Avvenire l'identikit e la vita del seminarista

Una premessa

Se si vuole comprendere il valore di un qualsiasi professionista, è utile, forse addirittura indispensabile, conoscere le scuole che ha frequentato, e sapere quindi quale sia stato il suo effettivo percorso formativo. Da quel momento, per misurare le sue reali capacità, si dovranno aggiungere l’esperienza pratica e la formazione permanente.
movida26 Febbraio 2008

Iniziativa della Diocesi di Lecce tra i pub
"Movida di Idee" per riflettere sui vizi capitali

 
“Portare nei luoghi più frequentati dai giovani occasioni di ascolto, riflessione e confronto su grandi problematiche”. È l’obiettivo di “Movida delle idee”, iniziativa promos
sa dal Servizio di pastorale giovanile della diocesi di Lecce, che organizza tre serate (21, 28 febbraio e 6 marzo) in altrettanti pub leccesi con l’intento di “educare i giovani a riflettere su aspetti essenziali della vita”.
04chinams33724 Febbraio 2008

Buone news vocazionali dall'Oriente
Più vocazioni per i francescani in Asia del sud e in Oceania

Singapore, 23. L'Asia del sud e l'Oceania sono un'area del mondo in cui vi è un "buona risposta delle vocazioni alla vita religiosa francescana" e questo fa ben sperare per il futuro della famiglia francescana e per l'intera Chiesa.

caravaggio_520 Febbraio 2008

Continua su Avvenire la "Ricerca" sui preti d'oggi
La vocazione

Se uno soltanto capisce cosa voglia dire una chiamata a "lasciare tutto" e a seguirLo, trova assurde le ipotesi del prete sposato, del prete manager o simile.
 
La vocazione ordinaria
Ogni professione richiede di valorizzare le qualità di ciascuno, le sue disposizioni attitudinali, e la precisa volontà di dedicarsi al campo prescelto. Vocazione viene da vocare, che significa chiamare, invocare. 


papa_benedice20 Febbraio 2008

Benedetto XVI al consiglio esecutivo
delle unioni internazionali dei superiori e delle superiore generali
Povertà radicale, fedeltà e coerenza per essere testimoni del Vangelo

Nella mattina di lunedì scorso, 18 febbraio, il Papa ha ricevuto in udienza i membri del Consiglio per i Rapporti tra la Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica e le Unioni Internazionali dei Superiori e delle Superiori Generali.
20061109_152930_costavictoria16 Febbraio 2008

L'esperienza dei Cappellani di bordo italiani
Vita e lavoro nelle "città galleggianti"

Il servizio del cappellano di bordo è iniziato nei primi decenni del ventesimo secolo, come accompagnamento dei migranti nelle Americhe. Negli anni novanta si è cominciato a pensare a un’espansione del mercato crocieristico. E così il prete a bordo delle navi è diventato il "padre" di tutti, anche per i musulmani, hindu... L’augurio è che anche altri preti siano disponibili a questa esperienza, anche per un tempo della loro vita.

 
destinazione_europa16 Febbraio 2008

Conclusa l'Assemblea Generale delle Conferenze dei Superiori Maggiori d'Europa
Messaggio dai superiori religiosi di tutta Europa


Si è conclusa a Torhout (BELGIO) la tredicesima Assemblea Generale dell'Unione delle Conferenze dei/delle Superiori/e Maggiori d'Europa. Il tema dell'Assemblea è stato: "Passione per il Cristo, Passione per l'Umanità, vissuta in Comunità - Quale contributo apporta la vita comunitaria all'Europa?" Il tema si è ispirato al documento Ecclesia in Europa di Giovanni Paolo II e al Congresso di Roma sulla Vita Consacrata del 2004.


scuola-guido-zendron16 Febbraio 2008

Forum dei Missionari a Pacognano
Sentirsi in Missione anche se siamo in Italia

 
A Pacognano di Vico Equense (Napoli), si è concluso il forum dei missionari presenti in Italia. Centoventi, tra religiosi, religiose e laici si sono confrontati su ”Profezie dell’ad gentes oggi in Italia”. Sono stati giorni di riflessione, di preghiera, di ascolto e di confronto. Ogni missionario ha portato il suo bagaglio di vita da condividere con gli altri e ogni istituto si è messo all’ascolto degli altri. Il forum è stato voluto dalla Cimi (Conferenza degli Istituti missionari presenti in Italia) in collaborazione con il Suam (Segretariato unitario di Animazione missionaria).

 

rcr0116 Febbraio 2008
 
POLONIA: Rogazionisti a tutto gas per le vocazioni
Weekend Vocazionale a Cracovia e Camposcuola Vocazionale a Varsavia
 
1. Weekend Vocazionale
Nei giorni 1-3 febbraio si e' svolto a Cracovia il Weekend Voc, a cui hanno partecipato i ragazzi provenienti dal Sud della Polonia, in eta' compresa tra i 16 e i 19 anni. Il tema del ritiro era "Non abbiate paura" che prendeva spunto dal brano del Vangelo di Matteo (14,22-33) dove si racconta il miracolo di Gesu' che cammina sulle acque, e si evidenzia la paura dei discepoli che vi assistono dalla barca.
nonni13 Febbraio 2008

Vangelo e famiglia
A Vicenza il nonno si scopre catechista
 
Puntare sui nonni per «trasmettere» la fede ai nipotini. La proposta arriva dalla diocesi di Vicenza, dove l’Ufficio diocesano per l’evangelizzazione e la catechesi ha avviato un vero e proprio corso di catechismo per le nonne e i nonni della città. Le lezioni non vengono offerte però agli anziani delle parrocchie cittadine solo per un ripasso dell’istruzione religiosa, ricevuta magari tanti anni fa, ma soprattutto per aiutare nonni, nonne, zii e zie ad essere, nelle piccole occasioni della vita quotidiana, catechisti e testimoni di fede per i loro nipoti.

