NewsVoc
La fede che sostiene la vocazione PDF Stampa E-mail

SetHeight426-cardangeloscola23 febbraio 2012

Il messaggio del cardinal Scola per la Giornata del Seminario di Milano

La fede che sostiene la vocazione

La penultima domenica del mese di settembre è dedicata, nella Diocesi di Milano, alla Giornata annuale per il Seminario. Nelle parrocchie si moltiplicano i momenti di preghiera, le testimonianze dei seminaristi stessi e i banchetti dove raccogliere le offerte per coloro che volessero diventare membri dell’Associazione “Amici del Seminario” o rinnovare la propria adesione. I giovani delle parrocchie d’origine di coloro che iniziano la formazione, o che li hanno conosciuti in vari modi, sono solitamente invitati ad un evento, denominato “Accompagna un amico in Seminario”. Si svolge il sabato precedente la festa ed è costituito da tre momenti: la preghiera comune dei Vespri, durante la quale si ascolta la testimonianza di un prete novello, la cena al sacco e un piccolo concerto.

 
Il mio SI nel Cenacolo PDF Stampa E-mail

image21 settembre 2012

Una scelta importante tra preghiera e discernimento.Marco racconta il suo cammino con il Cenacolo e i saluti agli amici (credenti e non) prima di entrare in Seminario.

Il mio SI nel Cenacolo

L’appuntamento per chi volesse entrare in contatto con questa comunità di giovani è lunedì 24 settembre presso l’Azione cattolica (via Sant’Antonio 5 a Milano). Alle 18.30 Emanuela Rota e don Luca Ciotti presenteranno la proposta e alle 19 ci sarà un momento di preghiera insieme a tutti i Cenacolini che in questa occasione si ritrovano insieme dopo le vacanze estive.

 
Il sacerdote deve spandere “il buon profumo di Dio” nel mondo PDF Stampa E-mail

sac11 dicembre 2009

Padre Cantalamessa nella seconda Predica di Avvento.

La sacralità conferita al sacerdozio dall’unzione sacerdotale


I sacerdoti devono rifuggire da un certo “arido intellettualismo” e riscoprire il valore dell'unzione dello Spirito per spandere il buon profumo di Dio” nel mondo. E' quanto ha detto padre Raniero Cantalamessa, nella seconda Predica di Avvento, tenuta questo venerdì mattina alla presenza del Papa e dei membri della Curia Romana. Continuando nella sua analisi della Seconda Lettera ai Corinzi, il predicatore della Casa pontificia ha parlato della sacralità conferita al sacerdozio dall’unzione sacerdotale ed ha stigmatizzato gli atteggiamenti scandalosi di quei presbiteri che invece di essere “ministri dello Spirito” provocano il rifiuto di Cristo da parte della gente. Innanzitutto, ha sottolineato, occorre “riscoprire l’importanza dell’unzione dello Spirito perché in essa, sono convinto, è racchiuso il segreto dell’efficacia del ministero episcopale e presbiterale”.
 
I Salesiani per l'evangelizzazione del Giappone PDF Stampa E-mail
evangelizzazione_cina22 Aprile 2009

EVANGELIZZAZIONE: Grandi progetti salesiani
Il carisma Salesiano per l’evangelizzazione del Sol Levante

Tokyo (Agenzia Fides) – Il carisma di Don Bosco continua a contraddistinguere oggi l’opera di evangelizzazione del paese del Sol Levante: i Salesiani della Provincia giapponese intitolata a “San Francesco Saverio” – primo evangelizzatore del Giappone – hanno lanciato il programma per le iniziative pastorali e missionarie nel nuovo anno, che in Giappone inizia il 1° aprile, sotto la guida del nuovo Ispettore Salesiano, don Aldo Cipriani. La comunità Salesiana è stata rallegrata di recente da nuove professioni perpetue e da nuovi ingressi di studenti e novizi nella comunità, segno dell’attrazione che il carisma di Don Bosco esercita ancora oggi in Oriente, che fa germinare nuove vocazioni.
 
<< Inizio < Prec. 111 112 Succ. > Fine >>

Pagina 112 di 112