riflessioni_andreoli13 Febbraio 2008

Riportiamo un articolo di Avvenire sul Sacerdozio
I preti e noi: il sacerdote e il sacro
 
Un personaggio della nostra società
Il sacerdote è un personaggio della nostra società. Figura che ha una sua lunga storia nella nostra cultura, e che ha assolto compiti diversamente riconosciuti, sovente anche contrastati. Profilo che è cambiato, perché è cambiato il contesto in cui si pone. Così, pur perseguendo sempre lo stesso obiettivo, legato al ruolo che ricopre, l’ambiente in cui vive lo ha in parte modificato, mutando anche la forma esteriore con cui egli si presenta al popolo.

sacerdote11 Febbraio 2008

La bellissima riflessione di un sacerdote
Avevate ragione: il prete ha bisogno di una donna

Ti amo, Amore mio!
Ti conobbi per caso sulla riva del mare. Quella spiaggia che per me significava castelli da costruire, buche da scavare, sogni da abbozzare con le conchiglie, pensieri da smussare sotto la forza d’urto delle onde. Nello scoglio del mio cuore si fissò il tuo volto e più non ebbi pace.
circomassimo11 Febbraio 2008

Calabria: in tremila ieri sera alla "Marcia della Penitenza"


Erano circa 3mila i giovani che ieri sera hanno partecipato a Paola (Cs) alla Marcia della penitenza promossa dalla pastorale giovanile dei Frati Minimi. Con loro mons. Salvatore Nunnari, arcivescovo di Cosenza- Bisognano, mons. Santo Marciano, arcivescovo di Rossano-Cariati e delegato della Cec per la pastorale giovanile e il presidente dei vescovi calabri mons. Vittorio Mondello che ha presieduto una veglia nel santuario di San Francesco.
sender-sms09 Febbraio 2008

Singolare iniziativa in Austria
Il Papa via sms per vivere la quaresima

Un Sms al giorno con le parole del Papa, gratis, sul proprio cellulare. E di certo curiosa l’iniziativa approntata in Austria da un organismo vicino alla Conferenza episcopale per vivere il periodo quaresimale.

 

ulderico_con_capponi_e_santalucia08 Febbraio 2008

Nelle terre dei Balcani, con il "maratoneta di Dio"
Ulderico Lambertucci, maratoneta partito da Roma con destinazione Gerusalemme

 

In questi giorni, la tappa nei Balcani e in Kosovo. Un cammino individuale e tutto da vivere in prima persona. Si alza alle 5.30 e sta in strada dieci ore, alternando tra breve corsa e cammino. Un'ora per pranzo, una per cena, diversi spuntini lungo la tratta, otto ore per dormire. E poi si ricomincia. In media 65 chilometri al giorno, ma alcune volte si arriva anche a 75.

ph_soer-emmanuelle-cairo_gr07 Febbraio 2008

Suor Sara, religiosa ortodossa, continua la missione della donna preferita dai francesi
Fra gli straccivendoli del Cairo sulle orme di suor Emmanuelle

Da un sondaggio fatto dalla rivista francese "Elle" per conoscere chi è la donna preferita dai francesi, per due anni consecutivi è risultata prima la novantanovenne suor Emmanuelle, al secolo Madelaine Cinquin, esempio di religiosità e di fede vissuta. "In lei - scrive "Elle" - si incarna l'interesse mai dimenticato delle donne francesi per l'azione umanitaria, l'altruismo, la compassione e la solidarietà".

tomko06 Febbraio 2008

Il cardinale Tomko alla vigilia delle Ceneri
Quando dico al Papa: «Convertiti e credi al Vangelo»

"Convertiti e credi al Vangelo", "ricordati che sei polvere e in polvere tornerai". Da dodici anni il cardinale Jozef Tomko, titolare della basilica di Santa Sabina all'Aventino, ripete queste parole dinanzi al Pontefice imponendogli sul capo le ceneri durante la celebrazione penitenziale di inizio Quaresima. "Devo confessare - confida il porporato in questa intervista a "L'Osservatore Romano" - un certo disagio personale in cui mi trovo ogni anno. Il disagio nasce proprio dalla formula dell'imposizione delle ceneri. Trovo veramente difficile ripetere al Papa:  "Convertiti e credi al Vangelo".

ortodossi06 Febbraio 2008

Da Vladivostok a Mosca, una croce, un cammino “infinito”
Russia, 6 mila km: la processione più lunga del mondo

Di certo si attenderà il prossimo Guinnes dei primati per vederla entrare nel novero dei primati, ma di certo quanto portato avanti in questi mesi da un gruppo di fedeli ortodossi ha dell’incredibile. Si sta realizzando in Russia la processione più lunga del mondo, un itinerario di fede lungo 6 mila chilometri da un lato all’altro dell’ex Unione sovietica.

diacono04 Febbraio 2008

I Vescovi del Triveneto
Un "anno propedeutico" per gli aspiranti diaconi

Un “anno propedeutico” per gli aspiranti diaconi. A proporlo sono i vescovi dl Triveneto, in una nota pastorale sul diaconato permanente, emanata in questi giorni “in risposta alla domanda di indirizzo nata a partire dalla vita concreta delle diocesi”, spiegano i presuli. “L’anno propedeutico – si legge nel documento, che rilancia un’esperienza già attivata in alcune diocesi del Nord Est – ha la funzione di un primo discernimento vocazionale ed è rivolto a tutti quegli adulti che sentono il desiderio, quasi la necessità, di impegnarsi più decisamente per l’assunzione del ministero del diaconato, come forma definitiva di vita”.

daniele_e_sandra04 Febbraio 2008

La testimonianza di fede di due sposi-atleti olimpici

Incontriamo Daniele Scarpa e Sandra Truccolo. Lui canoista, lei arciere paraolimpica. Si sono conosciuti, innamorati e sposati. Una bella storia di passione e di fatica, di emozione e di dolore; di coraggio, di determinazione. "Testardo, determinato, a volte burrascoso ... da sempre fuori dalle righe. Un ragazzino che andava a scuola in canoa. Un atleta che si allena vogando sulla scia delle motonavi.

benedetto_xvi03 Febbraio 2008

Giornata dei Consacrati

Le parole del papa ai religiosi in San Pietro

 

Cari fratelli e sorelle!
Sono molto lieto di incontrarvi in occasione della Giornata della Vita consacrata, tradizionale appuntamento reso ancor più significativo dal contesto liturgico della festa della Presentazione del Signore. Ringrazio il Signor Cardinale Franc Rodé, che ha celebrato per voi l’Eucaristia, e con lui il Segretario e gli altri collaboratori della Congregazione per gli Istituti di Vita consacrata e le Società di Vita apostolica.

seminaristi-big03 Febbraio 2008

Dal discorso del papa ai seminaristi di Roma
Il Sacerdozio è "l'avventura più interessante e più necessaria"

Il 1 Febbraio, papa Benedetto XVI ha incontrato i 117 seminaristi del Seminario Romano Maggiore e ha rivolto loro un discorso estremamente interessante dal punto di vista Vocazionale. Il futuro candidato al Sacerdozio, se da una parte non deve dimenticare che ha ricevuto un dono, dall'altra deve ascoltare i sentimenti che nascono nel suo cuore rinnovato: mistero e concretezza!

clausura02 Febbraio 2008

Testimonianza di una consacrata
Mi sono nascosta in Dio per raggiungere tutti gli uomini

 
Oso introdurmi nel discorso sulla vita consacrata con un ricordo d’infanzia che mi ha profondamente segnata. Avevo circa quattro anni. Si celebrava la Pasqua e la chiesa del paese era gremita di gente che tra luci, suoni e canti esprimeva spontaneamente la sua gioia cristiana. Sulle braccia di mia madre, io guardavo l’altare, il prete con i paramenti festivi, i chierichetti in tunicelle bianche e rosse. Era il paradiso. Ecco, sono convinta che a partire da quell’esperienza infantile la liturgia ha cominciato a plasmare la mia anima, a farle sentire un trasporto d’amore verso Dio, a darle il gusto delle cose di Dio e il senso della Chiesa.

seminario_maggiore02 Febbraio 2008

Il Rettore del Seminario Romano Maggiore racconta il Seminario
I seminaristi:  liberi, controcorrente, impegnati nella missione

Chi è la persona che oggi bussa alla porta del seminario e vuole essere prete? Ha tra i 25 e i 35 anni, ha fatto l'università e viene dalla strada classica della parrocchia dove è stato catechista o ministrante. E come si prepara a diventare sacerdote, che cosa impara negli anni di formazione? È precisa la risposta del rettore del Pontificio Seminario Romano Maggiore, monsignor Giovanni Tani:  a non far mai passare una giornata senza Eucaristia, senza liturgia delle ore, senza incontro con Dio nella preghiera, senza alimentare l'amicizia con quanti condividono la stessa vocazione.
xto1402 Febbraio 2008

Riflessione in occasione della giornata dei Consacrati
Vite esemplari
 
Parlare di rapporto tra Parola di Dio e vita consacrata significa certamente ricondurre quest'ultima alle sue origini. Nessuno ignora la connessione strettissima che i primi monaci cristiani stabilivano con la forma di vita di cui parlano ampiamente gli Atti degli Apostoli. Il riferimento non si limitava poi a un ideale condiviso unicamente in linea di massima, ma ne sostanziava anche tutto ciò che oggi si chiamerebbe più propriamente spiritualità della vita consacrata. Oggi si tende a evidenziare soprattutto ciò che distingue la vita consacrata dalla normale vita cristiana, ma i primi monaci avevano tutt'altra preoccupazione.
chiesa-internet02 Febbraio 2008

Un fiume di siti informatici sulla vita religiosa
Oggi anche san Brandano navigherebbe in rete
 
Da quando esiste internet, la possibilità di conoscere il mondo dei religiosi è molto aumentata, con vantaggi non indifferenti, anche se non alla pari degli altri rami del sapere. Basta uno sguardo al volume Cristianesimo 1.0, curato da Giorgio Girardet e pubblicato dagli Editori Riuniti nel 2000, per rendersene conto. Allora gli istituti elencati aventi un proprio sito non erano nemmeno una trentina, e la loro presentazione era molto semplice, generica.
neocatec01 Febbraio 2008

La «risorsa» movimenti:
le vie dell’annuncio nell’Europa postmoderna


«Ogni parrocchia dovrebbe utilizzare al massimo questi movimenti e i movimenti stessi devono pensare che loro non sono al di fuori della parrocchia, ma che devono stare all’interno di essa, al servizio della parrocchia e della missione ». Lo ha detto ieri a Radio Vaticana il segretario della Congregazione per il culto divino, monsignor Malcolm Ranjith, che mercoledì era intervenuto al convegno dei movimenti ecclesiali e nuove comunità su «Parrocchia e nuova evangelizzazione».

vista20parrocchia01 Febbraio 2008

La Comunità dell’Emmanuele ha promosso il colloquio su «Parrocchia e nuova evangelizzazione»

Ce ne sono di piccolissime e di enormi. Frequentate da tanta gente o da poche vecchiette. Legate a un villaggio di campagna oppure situate nel cuore delle metropoli. Dalle mura antiche oppure fresche di calcestruzzo. La parrocchia è una, ma i suoi volti sono tanti.Quello che più urge mostrare nei tempi attuali è il volto missionario. È emerso dal quarto «Colloquio romano» organizzato dalla Comunità dell’Emmanuele, sorta in Francia, ma ormai estesa in tutto il mondo con ottomila membri (più duecento sacerdoti) in sessanta Paesi.

contemplativo-102 Febbraio 2008

Messaggio per la Giornata Mondiale della vita consacrata


“Tutto quello che c’è in me è del mio Amato, a lui devo tutto; non si pensi che io ami un altro né si pensi che io desideri che altri si compiacciano di me, perché io sono e sarò sempre del mio Amato, come lui è mio: chi mi vuol bene voglia bene anche a lui, perché io sono di chi lui vuole che io sia”. Queste parole, tratte dal Commento al Cantico dei Cantici di Fr. Luis de León (1528-1591), descrivono bene il cuore della vita consacrata: per questo vogliamo riproporle in occasione della giornata del 2 febbraio, quando, nella ricorrenza della festa della Presentazione del Signore, ogni diocesi è invitata a ringraziare Dio per il dono di consacrati e consacrate alla Chiesa e al mondo.
papa_benedice01 Febbraio 2008

Benedetto XVI ai seminaristi
“Agire uniti, come in un corpo”
 
“La vostra comunione non si limita al presente, ma riguarda anche il futuro: l’azione pastorale che vi attende dovrà vedervi agire uniti come in un corpo, in un ordo, quello dei presbiteri, che col Vescovo si prendono cura della comunità cristiana”. Incontrando oggi i seminaristi del Collegio Capranica, per la festa della Madonna della Fiducia, il Papa ha ricordato che la formazione al sacerdozio comporta anche un “aspetto comunitario di grande importanza”.

eucaristia01 Febbraio 2008

Il resoconto dell'Adunanza Eucaristica di Catanzaro
L’AdunanzA Eucaristica di Catanzaro: una ricchezza per tutti


Eccoci, per raccontarvi proprio quello che abbiamo vissuto nella notte tra il 26 ed il 27 gennaio a Catanzaro. È stato qualcosa di straordinario ed entusiasmante per tutti quelli hanno in qualche modo partecipato a questa "notte dello Spirito". L’AdunanzA di Catanzaro si è aperta diversamente dalle altre edizioni, con una AdunanzA -Ragazzi dalle ore 19.30 alle 21, solennemente avviata da mons. Antonio Ciliberti, arcivescovo di Catanzaro-Squillace, che con un afflato paterno ha accolto l’assemblea con parole di incoraggiamento ed edificazione.

presov31 Gennaio 2008

Slovacchia: Una Chiesa fedele
Riorganizzata da Benedetto XVI nel segno della speranza e dell'unità


Nell'ambito della riorganizzazione della Chiesa greco-cattolica in Slovacchia, Benedetto XVI ha elevato l'Eparchia di Prešov per i cattolici di rito bizantino a Sede Metropolitana ed ha promosso mons. Ján Babjak, finora vescovo eparchiale di Prešov, alla dignità di arcivescovo metropolita. La Chiesa greco-cattolica in Slovacchia ha così raggiunto il rango di Chiesa Metropolitana "sui iuris" e ciò è avvenuto in seguito ad una serie di provvedimenti.

croce_per_africa30 Gennaio 2008

Il vescovo di Nakuru ricorda padre Michael Kamau Ithondeka
Un sacerdote impegnato nell'educazione dei giovani kenyani

"Un bravo insegnante, attaccato al suo lavoro ed un grande conoscitore delle sacre scritture:  una conoscenza che desiderava trasmettere ai suoi studenti" così, con le parole di padre Dominic Kimemgiph, rettore del seminario maggiore "Mathias Mulumba" a Tindinyo, in Kenya, sarà ricordato il sacerdote Michael Kamau Ithondeka, vice rettore dello stesso seminario, ucciso il 26 gennaio ad un posto di blocco illegale stabilito da una banda di giovani armati sulla strada Nakuru-Eldama, nella Rift Valley, la zona dove sono in corso violenti scontri etnici. 
croce_africa28 Gennaio 2008

Kenya, ancora violenze. Lapidato un prete cattolico


A poco è servita la mediazione dell'ex segretario delle Nazioni Unite, Kofi Annan. In Kenya, gli scontri seguiti alle elezioni presidenziali del 27 dicembre continuano a lasciare vittime sul campo. Oggi, un'altra giornata di violenze. A poco è servita la mediazione dell'ex segretario delle Nazioni Unite, Kofi Annan. In Kenya, gli scontri seguiti alle elezioni presidenziali del 27 dicembre continuano a lasciare vittime sul campo. L'ultima notizia è terribile e riguarda un sacerdote cattolico lapidato a pochi chilometri da Nakuru, nella Rift Valley.

normal_bagnasco16040728 Gennaio 2008

A conclusione del X Convegno Nazionale Giovani
L'incoraggiamento del card. Bagnasco

 
“Siate santi, siate missionari”.
È l’invito più forte che il card. Angelo Bagnasco, presidente della Cei, riprendendo le parole del Papa ha rivolto ai ragazzi e ai circa seicento delegati presenti al 10° Convegno nazionale di pastorale giovanile, che si è chiuso il 27 gennaio a Salsomaggiore Terme (Parma).
691cabrywamca8klilfcak4turncawg9t36ca9b6qowcapr32mqcaxb1qlpcafcqa6hcac37l8gcagbadjkca8bghkscanb5rixcafstefncay7o3jtcavsauv3cai207gvcad5p61pcaiegfc9cap6w7lj28 Gennaio 2008

Prato: Sul sito Internet "La Chiesa che vorrei"


Un luogo non solo di annuncio, uno spazio per l’ascolto e il dialogo sui dubbi e le speranze di chi fa parte della comunità ecclesiale e anche di chi, disponibile al confronto, si sente lontano dalla Chiesa e desidera entrarne in contatto. È il nuovo forum, intitolato «La Chiesa che vorrei», attivo sul sito internet diocesano (www.diocesiprato.it nella sezione forum) dedicato al confronto e al dibattito sulle questioni riguardanti la vita e la società e sulle risposte che dà la fede.

giovani_328 Gennaio 2008

X Convegno Nazionale Giovani: la conclusione di Mons. Carlo Mazza
La pastorale giovanile al primo posto nelle nostre agende
 
“Credo che oggi a noi pastori sia chiesto di investire le migliori risorse nella pastorale giovanile, che deve essere al primo posto dell’agenda delle parrocchie e delle diocesi”. A dirlo è mons. Carlo Mazza, vescovo della diocesi di Fidenza, che ha ospitato a Salsomaggiore il X convegno di pastorale giovanile conclusosi ieri.

ph_sentinelle-pretiabibione-02_gr26 Gennaio 2008
 
A Desenzano del Garda nasce un nuovo gruppo
"Preti per la Nuova Evangelizzazione"

A Desenzano, nel duomo, si incontreranno il prossimo lunedì 28 gennaio moltissimi preti provenienti da tutta Italia. Si riuniranno per il primo incontro di "preti per la nuova evangelizzazione", un nascente coordinamento che intende mettere insieme a confronto parroci (e curati) impegnati nella pastorale giovanile per riflettere su cosa fare in una parrocchia per far arrivare ai giovani l’annuncio della fede. Ci saranno anche presenti tutti i preti che hanno una qualche responsabilità verso il progetto Sentinelle del mattino, come presenza in diocesi, per verificarne vantaggi e problemi.

edimburgo_castelloDal 27 gennaio al 2 Febbraio 2008

Scozia: settimana dedicata alle scuole cattoliche


Una settimana dedicata all'educazione per ricordare il ruolo che genitori e scuola hanno nell'insegnare "valori che durano una vita". La Chiesa cattolica scozzese celebra il successo delle proprie scuole dal 27 gennaio al 2 febbraio prossimo, scegliendo come tema "Insegnare valori che durano una vita". Lo "Scottish Catholic education service", l'agenzia della Chiesa scozzese che si occupa del settore educazione, ha messo a disposizione di scuole e parrocchie cattoliche un libro, un poster e un cd costruiti attorno allo slogan "Valori per una vita".
ph_adunanza-catanzaro-20080126-locandina_gr25 Gennaio 2008

Adunanza Eucaristica di Catanzaro ai blocchi di partenza

Riportiamo quanto pubblicizzato in www.korazym.org a proposito di un'iniziativa di preghiera molto particolare e riguardante la città di Catanzaro. Siamo rimasti colpiti dall'entusiasmo con cui se ne parla. Invitiamo tutti gli appassionati della preghiera per le vocazioni a mettersi in "contatto spirituale" con tutti i giovani catanzaresi che, in adorazione di Gesù Eucaristia, invocheranno la sua costante presenza attraverso al figura dei sacerdoti santi.


riunione20nella20saletta25 Gennaio 2008

X Convegno Nazionale Giovani: primi risultati dei lavori
Dai giovani: "Individuare cammini specifici per giovani universitari e lavoratori"

 
Una “mappatura” delle esperienze e dei gruppi universitari e una collaborazione a “monte” tra istituzioni, scuola, Chiesa, università e comuni. Sono le principali proposte emerse da uno dei gruppi di lavoro che si stanno svolgendo al convegno nazionale di pastorale giovanile, in corso a Salsomaggiore Terme (Pr). Ogni gruppo è stato invitato a individuare gli strumenti d’azione missionaria per le diverse fasce d’età, dai 14 ai 34 anni.

scuola_elem25 Gennaio 2008

X Convegno Nazionale Giovani
Don Annichiarico: "Conoscere la religione aiuta il dialogo"

 
“L’insegnamento della religione (Irc), che raggiunge il 91,2% degli studenti, può aiutare i giovani a riflettere sul senso della vita ed aiuta il dialogo”. Ne è convinto don Vincenzo Annicchiarico, responsabile nazionale servizio Irc della Cei, intervenuto oggi al convegno di pastorale giovanile a Salsomaggiore. “Proporre interrogativi su Dio, – ha detto il sacerdote - sull’interpretazione del mondo, sul valore della vita, sulle norme dell’agire umano, significa mettere al centro della scuola il senso dell’educare, dove l’alunno non è solo ‘studente’, ma portatore di senso e bisogni profondi”.
fisichella25 Gennaio 2008

Incontro sulla Spe Salvi
Mons. Rino Fisichella per la Pastorale Universitaria: "Guardare la realtà con sguardo positivo"
 
“Non ho una visione pessimista della nostra società. Non credo che la nostra sia una società di disperati”. È quanto ha affermato al SIR mons. Rino Fisichella, rettore della Pontificia Università Lateranense, a margine dell’incontro organizzato ieri dall'Ufficio diocesano per la pastorale universitaria di Roma, sul tema: “La vita eterna: alienazione o speranza? Un percorso teologico-culturale per conoscere l’enciclica Spe Salvi di Benedetto XVI”.
abbraccio25 Gennaio 2008

X Convegno Nazionale Giovani
Don Sergio Nicolli: "La Chiesa non è bacchettona"
 
“Bacchettona e rigida che impone solo imperativi moralistici, lontana dall’esperienza dell’amore umano, preoccupata solo di mettere limiti e divieti”. E’ la descrizione della Chiesa che “i media non perdono occasione di fare” quando si parla di affettività e sessualità. “Un pregiudizio che tiene i giovani ai margini della Chiesa”. A sostenerlo è don Sergio Nicolli, direttore dell’ufficio famiglia della Cei, in un intervento, letto oggi dal suo vice don Antonio Macrì, al convegno nazionale di pastorale giovanile della Cei in corso a Salsomaggiore.

church225 Gennaio 2008

Germania: 80 chiese verso la chiusura

La diocesi di Hildesheim ha in progetto di chiudere presumibilmente 80 chiese a partire dall'anno prossimo. Altre 197 sono tuttavia così importanti per la pastorale che la diocesi è intenzionata a investire con nuove opere. La notizia è stata diffusa il 18 gennaio dal vicariato generale della diocesi. Il progetto verrà discusso nei decanati entro il 1° ottobre prossimo.

preghiera24 Gennaio 2008

Testo provocatorio e di riflessione edito dalla diocesi di Terni-Narni-Amelia
Qualcuno è cattolico...

  Un testo-provocazione tratto dal sito della diocesi di Terni-Narni-Amelia per riflettere sulle tante motivazioni della fede. Un itinerario per guardarsi allo specchio e scoprire che in fondo tutto si gioca sull'amore. Il testo integrale...   

Qualcuno è cattolico...

Qualcuno è cattolico perché è stato battezzato.
Qualcuno è cattolico perché ha la zia suora.
Qualcuno è cattolico perché gliel'hanno detto...
...
dalmolin_nico0124 Gennaio 2008

X Convegno Nazionale Giovani
Don Nico Dal Molin: “AIUTARE I GIOVANI A RISPONDERE ALLA VOCAZIONE”
 
“I ragazzi sono particolarmente sensibili al tema della ricerca della felicità, di un senso della vita, che è il punto di partenza di ogni possibile discorso vocazionale”. A sostenerlo don Nico Dal Molin, direttore del Centro nazionale vocazioni (Cnv), intervenuto oggi al X convegno nazionale di pastorale giovanile di Salsomaggiore.
cardinal_re24 Gennaio 2008

Al Convegno per il XXV Anniversario per la promulgazione del Codice di Diritto Canonico
Il Cardinal Re: “Più collaborazione tra laici e ministri, nella Chiesa”
 
Più “collaborazione tra fedeli laici e ministri della Chiesa”, nel “reciproco contributo a servizio della Chiesa”, e “uno sviluppo del diritto di associazione dei fedeli”, anche di fronte “a tante nuove forme di vita associativa presenti nella Chiesa”. A chiederli è stato il card. Giovanni Battista Re, prefetto della Congregazione per i vescovi, intervenuto oggi al Convegno sul XXV anniversario dalla promulgazione del Codice di diritto canonico, in corso in Vaticano.
scuola20media24 Gennaio 2008

X Convegno Nazionale Giovani
Vittorio Sozzi (per il Progetto Culturale): "Affrontare la crisi educativa"
 
“Come incontrare i giovani fino agli estremi confini? Come possono i giovani che vivono la fedeltà al comandamento dell’amore prendersi cura dei loro coetanei?” A queste domande Vittorio Sozzi, direttore dell’Ufficio nazionale Cei per il progetto culturale, ha risposto proponendo tre scelte di fondo: “la centralità del primato di Dio, l’importanza della testimonianza personale e comunitaria e l’esigenza di una pastorale che converga sull’unità della persona”.
benedetto_xvi_-_124 Gennaio 2008

Il papa scrive ai fedeli di Roma. Al centro, l'emergenza educativa

C'è una "grande 'emergenza educativa'" nelle scuole di Roma "confermata dall'insuccesso a cui troppo spesso vanno incontro i nostri sforzi per formare persone solide, capaci di collaborare con gli altri e di dare un senso alla propria vita". E' la preoccupazione espressa da Papa Benedetto XVI in una lettera indirizzata alla Diocesi e alla città di Roma sul compito urgente dell'educazione.
carlo_mazza24 Gennaio 2008

CEI: CONVEGNO GIOVANI
Mons. Mazza per il Vangelo "Senza se e senza ma"
 
“Dedicatevi alla causa del Vangelo ‘senza se e senza ma’. Non restate alla finestra a guardare ma scendete in piazza, incontrate i giovani e state con loro”. Con questa esortazione mons. Carlo Mazza, vescovo di Fidenza, ha salutato i circa 600 delegati diocesani riuniti da ieri sera (fino al 27 gennaio) a Salsomaggiore per il X convegno nazionale di pastorale giovanile della Cei sul tema “E si prese cura di lui – Incontrare i giovani fino agli estremi confini”.
robazza124 Gennaio 2008

CEI: CONVEGNO CEI,
Suor Manuela Robazza: "L'annuncio non passa senza ascolto"

 
Si è aperto con l’invito alla continuità con il cammino dell’“ascolto” fatto nel primo anno di Agorà, il X Convegno nazionale della pastorale giovanile “E si prese cura di lui” a Salsomaggiore, cominciato ieri e che si concluderà domenica 27 gennaio. Nella sua relazione, o meglio nel suo “memorandum” del percorso fatto fino ad oggi, suor Manuela Robazza, vice-presidente della Forum oratori italiani (Foi), ha sottolineato...
...
giovani_224 Gennaio 2008

CEI: CONVEGNO GIOVANI
Don Anselmi: " Dopo Verona ridare slancio alla Pastorale Giovanile"
 
“Riprendere le indicazioni pastorali emerse dal Convegno della Chiesa italiana di Verona e ridare slancio missionario alle pastorali giovanili delle nostre chiese locali”. Sono i due obiettivi, indicati dal responsabile del Servizio nazionale per la pastorale giovanile della Cei (Snpg), don Nicolò Anselmi, del X convegno nazionale di pastorale giovanile che si è aperto ieri sera, a Salsomaggiore (fino a domenica 27) sul tema “E si prese cura di lui – Incontrare i giovani fino agli estremi confini”.
giovani_323 Gennaio 2008

CEI: si apre oggi a Salsomaggiore il X Convegno Nazionale della Pastorale Giovanile
 
“E si prese cura di lui – Incontrare i giovani fino agli estremi confini”: è questo il tema del X convegno nazionale di pastorale giovanile che si apre oggi (fino al 27 gennaio) a Salsomaggiore, su iniziativa del Servizio nazionale Cei per la pastorale giovanile (Snpg).

padrebossi23 Gennaio 2008

Padre Bossi rientra nelle Filippine: "Sono felice!"

"Mi sento bene, e sono felice di poter tornare in missione''. E' lo stato d'animo con cui padre Giancarlo Bossi è tornato nelle Filippine. Il missionario del Pontificio istituto missioni estere rapito lo scorso giugno nel sud del Paese, è partito ieri sera con destinazione Manila, dove avrà un primo incontro con i suoi confratelli. Successivamente, è previsto il rientro nella parrocchia di Payao, la stessa dove padre Bossi era stato rapito.

logo_jubielo_s._fructuos21 Gennaio 2008

Rogazionisti in SPAGNA: in festa tra i giovani cattolici di Tarragona
Anno giubilare di San Fruttuoso, Augurio ed Eulogio

La Chiesa di Tarragona celebra dal 21 gennaio 2008 al 21 gennaio 2009 il 1750º anniversario del martirio dei santi Fruttuoso, vescovo, Augurio ed Eulogio, diaconi, con un anno giubilare. Le celebrazioni, cominciate nel pomeriggio di domenica 20 gennaio con l’apertura della porta santa nella Cattedrale, continueranno durante tutto l’anno con varie manifestazioni religiose.
seminaristas8ikGennaio 2008

Rogazionisti in SPAGNA
Ritiro vocazionale nel Seminario di Tarragona (SPAGNA)


Durante i primi giorni di gennaio, dal 2 al 4 del corrente mese, P. Matteo Sanavio ha preso parte al ritiro vocazionale organizzato dalla diocesi per ragazzi da 14 a 16 anni che si è tenuto nei locali dell’antico seminario di Tarragona. Assieme a lui, al rettore del seminario maggiore, Mn. Norbert Miracle e a Mn. Albert Valldosera, responsabile della pastorale vocazionale di Tarragona, dodici ragazzi hanno condiviso momenti di spiritualità, di gioco, di escursione, in un clima di unione e di fraternità.

convegno_giovani23-27 Gennaio 2008
 
Italia, Belgio, Scozia insieme per i giovani
Italia: X convegno nazionale dei giovani


"E si prese cura di lui - Incontrare i giovani fino agli estremi confini": è questo il tema del X convegno nazionale di pastorale giovanile che si svolgerà dal 23 al 27 gennaio a Salsomaggiore (Pr), su iniziativa del Servizio nazionale Cei per la pastorale giovanile (Snpg). "Il convegno - dichiara il responsabile del Snpg, don Nicolò Anselmi - precede il grande appuntamento di luglio (15-20), la Gmg di Sydney, momento centrale del secondo anno del cammino pastorale triennale che la Chiesa italiana ha pensato per i giovani che è, appunto, l'Agorà dei giovani italiani".

fr._kieran_creagh16 Gennaio 2008
 
Missione possibile: tornare dove si era stati feriti
La storia di padre Kieran: vittima di un agguato nel 2004, oggi rientrato in Sudafrica


I missionari, si sa, sono persone un po’ speciali. Ma la vicenda di padre Kieran Creagh ha qualcosa di eroico. Questo padre passionista irlandese fu il primo uomo a farsi iniettare il vaccino contro l’Aids in Africa: era il 2004 quando il missionario, originario di Belfast, capitale dell’Irlanda del Nord, si fece somministrare la sperimentale dose di medicinale nel dispensario da lui fondato a Leratong, nei pressi di Johannesburg.
benedetto_xvi20 Gennaio 2008

Dopo i tristi fatti de "La Sapienza"
Tutti all'Angelus del Papa!

A tutti sono tristemente noti i fatti che negli ultimi giorni hanno visto coinvolti Papa Benedetto XVI e l'Università "La Sapienza". Lo staff di www.icnvoc.it è indignato per aver constatato che uno dei più grandi centri culturali d'Italia rifiuta il dialogo e il confronto con una persona universalmente riconosciuta come intelligente, saggia, retta ed esemplare. Con questo gesto "La Sapienza" non smette di squalificarsi e, accanto alle già note vicende di compravendita di esami e corruzione di professori, aggiunge al suo inglorioso medagliere anche l'incapacità di far valere su pochi ignoranti la saggia fermezza di coloro che abbiamo preposto a rappresentare l'onore accademico italiano.
Noi cristiani, cattolici, italiani, riteniamo offensivo tutto questo e, insieme a coloro che amano il vero dialogo, manifestremo la nostra sincera vicinanza ed il nostro grande amore per il Papa con un gesto forte e unito.
Accogliendo l'invito del Cardinale Vicario di Roma, Camillo Ruini , domenica 20 gennaio 2008 ci troveremo tutti in San Pietro all'Angelus del Papa,  per esprimere tutto il nostro affetto a Benedetto XVI e per dire a chi ci guarderà che la vera sapienza non si alimenta alle provocazioni ma vive e si sviluppa nel cuore di chi sa cosa vuol dire "amare".
verso_il_cieloGennaio 2008

XLV GMPV 2008
La scheda di approfondimento e la preghiera ufficiale

 
Il Centro Nazionale Vocazioni ha messo a disposizione di tutti gli animatori vocazionali e degli operatori pastorali in genere, una scheda di approfondimento sul tema della XLV Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni ("Corro per la via del tuo amore"). Accanto a questa scheda, elaborata da Mons. Antonio Ladisa, Rettore del Pontificio Seminario Regionale Pio XI di Molfetta e Vicedirettore del CNV, offriamo anche una riflessione di Don Nico Dal Molin, Direttore del CNV e il testo della preghiera ufficiale della GMPV. Potrete scaricare il tutto nella nuova sezione download di www.icnvoc.it dedicata al materiale prodotto per la GMPV. Oppure clicca qui sotto.

Materiale per la XLV Giornata Mondiale di Preghiera per le vocazioni

riunione21 Gennaio 2008

Appuntamenti
Riunione dell' équipe della direzione del CNV

 
Si riunisce a Roma presso la sede del Centro nazionale Vocazioni l'equipe del CNV. La data è fissata per Lunedì 21 Gennaio pomeriggio con inizio lavori alle ore 15,00. All'ordine del giorno i  progetti  futuri per il 2008 e 2009 con messa a punto e definizione dei programmi  e appuntamenti già in corso.
 
(da www.chiesacattolica.it) 

 

cercatore_di_dio14 - 15 Gennaio 2008

CEI, un seminario per i "Cercatori di Dio"

 
“Oggi non è più possibile fare affidamento su una trasmissione della fede per osmosi con un ambiente cristiano”: per questo è necessario “promuovere uno stile e dei percorsi di primo annuncio” del Vangelo, capaci di andare incontro in primo luogo ai “cercatori di Dio”. Mons. Walther Ruspi, direttore dell’Ufficio catechistico della Cei, spiega così al Sir il contesto in cui si colloca il seminario che si apre questo pomeriggio, a Roma (fino a domani) per presentare la prima stesura della “Lettera ai cercatori di Dio”, elaborata dalla Commissione episcopale per la catechesi...
...
ministrantiGennaio 2008
Seminario di Brescia: un sacco di idee ed iniziative per i ministranti


Ogni operatore parrocchiale vorrebbe che il suo gruppo di Ministranti girasse a pieno ritmo ed ogni ragazzo si divertisse e non vedesse l'ora di poter rifare l'incontro appena finito. Un'utopia per tante parrocchie. La diocesi di Brescia sembra non avere problemi in questo, forte anche di una lunga tradizione cristiana che ben si coniuga con il cuore libero tipico della gente di montagna. Grazie ad Internet l'entusiasmo del ministrante bresciano può oggi essere condiviso cliccando su http://www.seminariobrescia.it/ministranti.htm: potrete leggere testimonianze, scaricare materiale estremamente utile e trovare interessanti spunti vocazionali.
cartina20svizzera
09 Gennaio 2008
Sempre meno membri per le chiese svizzere


Il numero dei membri delle chiese ufficiali svizzere è in continuo calo. All'origine del fenomeno ci sono cambiamenti demografici e abbandoni ufficiali delle comunità. Più accentuato della diminuzione dei membri è il calo delle vocazioni.

festita07 Gennaio 2008

SYDNEY 2008
Iscritti italiani oltre quota 8 mila. On line il sito ufficiale italiano della GMG
 
Sono oltre 8 mila i giovani italiani iscritti alla Giornata mondiale della gioventù che si svolgerà a Sydney, in Australia, dal 15 al 20 luglio 2008. “Si tratta di un numero provvisorio – dichiara al Sir don Nicolò Anselmi, responsabile del Servizio nazionale Cei per la pastorale giovanile – ed è relativo alla fine del 2007. Già in questi primi giorni del 2008 stanno arrivando altre iscrizioni”.
suor_elena_bosetti04 Gennaio 2008

CONVEGNO CEI-CNV
Suor Elena Bosetti (Teologia): "Per i giovani vocazione è mettersi in cammino"
 
“Vieni e vedi. Non fermarti alle tue idee o alle tue precomprensioni. Lasciati sorprendere dalla sua novità”: è la proposta rivolta da suor Elena Bosetti, docente di Sacra Scrittura all’Università Gregoriana di Roma, ai giovani ai quali si rivolge la pastorale vocazionale che, con il Centro Nazionale Vocazioni, sta riflettendo in questi giorni alla “Domus Mariae-Palazzo Carpegna” di Roma sul tema “L’annuncio e la proposta vocazionale nella Chiesa missione.
preghieraVenerdi 04 Gennaio 2008

Macerata: ogni giorno dall'alba a mezzanotte un'incessante preghiera

 
“Far sgorgare ogni attività, anche pastorale, dalla contemplazione del mistero vivente di Cristo che guida la comunità cristiana”. Con queste parole mons. Claudio Giuliodori, vescovo di Macerata-Tolentino-Recanati-Cingoli-Treia spiega lo scopo dell’adorazione eucaristica perpetua che prenderà il via nella diocesi marchigiana il prossimo 7 gennaio (monastero Corpus Domini delle Domenicane).

telechiaraPadri Rogazionisti e TELECHIARA
Nel Triveneto i Rogazionisti animano Lodi Mattutine e Preghiera per le Vocazioni in TV

Dalla prima domenica di Avvento, inizio dell’anno liturgico l’emittente televisiva Telechiara trasmetterà ogni mattina alle ore 7.30 le lodi mattutine; il momento termina ogni giorno con una preghiera per le vocazioni tratta da Giovanni Paolo II e Benedetto XVI. L’iniziativa è stata promossa dai Padri Rogazionisti di Padova; un prodotto della Multimedia Giovani Scuole Rogazionisti. Puoi anche visionare in anteprima la 1 – 2 – 3 domenica di avvento cliccando qui .

cappell109 Dicembre 2007

Padri Rogazionisti
A Trezzano sul Naviglio (MI) inaugurata cappella "Maria Madre e modello delle Vocazioni"


Domenica 9 Dicembre u.s. alle ore 11:30 durante la Celebrazione Eucaristica presieduta da Mons. Mario Delpini, Vicario Episcopale, presenti le autorità civili e numerosi fedeli, è stata inaugurata la nuova Cappella feriale della Parrocchia San Lorenzo, dedicata a "Maria Madre e Modello delle vocazioni", realizzata sul progetto dell'Arch. Eugenio Modarelli. Alla cerimonia ha fatto seguito la benedizione dei nuovi uffici parrocchiali ricavati dalla appena ultimata ristrutturazione dell'intera Casa canonica.

pellegrinaggio_bigAppuntamenti: 3-7 Agosto 2008 

Diocesi di Fano, Fossombrone, Cagli, Pergola: Pellegrinaggio vocazionale diocesano, in povertà

 

Interessante iniziativa del Centro Diocesano Vocazioni della diocesi di Fano per coloro che amano le esperienze forti di discernimento vocazionale. Un pellegrinaggio a due a due, dal 3 al 7 agosto 2008. senza soldi, seguendo un programma di preghiera, abbandonati alla provvidenza di Dio e degli uomini verso una meta indicata. 

ordinazioneLo slogan del CNV per la XLV GMPV (13 Aprile 2008) 

Corro per la via del tuo amore

 

In piena sintonia con il messaggio del Papa per questa GMPV, il Centro Nazionale Vocazioni ha sintetizzato in questo slogan il tema della Giornata: Corro per la via del tuo amore. L’incontro con il Risorto fa di ogni battezzato un suo testimone. La via sulla quale correre per annunciarlo ai fratelli è la stessa che Egli ha percorso venendo nel mondo: l’amore.